Turismo Enogastronomico 39 storie

Il Turismo Enogastronomico è un segmento del comparto turistico che non solo sta conoscendo una forte espansione, ma trova nel Bel Paese la sua massima espressione: sono sempre più numerosi i turisti stranieri attratti dalla inimitabile cucina italiana e dai suoi eccellenti vini.

Turismo enogastronomico, vacanze emozionanti

Il vino e il cibo gratificano i sensi. Anche così si costruiscono vacanze che sanno regalare emozioni. I territori hanno dunque l’opportunità di crescere grazie ai loro sapori e ai colori della loro terra. Ebbene sì: i turisti si conquistano anche a tavola. Importante, in tal senso, l’attività promozionale, non solo in Italia ma anche all’estero, dove l’enogastronomia “made in Italy” da sempre riscuote ampio interesse.

Iscriviti

Il turismo enogastronomico soddisfa i bisogni del turista contemporaneo, il suo desiderio di conoscere la cultura e le tradizioni locali, la ricerca dell’autentico, la voglia di ritrovare il benessere psico-fisico attraverso il cibo, l’esigenza di vivere esperienze uniche e memorabili. Pur trattandosi di una proposta

2.309 visite    Roberta Garibaldi

Nel recente passato solo alcuni intenditori e appassionati viaggiavano alla scoperta dell’enogastronomia locale, spinti dalla curiosità di conoscere territori e aziende d’eccellenza, oltre che dal desiderio di degustare i prodotti locali. Oggi, secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il turismo enogastronomico è un segmento in

8.533 visite    Roberta Garibaldi

Ci sono delle realtà urbane, oltre che rurali, che stanno precorrendo i tempi, puntando sul tematismo, non inteso quale itinerario o forme di turismo (vedi quello culturale, enogastronomico, termale) ma su eventi ben definiti che rendono quell’area identificata con una manifestazione. In questo senso possiamo

586 visite    Anna Zollo

I singoli individui sono oggi sempre più orientati alla ricerca di beni e servizi che abbiano in sé valori simbolici e non un mero valore d’uso. Il consumo delle esperienze turistiche riflette questa attitudine, con il turista che sembra affermarsi e definirsi proprio a partire

2.872 visite    Roberta Garibaldi

L’enogastronomia è oramai considerata un fatto culturale e l’evoluzione del fenomeno procede in una direzione positiva: il turista enogastronomico è alla ricerca non solo della conoscenza del prodotto ma anche del territorio di produzione, nel quale cerca un’esperienza di vita a contatto con identità e

7.195 visite    Roberta Garibaldi

Qual è il profilo dei turisti enogastronomici, è possibile tracciarne un identikit? Nel nostro Paese, l’importanza strategica del comparto enogastronomico, quale segmento di turismo, è andata progressivamente crescendo nel corso degli anni, divenendo la motivazione principale dello spostamento di turisti alla ricerca non solo della

3.036 visite    Roberta Garibaldi