Destination 999 storie

Non basta pronunciare la parola “turismo” per conquistare visitatori e poter affermarsi come destinazione turistica. Oggi più che mai è necessario creare interesse e servizi per la fruizione del territorio. E diventa decisivo proporre un’offerta originale e saper coinvolgere i viaggiatori in esperienze narrabili.

Iscriviti

Sarà un’edizione diversa dal solito. Ma non per questo meno interessante. Anzi. Con il passare dei giorni sta infatti crescendo l’attesa – tra addetti ai lavori e non – per la Digital Edition della BIT, la Borsa Internazionale del Turismo. La manifestazione prenderà il via online domenica 9 maggio 2021. Gli operatori saranno connessi dal 9 all’11 maggio. Mentre il pubblico dei viaggiatori potrà navigare

Si svolgerà in digitale la prima conferenza del settore extralberghiero dedicata esclusivamente al Sud Italia. Da un’intuizione di Host B2B arriva ‘Extrasud’, l’evento di formazione turistica che si svolgerà il 26 e il 27 maggio. Sono tantissime le aziende e le realtà del mondo dell’hospitality – e più precisamente nell’extralberghiero – che operano nel Mezzogiorno. Area in cui il turismo, tra l’altro, continua a rappresentare

Che Instagram sia uno strumento dalle formidabili potenzialità per chi desidera promuovere la propria attività è ormai una cosa risaputa. Anche nel settore del turismo il suo utilizzo è ormai imprescindibile per elaborare una strategia di marketing e comunicazione davvero efficace. Basti pensare che nel 2020, il social network ha raggiunto la cifra di un miliardo di utenti attivi al mese. Utenti che, molto più

Può il settore dei videogiochi intrecciarsi con quello turistico? Secondo Fabio Viola, tra i più influenti game designer in ambito internazionale, nonché voce tra le più autorevoli del settore, questo fenomeno è già in atto. E in Italia sta già incidendo in maniera significativa sui flussi turistici di alcune località. Prima non erano incluse negli itinerari dei viaggiatori, ma ora stanno vivendo un periodo d’oro.

Il Covid ha messo a dura prova il settore turistico. Infatti le restrizioni imposte per fronteggiare la pandemia hanno influito sul volume di affari registrato nel 2020. Con l’eccezione del periodo estivo, l’impossibilità di spostarsi e il lockdown hanno pesato sul numero delle prenotazioni. E

Negli ultimi anni nelle città d’arte (ma non solo) si sta registrando un vero e proprio boom dei tour a bordo delle “ape calessino”. È senza dubbio una valida alternativa ai classici bus turistici. I calessini permettono di addentrarsi anche nei vicoli. Di vivere più