Travel 249 storie

Viaggiare, che passione! Ma dietro il mondo del travel c’è tanto lavoro e la necessità di essere preparati in maniera adeguata. Lavorare in questo settore significa operare a 360 gradi: dall’acquisizione del cliente alla sua gestione in ogni singola fase del soggiorno.

Iscriviti

Il lavoro del Travel Planner Online (o Consulente di Viaggi Online) sta prendendo sempre più piede in Italia. È una figura professionale molto richiesta dai viaggiatori perché offre un servizio completo. Si va ben oltre il classico pacchetto vacanze che si acquista in un’agenzia di viaggio qualunque. Il Consulente di viaggi online Evolution Travel pianifica viaggi su misura, capaci di soddisfare pienamente le esigenze del

Proporre una vacanza su misura è la soluzione più efficace per attrarre l’interesse del viaggiatore del nuovo millennio. Le vacanze classiche e i pacchetti preconfezionati ormai non tirano più di tanto. Per un motivo semplice: oggi il turista-viaggiatore vuole vivere esperienze autentiche. Cerca nuove emozioni. Vuole calarsi nella realtà che ha scelto di visitare per diventarne l’attore-protagonista. Cerca itinerari distinti e distanti dal turismo di

L’orientamento post diploma è una necessità. Quando si chiude un percorso importante, come quello che porta al diploma turistico o alberghiero, è naturale che si abbia un momento di incertezza sulle scelte future. Le prospettive possibili sono tante e non sempre è facile vedere con chiarezza quale preferire. Scegliere di iniziare subito a cercare un lavoro, decidere di proseguire gli studi con l’Università oppure optate

Se dai un’occhiata al suo profilo Facebook o alla sua pagina Instagram, hai subito l’impressione di avere a che fare con una Travel Influencer. Con parole e immagini racconta coinvolgenti esperienze di viaggio insieme alla sua famiglia e all’inseparabile camper. Suggerisce destinazioni nelle quali alla bellezza dei luoghi si aggiungono esperienze che ti fanno vivere pienamente la meta delle vacanze. Sarebbe però riduttivo limitare il

E’ una necessità per tutti ma per chi lavora nel turismo lo è ancora di più. L’inglese deve essere parte portante del cv e non solo un orpello: per far sì che si possano avere competenze davvero ottime è bene seguire un corso business English

Il viaggio è un’arte quanto il turista riesce a scoprire, i particolari del luogo, come se avesse una lanterna per vedere di giorno. Occorre saper viaggiare ma, anche, saper accogliere o, meglio, saper attendere gli ospiti con “atmosfere di cortesia” diffuse. Accogliere é un valore