Ristorazione Hospitality 31 storie

Ristorazione Hospitality, ospitalità e buona cucina: una coppia collaudata. Soprattutto nell’era dei reality show, dove anche la ristorazione diventa spettacolo. Ma questa tendenza non è altro che lo specchio di una clientela esigente, alla ricerca di qualità e originalità.

Ristorazione hospitality, perché è importante

Non solo accoglienza. Oggi il turista è sempre più esigente e anche a tavola cerca risposte adeguate. Cerca sapori genuini, autentici, possibilmente legati alla realtà locale. Desidera originalità ed esclusività: andare oltre il cosiddetto “menu turistico” significa avere una marcia in più in un mercato sempre più competitivo. Ecco perché è di fondamentale importanza curare ogni singolo aspetto della vacanza

Iscriviti

Anche quest’anno FormazioneTurismo.com sarà presente a Roma a FareTurismo, l’evento dedicato ai giovani che desiderano formarsi e lavorare in questo settore. La 21esima edizione è in programma dal 13 al 15 marzo 2019 all’Università Europea di Roma. Il seminario su Revenue Management e Food &

172 visite    FT FORMAZIONETURISMO

Il commissario di bordo? È senza dubbio uno dei lavori più affascinanti sulle navi da crociera. Ma è anche complesso. Poiché questa figura professionale si caratterizza per competenze che abbracciano sia il settore alberghiero sia il settore marittimo. Avete presente la famosa serie televisiva Love

681 visite    FT FORMAZIONETURISMO

In questo secondo articolo dedicato alla relazione che esiste tra marketing e revenue della ristorazione, riprendo a parlare di come questa sia influenzata dal corretto coordinamento e sincronia di tutti gli elementi del marketing mix, spesso però sottovalutati o, addirittura, per nulla praticati. Nel precedente

801 visite    Pasquale Morea

In questo nuovo articolo propongo delle ulteriori riflessioni sul già affrontato tema del restaurant revenue che, a quanto risulta dalle fonti di settore, pare essersi un po’ “sgonfiato” nel catturare l’interesse degli addetti ai lavori. Inoltre, cercherò di spiegare perché, secondo me, senza una doverosa

1.023 visite    Pasquale Morea