Hospitality 374 storie

Come si evolve il mondo dell’ospitalità. Le ultime novità e le prospettive. La valorizzazione della propria azienda attraverso il web e il marketing, la formazione più adeguata per il personale, le migliori tecniche promozionali e quelle per incrementare i ricavi.

Iscriviti

Oggi il turismo enogastronomico non è più un segmento di nicchia per appassionati e intenditori, ma una pratica in forte ascesa e tra le più dinamiche nel settore. L’enogastronomia è diventata uno strumento privilegiato nella conoscenza della cultura locale, racchiude e veicola tutti quei valori che il turista contemporaneo ricerca, ossia: rispetto della cultura e delle sue tradizioni, autenticità, sostenibilità, benessere psico-fisico ed esperienza. Trattandosi

77 visite

Se lavorate o cercate occupazione nel comparto del turismo e dell’hospitality, dall’11 al 13 febbraio 2018 non prendete altri appuntamenti: alla Fiera di Milano torna la BIT, la Borsa Internazionale del Turismo, appuntamento fisso per gli operatori del settore e per i viaggiatori di tutto il mondo. Quest’anno, in particolare, l’evento è destinato a riscuotere molto interesse tra i professionisti del settore (in rappresentanza di

636 visite

La vacanza enogastronomica offre “quel qualcosa in più” che stuzzica l’interesse del turista. Se a questo si aggiunge la componente rappresentata da design, moda, arte, musica il risultato è di una forza attrattiva importante. L’enogastronomia e le arti si configurano come importanti strumenti informativi, capaci di trasmettere e narrare il senso e il valore di secoli, se non millenni, di tradizioni culturali e immergere il

969 visite

Come si fa ad assumere la persona giusta? Non è facile dare una risposta certa. Ma fornendo strumenti efficaci a chi conduce un colloquio per l’assunzione sicuramente si riducono i margini di errore. Un metodo che dà ottimi riscontri è il “Competency Based Interview”, ossia un colloquio basato sulle competenze. Spesso, infatti, chi pone le domande durante un colloquio di lavoro commette errori grossolani: ad

1160 visite

Lavorare senza rinunciare al divertimento, crescere professionalmente nelle location più esclusive al mondo: quello che sembra essere un sogno impossibile da realizzare, in realtà può trasformarsi in un’opportunità concreta. E non occorre vendere l’anima al diavolo per centrare l’obiettivo: basta consultare le offerte di lavoro

534 visite

Il turismo enogastronomico soddisfa i bisogni del turista contemporaneo, il suo desiderio di conoscere la cultura e le tradizioni locali, la ricerca dell’autentico, la voglia di ritrovare il benessere psico-fisico attraverso il cibo, l’esigenza di vivere esperienze uniche e memorabili. Pur trattandosi di una proposta

919 visite

Nel recente passato solo alcuni intenditori e appassionati viaggiavano alla scoperta dell’enogastronomia locale, spinti dalla curiosità di conoscere territori e aziende d’eccellenza, oltre che dal desiderio di degustare i prodotti locali. Oggi, secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il turismo enogastronomico è un segmento in

1179 visite

Quando si parla di gestione economica di una attività produttiva, chissà perché, noi italiani pensiamo subito al tema dei costi. Importantissimo, certamente, ma non è l’unica e probabilmente nemmeno la più importante di tutta la gestione di una impresa, manifatturiera o di servizi che sia.

940 visite