How To 150 storie

How to, come fare? Le possibili soluzioni alle problematiche che quotidianamente si affrontano nel mondo del turismo e dell’ospitalità alberghiera? In che modo si aumenta il volume d’affari di un’azienda? Come si crea interesse intorno a una destinazione turistica? Sono solo alcuni degli innumerevoli quesiti ai quali danno risposta gli esperti del settore, anche attraverso un confronto, specie quando si ha a che fare con casi per certo versi inediti.

How to: gli strumenti per essere vincenti nel turismo e nell’hospitality

Il confronto può anche portare alla conoscenza di tutti quegli strumenti o tecniche innovative che possono dare valore aggiunto a un’azienda.

Iscriviti

Parliamo di Marketing Turistico nel 2020, partendo da una serie di quesiti. Come raccontare un bed and breakfast in mezzo alle montagne, in Molise? Quali strategie di comunicazione servono per promuovere la propria impresa nel nuovo mercato turistico? Quanti strumenti digitali servono (e quali) per

In questo articolo parliamo di Travel Influencer. Partendo da un confronto con aziende ed enti turistici, di cui abbiamo parlato in precedenza. Enti pubblici e imprese private hanno parzialmente sfruttato il medium IGStories per raccontarsi e promuovere i propri prodotti. Al di là delle specifiche

Anche il rapporto tra i Millennials e il turismo enogastronomico è in forte crescita negli ultimi anni. Se fino a poco tempo fa il turista enogastronomico tipo era un soggetto di media età ad alto reddito, oggi sono i Millennials, ovvero i nati tra il

Formarsi e formare nuove figure professionali: è questa la strada da percorrere nell’immediato per far risalire l’economia della nazione. La formazione, nonostante le difficoltà che una singola o più nazioni incontrano, non va mai in vacanza. Investire nella formazione è un tassello importante nella costruzione

Questo articolo su Brand Reputation e recensioni raccoglie i punti salienti del mio intervento alla 40esima edizione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Per chiarezza espositiva, e data la vastità dell’argomento, ho scelto di suddividere il mio speech in due parti. La prima parte