Travel 165 storie

Viaggiare, che passione! Ma dietro il mondo del travel c’è tanto lavoro e la necessità di essere preparati in maniera adeguata. Lavorare in questo settore significa operare a 360 gradi: dall’acquisizione del cliente alla sua gestione in ogni singola fase del soggiorno.

Iscriviti

Se vi chiedessero di fare una lista delle cose che in assoluto vi piace di fare di più nella vostra vita, cosa ci mettereste nell’elenco? Di sicuro i viaggi. Le vacanze e il desiderio di scoprire nuovi posti e culture potrebbero conquistarsi un posto di assoluto rilievo in questa speciale classifica. E se i viaggi diventassero anche un’opportunità di lavoro? Beh, in questo caso tale

490 visite

Chi è alla ricerca di un’attività che può essere svolta – non solo da casa ma anche da qualsiasi parte del mondo – può valutare la possibilità di intraprendere il percorso per diventare Consulente di viaggi online. Questa figura professionale nasce una ventina di anni fa negli Stati Uniti. Poco dopo è stata “esportata” anche in Europa, con l’ingresso sul mercato travel di Inghilterra e

800 visite

Il cielo sul turismo all’estero dei brasiliani continua a essere nuvoloso (con qualche squarcio di azzurro), ma c’è un segmento di nicchia che cresce più di tutti gli altri. Secondo la BELTA (Brazilian Educational & Language Travel Association), che riunisce le principali istituzioni ed agenzie che operano nel segmento di corsi di lingua e di formazione all’estero, il numero di questi viaggi è cresciuto in

247 visite

Viaggiare è una scarica di adrenalina pura. Figurarsi, poi, se si riesce a trasformare questa grande passione in un lavoro! In un periodo storico in cui ormai “viaggia” quasi tutto sul web, diventa per certi versi quasi naturale avvicinarsi alla professione del consulente di viaggi. Un’interessante opportunità per chi cerca lavoro o intende dare una svolta alla propria vita. Anche se, è bene precisare, occorrono

2172 visite

Luigia D’Isita lavora come Consulente di viaggi online dal 2013, quando scelse il network Evolution Travel per proseguire in autonomia quello che da sempre era stato il suo lavoro nel mondo dei viaggi. Per lavorare con successo nel mondo dei viaggi online, ci racconta, è

1831 visite

Qual è il profilo dei turisti enogastronomici, è possibile tracciarne un identikit? Nel nostro Paese, l’importanza strategica del comparto enogastronomico, quale segmento di turismo, è andata progressivamente crescendo nel corso degli anni, divenendo la motivazione principale dello spostamento di turisti alla ricerca non solo della

781 visite

Non esiste una vera e propria stagione per chi opera online e conosce le strategie per dare visibilità alle varie tipologie di prodotti. Certo, l’altissima stagione esiste sempre e coincide, per il mercato italiano, con quella estiva, ma c’è una percentuale sempre più alta di

1228 visite