Turismo Religioso 9 storie

Il Turismo Religioso è un mercato in costante crescita e offre la possibilità di attrarre visitatori anche dall’estero. Come intercettare questa domanda, come creare interessi collaterali intorno a una destinazione. Come rilanciare un territorio. Gli spunti per confrontarsi e far crescere una destinazione turistica che abbia queste particolari caratteristiche.

Turismo religioso e opportunità

Snobbare questa opportunità è un grande errore: intorno ai pellegrinaggi, intorno ai luoghi di culto di particolare interesse, possono trarre benefici le attività alberghiere, ricettive e ristorative, oltre che quelle dell’indotto. Mirate campagne di marketing aiutano a raggiungere l’obiettivo di sviluppare un territorio che, pur avendo potenzialità in tal senso, non le ha mai sfruttate in pieno

Iscriviti

Come un territorio può essere competitivo e attrarre turismo? Su quali variabili è necessario lavorare per rendere appetibile una meta? Questi sono alcuni quesiti che chi è addetto alla governance territoriale dovrebbe porsi e ai quali trovare soluzioni. Domande dalle risposte non facili, ma fondamentali

Il turismo religioso, per la letteratura tradizionale può essere inserito nella categoria (o meglio come sottocategoria) del turismo culturale. Tale pensiero si è oggi modificato, visto il potere economico e sociale che il turismo religioso ha assunto in questi ultimi anni. Le motivazioni di tale

Da domani saremo presenti alla BITREL – Borsa del Turismo Religioso dei Pellegrinaggi e dei Cammini, la tre giorni in programma dal 26 al 28 novembre, organizzata dalla Regione Puglia in collaborazione con i Comuni di San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Arcangelo. Programma – Venerdì

L’Università del Salento, dal 27 al 30 ottobre 2009, organizza a Lecce la conferenza internazionale “Tourism, Religion and Culture: Regional Development through Meaningful Tourism Experiences” che si  propone  di  esaminare  le  occasioni  di  sviluppo  delle regioni  periferiche  consentite  da l crescente  interesse  per  il turismo

Sarà attivo dal prossimo mese di gennaio 2008 il Centro di formazione dell’Orp, Opera Romana Pellegrinaggi, per gli operatori del turismo religioso e dei pellegrinaggi. Il centro avrà sede nel Palazzo del Vicariato, a Roma, e costituirà una risposta alle nuove sfide del millennio che