Web Site

L’Efficacia del Visual Design per il Sito Web del Tuo Hotel

Dopo l’intervista di inizio settembre, dedicata all’innovazione nell’ospitalità pugliese, Turismo 2.0 – Navigando si Impara riparte con il consueto appuntamento settimanale.

Grazie alle vostre richieste e consigli, ci occuperemo ancora di Content Marketing, di Mobile e Web Design, soffermandoci su efficacia comunicativa, ottimizzazione per il posizionamento sui Motori di Ricerca, miglioramento della User Experience (UX).

Della Valenza Estetica, del Neuromarketing, della UX e di Altre Amenità

Ci siamo già soffermati sull’importanza del Look per la tua comunicazione: dal biglietto di visita, alla carta intestata, dall’insegna del tuo locale al sito web: l’elemento funzionale dei tuoi strumenti di promo-comunicazione si intreccia a quello dell’immagine.

Abbiamo assodato che l’aspetto estetico del tuo sito web – del tuo Brand in generale – è rilevante e che due sono le caratteristiche fondamentali da non dimenticare:

1. Coerenza – gli strumenti della tua comunicazione devono essere tutti coerenti e coordinati
2. Corrispondenza – con le attese e i bisogni del tuo Target e del tuo Business (non forzate da valutazioni soggettive tue o del designer)

Ricordiamoci, però, che dietro a una “bella veste” dev’esserci di più. È finita l’era del Push-Marketing, in cui l’immagine era tutto. Il tuo sito web non è soltanto una vetrina, tutta lustrini, pailettes e piume di struzzo.

È uno strumento di marketing e questi sono i suoi obiettivi:

1. Raccontare e promuovere un prodotto o servizio
2. Conversare con il tuo cliente e informarlo
3. Conquistare nuovi prospect
4. Fare customer service
5. Vendere

Meglio, dunque, parlare di Look&Feel di un sito web, cioè quel mix di percezione visiva ed esperienziale attraverso il quale l’utente “vive” l’interfaccia e interagisce con essa, per ricevere informazioni o comunicare.

Quello che conta è la User Experience

Soltanto disegnando il processo di promozione del tuo servizio intorno ai bisogni, agli interessi e quindi alla User Experience (UX) del tuo cliente, potrai costruire un sito web di successo.

Curando quindi una User Interface (UI) rispondente a:

1. Bisogni
2. Abitudini di ricerca
3. Dinamiche relazionali
4. Processi decisionali di acquisto

È qui che entrano in gioco le strategie del Neuromarketing – branca delle Neuro Economie – teorizzate per disegnare percorsi di comunicazione/promozione più vicini ai processi decisionali degli utenti e ai percorsi motivazionali alla base dell’acquisto o di una scelta commerciale.

Layout e Visual Design

Il Visual Design o impatto visivo di una pagina web, riveste un ruolo di rilievo:

1. Rappresenta l’aspetto attrattivo, che emoziona, dà fiducia e coinvolge
2. Costituisce uno strumento per comunicare un Brand e un messaggio
3. Rassicura l’utente con un’interfaccia semplice e intuitiva

Usabilità e accessibilità del tuo sito sono garantite da un layout accurato, che studia la disposizione degli elementi e delle risorse sulla pagina web, ottimizzandone l’interazione e la fruizione intuitiva.

MoodBoard-CastelloMalvezzi

Mood Board per il Ristorante Castello Malvezzi

Web Design tra Efficacia e Innovazione Tecnologica

Per misurare l’efficacia del tuo Web Design devi partire da un progetto, costruendo un percorso guidato dagli obiettivi cui tendi.

 

Consigli utili per rendere efficace il tuo Web Design:

 

1. Elementi Attrattivi: usa con sapienza immagine, testo, colori, link, elementi grafici quali i bottoni e i box, per convogliare e catturare l’attenzione

2. Spazi: non ammucchiare gli elementi, gioca con sapienza con gli spazi vuoti per dare respiro alla User Experience

3. Navigazione: rendi l’esperienza dell’utente semplice, intuitiva, naturale

4. Tipografia: scegli l’adeguato stile. Ricordati che con i caratteri tipografici fai Branding, lanci messaggi, rendi la lettura piacevole

5. Motori di Ricerca: il tuo Visual Design si deve accompagnare ad attività di ottimizzazione e di copywriting volte a migliorare i risultati sui motori di ricerca (SERP)

6. Brand: ricorda che stai facendo branding, racconti un’azienda con la sua storia e i suoi prodotti. Personalizza ogni elemento e non dimenticare di dare il giusto rilievo al logo. E non dimentichiamo la favicon, piccolo simbolo che identifica la nostra URL nei segnalibri

7. Browser: ricorda che gli utenti utilizzeranno dispositivi differenti e diversi software di navigazione. Fai in modo che il tuo web design sia ottimizzato per quelli più usati – ancora meglio se si progetta con un approccio in Responsive Design.

8. Leggerezza: vedi punto 5 – La grafica non deve appesantire la pagina, ottimiziamone il tempo di caricamento. Google e il tuo utente apprezzeranno!

9. Web Analytics: monitorare e analizzare le performance.

II Segreto del Successo: Conclusioni

Come ogni azione di Web Marketing, l’ideazione e la creazione del Web Design di un sito web aziendale, parte da un solido progetto e deve allinearsi alla comunicazione integrata e coerente del tuo Hotel, è costruito intorno al tuo utente e alla sua esperienza.

Ti interessa approfondire le linee guida per la creazione di un buon Visual Design? Stai realizzando un sito web e ti vuoi confrontare con altre esperienze? Segui la prossima puntata che dissiperà ogni dubbio in relazione all’efficacia del Web Design.

Condividi le tue considerazioni: commenta il post, scrivici o partecipa alle discussioni sul forum.

Articoli correlati:

1. Usabilità e User Experience Design: STOP alle Leggende Metropolitane
2. Usabilità e User Experience Design: #2 | Test e Monitoraggio
3. Usabilità e User Experience: #3 Test e Posizionamento sui Motori di Ricerca
4. Usabilità e User Experience: #4 Come e Perché Fare un Test di Usabilità

Webgrafia:

1. InstantShift Blog: “Creating Effective Web Design for Your Visitors” – di Hamza Khan
2. Wikipedia
3. FormazioneTurismo: “Turismo 2.0 – Navigando si Impara: Laboratori di Web Marketing e Interattività

Foto del profilo di Nicoletta