Samuel Piana

Amante del proprio territorio, appassionato delle nuove tecnologie e da sempre affascinato dal marketing. In poche righe si condensano le mie tre principali attività lavorative. Da marzo 2011 sono titolare della mia agenzia di web marketing territoriale Landexplorer.

Articoli - Contributi

Nello scorso post, abbiamo tracciato molto velocemente lo scenario in cui è nato l’ “acceleratore d’idee” InnovaTorre, oggi vi presentiamo uno dei progetti presentati durante l’incontro fatto al rientro dalla pausa estiva e di cui abbiamo accennato alla fine del post. Per fare questo abbiamo

117 visite

Anche quest’anno siamo giunti all’ultimo post prima della consueta pausa estiva e, vista l’importanza del tema toccato dal precedente post [Expo 2015: Il cibo fra tradizione e innovazione all’insegna di un turismo slow], non possiamo andare in vacanza senza “completare” l’argomento con alcuni suoi aspetti

699 visite

Conclusa la trattazione delle ricerche sulla domanda turistica presentate nel corso degli ultimi due post: in particolare l’ultimo, che ha presentato le soluzioni alle problematiche concrete relative alle ricerche con GPS tracker sul lago d’Orta, possiamo soffermarci un momento su un evento che sta catalizzando

442 visite

Finalmente torna dalle lunghe festività natalizie anche Landexplorer. Prima di tutto, buon anno a tutti gli amici di FormazioneTurismo! Dobbiamo ammettere che ogni tanto “staccare la spina” aiuta! Proprio nei giorni di festa, riordinando i vari materiali presenti in ufficio ci sono capitati tra le

0 visite

Ultimo post di quest’anno sul Destination Management da parte di Landexplorer per gli amici di FormazioneTurismo…eh si! A dicembre non riusciremo a farvi compagnia, quindi auguri di Buone feste ed iniziate l’anno alla grande!!! Fatti gli auguri vediamo di addentrarci nell’ultima parte dedicata al Geocaching

0 visite

Dopo le vacanze estive e la conclusione della panoramica delle professioni turistiche “di servizio”, guide ed accompagnatori nelle varie forme, non tanto sotto il profilo di che cosa fanno le singole figure, piuttosto, su come far “interagire” ed utilizzare i nuovi strumenti tecnologici che possono

0 visite