Marketing Territoriale 97 storie

Il Marketing Territoriale poggia le sue basi su questa considerazione: ogni località ha qualcosa di interessante da proporre, dalle bellezze paesaggistiche all’arte, dalle tradizioni alla gastronomia. Ma è altrettanto vero che per uscire dall’anonimato è necessario promuoversi. Tale attività serve per l’appunto a mettere in vetrina le peculiarità di un territorio.

Le strategie del marketing territoriale

Per promuovere una destinazione turistica occorrono strategie di marketing mirate, incentrate essenzialmente sulla comunicazione attraverso i mass media. Sempre più importante la presenza sui social media. Fondamentale proporre offerte caratterizzate dall’originalità o comunque in grado di soddisfare determinate nicchie di mercato: turismo enogastronomico e sostenibile possono essere le chiavi vincenti dei territori meno noti al grande pubblico.

Iscriviti

Forse il turismo culturale non salverà il mondo. Ma di certo potrà dare un grande aiuto ai piccoli borghi dello Stivale, sempre più a rischio spopolamento. Da questo punto di vista una risposta importante arriva dal Molise, l’ultima nata tra le regioni italiane. Il suo

366 visite    FT FORMAZIONETURISMO

Ho provato a cercare una definizione di “natura” su Google. Questi i risultati: spazi incontaminati, inesplorati, acque turchesi, boschi, laghi e campagne non battute… Ma voi paghereste per andare qui? Per naturalezza si intende la vicinanza percepita tra uno spazio e lo stato naturale precostituito.

335 visite    Riccardo Pirazzoli

I numeri del Bel Paese sono di tutto rispetto. 821 Indicazioni Geografiche Food & Wine, 586 ristoranti di eccellenza, 11.329 agriristori, 18.632 agriturismo con alloggio. E ancora: 169 Strade del Vino e dei Sapori, 12.446 agriturismo che offrono proposte turistiche varie. Quali, ad esempio, maneggio,

400 visite    Roberta Garibaldi

Il niente è un prodotto facile da vendere al turista. Le guide turistiche ci vogliono abitualmente far visitare i monumenti architettonici più importanti delle città, quelli più grandi che sono anche, spesso, di rilevante interesse estetico. Sono scelti e proposti al turista attraverso il criterio

310 visite    Riccardo Pirazzoli

Come si crea l’immagine di un luogo? Ne abbiamo già parlato, evidenziando i concetti cardine di una buona comunicazione, finalizzata alla promozione di una destinazione. Continuiamo ad andare più fondo, ponendoci questa domanda: come si può raccontare un’esperienza turistica attraverso le immagini? Nell’articolo precedente, mi

438 visite    Riccardo Pirazzoli

Come scelgono i turisti? Questa è la domanda che innesca tutto il processo di acquisto della destinazione turistica. Ormai tutte le ricerche dimostrano che: il 35% decide basandosi sull’esperienza personale; 55% si fida delle raccomandazioni di amici; 89% crede alle recensioni on-line (fondamentali anche nella 

402 visite    Riccardo Pirazzoli