Social Media Strategy

Hotel Social Marketing in 5 mosse: Twitter | Turismo 2.0 Navigando si Impara

Primo appuntamento post vacanza per la Rubrica “Turismo 2.0 – Navigando si Impara”, carta nautica e sestante per individuare le coordinate della Comunicazione On-line e del Web Marketing, nel mare magnum del Web 2.0.

Alcuni post di introduzione all’argomento odierno:
Il Tuo Hotel diventa Social
6 Step per un Sito Funzionale: Social Media Marketing
Geolocalizzazione: in principio fu Google Places

5 Mosse per Vincere la tua Partita On-line: Social con Twitter

Con la puntata di oggi, inizia una mini-rubrica, dedicata alle piattaforme sociali, più diffuse ed utilizzate in Italia e nel mondo.

Guida pratica, per creare il tuo profilo e la tua pagina su una selezione di piattaforme più note e più mirate per veicolare i tuoi messaggi commerciali, è composta da 5 strategie:

1. Twitter, la piattaforma tra Instant Messages e Micro-Blogging
2. Facebook, la piazza virtuale più grande del mondo
3. Flickr, specializzato nella diffusione di immagini fortografiche
4. YouTube, perché il video sta diventando la risorsa più… virale
5. TripAdvisor, per dar voce ai consigli dei tuoi ospiti

Comunica il tuo Hotel… con un tweet!

Come si diceva parlando in precedenza del Social Networking, ogni piattaforma ha il suo target, ma soprattutto possiede le sue dinamiche e può essere utile per determinati obiettivi, complessivamente:

• Monitorare la tua Brand Reputation
Ascoltare i tuoi ospiti e migliorare i tuoi servizi
• Fare Customer Service
• Trasmettere in modo virale le tue offerte
• Implementare il tuo posizionamento sui motori di ricerca
Attrarre prospect sul tuo sito web
• Favorire il passa-parola on-line

Twitter è il sistema di microblogging per eccellenza, simile ad un blog, ma con piccole unità di contenuto al massimo di 140 caratteri.

Ogni mini-post è:
• Raggiungibile da un link permanente
• Facilmente posizionabile sui motori di ricerca
• Riproponibile con facilità (“retwitting”)
• Volto a ricevere commenti (le risposte).

I messaggi o mini-post si chiamano tweet (letteralmente: “cinguettìo”) e sono utilizzati per trasmettere proprie esperienze, interventi e notizie nel tuo settore professionale, ma anche su fatti politici e sociali o semplicemente per comunicazioni promozionali e commerciali.
Come in ogni piattaforma del Social Network, in cui si intrecciano contatti e relazioni, soprattutto in ambito lavorativo, devi avere cura di:
• Non essere volgare e offensivo
• Non confondere la sfera professionale, con quella personale
• Fornire contenuti interessanti
• Non essere smaccatamente volto alla vendita del tuo servizio
• Utilizzare toni e linguaggi semplici e amichevoli

Getta la Rete su Twitter

Twitter è utilizzatissimo negli Stati Uniti, ma sta allargando la sua sfera d’influenza in Oriente, sul vecchio Continente e nel cosiddetto Terzo Mondo.
La sua importanza non si misura tanto in numero di iscritti (si dice che oggi siano 360 milioni), quanto nella sua capacità di espansione. Facciamo esempi concreti. Nel nostro post del 26 Aprile ne segnalavamo 190 milioni, quindi…

Il Segreto del Successo?… Fatti seguire!

Uno degli obiettivi è aumentare la tua rete di contatti, in modo molto più semplice e diretto rispetto ad una piattaforma quale Facebook.
Puoi selezionare i tuoi contatti per affinità tematica.

Come…!?

Entrando su Twitter e registrandoti, accedi così alla tua piattaforma (con grafica e colori personalizzabili, per allinearti alla comunicazione del tuo Hotel).

Qui trovi, sul Menù, 4 aree principali:

1. Home
2. Profilo
3. Messaggi
4. Chi Seguire

Selezionando “Chi Seguire”, hai 3 soluzioni per individuare contatti a te affini:
Visualizza i suggerimenti dove trovi indicazioni di utenti per te interessanti, sulla base del tuo profilo, del profilo degli utenti che già segui e dei contenuti che inserisci sulla piattaforma
Sfoglia interessi suddiviso per aree tematiche nelle quali individuare il giusto target
Trova Amici, servizio che ti consente di allinearti con il patrimonio di “amici” che possiedi su Gmail, Yahoo, Hotmail, Messenger, LinkedIn,…

Twitter: Amici o Seguaci?

I tuoi contatti si chiamano Followers, che seguono i tuoi tweet e Following ossia coloro che tu stai seguendo e di cui ti vengono segnalati i tweet, nella pagina Home.
La pagina Profilo, invece, contiene tutti i tuoi micro-post.

I nostri followers possono rispondere a ciò che scriviamo oppure “retwittare” ossia rilanciare il nostro tweet, con rapidi dialoghi su un argomento specifico, di interesse comune e con una potenzialità di diffusione esponenziale.
Possono inoltre fare menzioni collettive, ossia segnalare il nostro profilo, in qualche modo raccomandandolo e suggerendolo ai loro contatti.

L’importanza di Cinguettare su Twitter

Perché il tuo Hotel non può ignorare questo potentissimo strumento di marketing?

Migliora il tuo Posizionamento

Anche se non più idilliaco, da diverso tempo esiste un legame tra Google e Twitter, che consente al primo di posizionare quasi in tempo reale i tweet pubblicati dagli utenti, favorendone l’intercettazione da chi fa ricerche sul Motore di Ricerca, con parole chiavi affini a quelle usate nei tuoi post.
Twitter e Bing da 2 anni poi si stanno corteggiando e la conferma viene su…Twitter, qualche giorno fa.

Con Twitter puoi quindi migliorare il tuo posizionamento, con tecniche di una branca del Web Marketing: il Social Search.

Allineati agli altri Social Media

I tweet possono essere allineati ad altri Social come Facebook e LinkedIn, consentendoti di pubblicare automaticamente i tuoi tweet sulle altre piattaforme. Oppure sul tuo sito web.

Il potere virale di Twitter ci è stato confermato quest’anno:
• Durante le rivoluzioni in Nord Africa e Medio Oriente (#arabspring)
• Durante le rivolte delle classi sociali disagiate a Londra (#londonriots)
• In occasione dell’11 Settembre (#911truth oppure #9/11)

Nel 2011 personalità di rilievo si sono rese conto dell’importanza di questo canale
• Il Papa (che a luglio di quest’anno ha pubblicato personalmente il primo post su Twitter del Vaticano)
Obama (il politico di sicuro più famoso al mondo ad utilizzare Twitter)
@Lady Gaga (la regina di Twitter!)
@sarofiorello (pochi giorni di presenza, 21.000 follower)

Turismo 2.0: Le 7 Virtù del tuo Account Twitter?

1. Aumenta la Visibilità del tuo Hotel su Google

Le tue promozioni e le news vengono lette non solo dai Follower del profilo Twitter ma anche dagli utenti che cercano argomenti simili sui motori di ricerca, dove i tweet vengono posizionati quasi in tempo reale.

2. Crea un Circuito Virtuoso tra i tuoi Followers

I commenti dei tuoi seguaci appariranno anche sui risultati dei motori di ricerca dei loro amici, grazie ai nuovi suggerimenti di Google che personalizza sempre più le SERP

3. Comunica in tempo reale Offerte, News, Last Minute ai tuoi Follower

I followers del tuo Hotel conoscono in tempo reale tutte le offerte del tuo Albergo e/o segnalano durante il loro soggiorno le esperienze che stanno sperimentando.

4. Intercetta il parere dei tuoi clienti su nuovi Servizi, Offerte/Last Minute

Segui cosa ne pensano i tuoi ospiti e rispondi/ ringrazia/ interagisci.

5. Ti aiuta a fare Customer Service

In tempo reale, prima e dopo il soggiorno. È più rapido del telefono, personalizzato e diretto, ma soprattutto con visibilità mondiale. Inoltre è possibile inviare messaggi personali ad un utente, per gestire situazioni compromettenti e delicate.

6. Promuove la tua Immagine con l’ausilio di Foto e Video

Attraverso Twitter è possibile linkare diversi tipi di contenuto on-line: dalle pagine del sito web ufficiale a foto e video, che si trovano su altre piattaforme di condivisione come Flickr e YouTube.

7. Ti aiuta a Monitorare il tuo Settore d’appartenenza

Digitando un termine di tuo interesse, preceduto da “#”, denominato Hashtag, puoi individuare tutti i tweet che contengono quella parola chiave

Casi d’Eccellenza del Turismo 2.0, su Twitter

Gli Hotel in UK (tanto che un Blog, HotelBlogs, in buona parte dedicato a questa piattaforma, tiene una classifica della presenza di Hotel e catene)
• Il 1° Concorso dedicato alle Olimpiadi Londra 2012 (#1YearToGo) lanciato su Twitter
• L’ormai famoso Roger Smith Hotel di NY
• Il Fairmonth Hotel di Toronto, con quasi 16.000 followers

Le presenze più frequenti e proficue sono negli USA, Canada e nell’Europa del Nord, con profili curati, seguiti, con un numero cospicuo di tweet quotidiani, con un elevato numero di Follower.

Il tuo Hotel sta già Twittando?

Se la risposta è negativa, corriamo subito ai ripari, aiutandoti con l’iscrizione:

1. Vai sulla pagina http://twitter.com
2. Clicca sul pulsante giallo Iscriviti
3. Compila il modulo specificando:
Nome e Cognome (puoi utilizzare il nome del tuo Hotel)
Nome utente (twitter.com/nomeutente sarà il tuo indirizzo) max 15 caratteri
Password
Email (qui riceverai tutte le notifiche)
4. In un passaggio intermedio, sei invitato ad individuare i tuoi contatti
5. Personalizza il tuo account (non dimenticare il tuo sito, la location e la Bio, con 160 caratteri, che devono contenere parole chiave per te rilevanti)
6. Comincia a Twittare e a seguire utenti interessati

Ultime Raccomandazioni e… qualche Trucchetto

1. Non dimenticare di utilizzare il tuo indirizzo (twitter.com/nomeutente) per promuovere il tuo profilo, sul tuo sito web e in tutta la tua comunicazione on-line e off-line.
2. Puoi invitare i tuoi ospiti a seguirti su Twitter ed offrirlo come spazio virtuale per gestire informazioni e servizi d’assistenza prima e dopo il viaggio.
3. Fornisci notizie sul territorio, sulle condizioni metereologiche, sulle condizioni del traffico, informa, consiglia, ascolta. Se sarai in grado di ideare contenuti interessanti e appassionanti, i follower arriveranno spontaneamente.

Ricorda di non superare i 140 caratteri. Gli indirizzi web saranno automaticamente accorciati.

Considerazioni Finali

Non ti devi mai scoraggiare, anche se gestire un profilo su Twitter richiede tempo, dedizione e la capacità di essere stuzzicanti, affascinanti e divertenti, come con ogni piattaforma di condivisione. Soprattutto usa un linguaggio sintetico, dinamico e… folgorante!

E mi raccomando: seguici su Twitter!
Per qualsiasi considerazione o richiesta di chiarimento, contattaci.

Arrivederci alla prossima settimana! 🙂

 

547 visite
Commenta l’articolo e partecipa alla discussione