Travel Industry

Consulente viaggi online: lavorare sì, ma senza trascurare la famiglia

Ci sono professioni che, prima che semplici lavori, sono veri e propri tratti distintivi della persona. Ciò emerge in maniera lampante chiacchierando con Francesca Langhi, Consulente di viaggi online con l’animo da girovaga. Non si ferma mai. La scoperta del mondo è parte di sé, enfatizzata oggi dall’incontro con Evolution Travel, realtà grazie alla quale Francesca è diventata Consulente di viaggi online.

Abbiamo voluto confrontarci con lei per saperne di più sulla sua professione, per conoscere più a fondo la sua esperienza, per poi metterla a disposizione dei nostri lettori. Una testimonianza utile in particolare a coloro che desiderano informarsi con l’obiettivo di ripercorrere le orme di Francesca.

In fondo diventare consulenti di viaggi non significa semplicemente crearsi una concreta opportunità di lavoro, bensì svolgere uno dei mestieri più belli del mondo! Al tempo stesso permette di conciliare le esigenze lavorative con quella della famiglia, a maggior ragione perché i rigidi orari di ufficio non esistono! Ma ci sono anche altri vantaggi.

Non resta dunque che mettersi comodi e scoprirli leggendo l’intervista che segue, oppure ascoltare la nostra chiacchierata con Francesca nella videointervista pubblicata alla fine di questo post. Buona lettura! Oppure… buona visione e buon ascolto!

La passione per i viaggi nel sangue

Ciao Francesca, da un paio di anni hai intrapreso l’attività di Consulente di viaggi online Evolution Travel. Raccontaci un po’ di te: da dove arriva questa tua passione per il settore del travel?

“Arriva da lontano, negli anni: è dal 1998 che sono in giro per il mondo, partendo dalla provincia di Vercelli, dove sono nata. Oggi vivo a Roma con mio marito e due bambini di 5 e 9 anni. Nel mezzo, ho abitato per un anno a Boston, ho studiato a Roma, ho lavorato a Venezia, ho vissuto a Verona per circa 10 anni e ho viaggiato tanto!

Ho sempre pensato, infatti, che viaggiare fosse un arricchimento personale unico e avesse un altissimo valore formativo ed è con questo spirito che cerco di educare i miei due bambini.

La mia famiglia è per me veramente importante; con la mia famiglia amo passare la maggior parte del mio tempo. Questo è anche il motivo per il quale ho deciso di diventare Consulente di viaggi online: questo lavoro mi permette di seguire i miei bimbi, senza togliere neppure un minuto al tempo che vorrei dedicare a loro”.

A proposito: come hai scoperto Evolution Travel?

“Ho conosciuto Evolution Travel molti anni fa, nel 2005, perché sono stata una loro cliente, facendo un bellissimo viaggio selfdrive in Namibia. Ho pensato perciò di riprendere contatto con Evolution Travel dopo il trasferimento a Roma, questa volta però per passare “dall’altra parte” in veste di Consulente e ormai ci lavoro da più di 2 anni”.

Perché ho scelto questa professione

Qual è stata la molla che ti ha fatto decidere di diventare Consulente di viaggi online? Avevi già esperienza in questo settore?

“Ho avuto una formazione umanistica e sono da sempre appassionata di arte e cinema. Dopo la laurea in lettere ho lavorato prima in un’agenzia di comunicazione a Verona, successivamente in ambito turistico a Treviso e poi a Venezia. Trasferita a Verona, ho trovato lavoro in una casa editrice per più di 4 anni.

Il mio pallino tuttavia è sempre stato quello di aprire un’agenzia di viaggi e quindi, dopo l’ennesimo trasloco (questa volta a Roma), dovendomi reinventare completamente, ho colto l’opportunità di provare a realizzare il mio sogno.

Così, ho deciso di mettermi in contatto con Evolution Travel per valutare la possibilità di diventare Consulente.
Mi era chiaro il fatto che avrei avuto ampia libertà di trasferirmi e di poter lavorare in qualsiasi momento della giornata, per questo Evolution Travel per me è stata la carta vincente, invece che “legarmi” all’apertura di un’agenzia di viaggi su strada, in un luogo fisso”.

La famiglia sempre al primo posto

Quali aspetti ti hanno colpita di più del modello Evolution Travel? Cosa stai apprezzando maggiormente, da quando sei in attività?

“Siamo una famiglia molto dinamica e ci siamo sempre spostati parecchio; per questo motivo ho dovuto cambiare più volte lavoro, non sempre riuscendo a seguire i bambini come avrei voluto. Per me lavorare con Evolution Travel è la perfetta conciliazione di lavoro e famiglia; inoltre ho la flessibilità di spostarmi seguendo l’attività di mio marito: siamo al quinto trasloco…e non è finita qui!

Finalmente però adesso il mio lavoro mi segue! Non devo più ricominciare da zero ovunque vada: ora ho una mia autonomia e una mia specifica attività che posso svolgere da qualsiasi posto del mondo. Per me è molto importante!”

La giornata tipo del consulente viaggi online

Come organizzi la tua giornata-tipo da Consulente di viaggi online?

“Mi alzo alle 7:00 e dopo aver fatto la mamma fino alle 8:30 (orario in cui i miei figli entrano a scuola) mi dedico all’attività di Consulente di viaggi fino alle 13:00, studiando soprattutto gli itinerari e le proposte per i clienti.

Nel pomeriggio lavoro ancora un paio di ore e mi concentro soprattutto sulle telefonate con i clienti, poi mi dedico nuovamente alla mia famiglia. Ovviamente questo è quello che accade normalmente, ma poi ci sono giorni in cui lavoro più a lungo oppure mi capita di potermi ritagliare giornate più libere. Il bello di questo lavoro è proprio questo!

Sono reperibile sul cellulare praticamente in qualsiasi orario, infatti mi succede a volte di lavorare nel week end o da qualche luogo lontano quando sono in vacanza. Per me è l’ideale: mi basta una connessione internet e non è mai un problema mettermi al lavoro per i miei amati viaggiatori!”

La specialità della casa: gli Stati Uniti

Hai deciso di focalizzarti su una destinazione in particolare? Stai avendo riscontri?

“Pur lavorando su qualsiasi destinazione, ho deciso di occuparmi nello specifico di Stati Uniti perché è una meta che conosco molto bene e amo profondamente! Ci ho viaggiato da bambina con i miei genitori e da ragazza con lo zaino in spalla.

Ho studiato e vissuto a Boston e da lì in poi quasi ogni anno sono tornata negli States alla scoperta di nuove zone: dalle grandi metropoli ai villaggi di pescatori, passando per i panorami mozzafiato dell’Ovest americano e le belle cittadine del Sud.

In Evolution Travel questa mia passione è stata messa in risalto ed enfatizzata, ha trovato una sua “ragion d’essere” anche per i miei clienti: sono diventata una specialist per gli Stati Uniti.

Amo gli itinerari non convenzionali, mi piace creare di volta in volta qualcosa di diverso per ciascun cliente sulla base delle esigenze personali e sulle specifiche attitudini di viaggiatore. Questo modo di lavorare mi regala grandi soddisfazioni!

Ho creato anche un piccolo blog sugli Usa (www.GIROeVAGO.com) che vorrei aggiornare più spesso, ma che bene palesa quella che è la mia passione per la destinazione.

Inoltre sto seguendo da diverso tempo un percorso di formazione promosso dall’associazione VisitUsa Italia che mi ha portato ad diventare proprio quest’anno specialista “Usa Ambassador”. Sono certa di poter offrire il meglio ai miei clienti che desiderano vivere gli Stati Uniti con Evolution Travel”.

Progetti futuri e consigli

Quali sono i tuoi progetti a medio-lungo termine? Qual è la risorsa messa in campo da Evolution Travel che a tuo parere può aiutarti maggiormente a centrare il tuo obiettivo?

“Il lavoro di Consulente di viaggi online mi piace e vorrei migliorarmi continuamente. Per questo seguo la formazione erogata con costanza da Evolution Travel.

Il mio obiettivo è quello di continuare ad ampliare la cerchia dei miei clienti, diventando per loro sempre più un punto di riferimento! Nel mio caso infatti la soddisfazione più grande è data proprio dal consolidarsi dei rapporti con i clienti che ogni volta mi richiamano e sono felici di affidarsi di nuovo a me per il loro prossimo viaggio.

Cerco di dare loro sempre qualcosa in più, di seguirli costantemente, di essere sincera nel consigliarli e di arricchire il più possibile con indicazioni e suggerimenti la loro esperienza di viaggio!”

Cosa consiglieresti a chi sta valutando la possibilità di diventare Consulente di viaggi online?

“Direi che è una grande opportunità ma anche un attività impegnativa che va fatta con estrema serietà e professionalità! È un lavoro che bisogna amare per poterlo fare bene: i clienti sono giustamente molto esigenti ed è importante trasferire loro la tua passione e soprattutto la profonda conoscenza della destinazione!”

Se vuoi saperne di più

Vuoi saperne di più sulla professione di consulente di viaggi online? Puoi compilare il form e accedere subito a una guida gratuita con tutte le informazioni necessarie. Clicca qui!
Foto del profilo di Maria Antonietta