Riccardo Pirazzoli

Aiuto le aziende a comunicare chi sono, cosa fanno e cosa vogliono...

Articoli - Contributi

Venti forti dall’estremo Oriente soffiano verso l’Occidente. Si calcola che circa 100 milioni di cinesi hanno viaggiato all’estero, di cui circa 2 milioni in Europa. Se solo una piccola percentuale di questi turisti visitasse la vostra struttura… I cinesi sono sicuramente un segmento di mercato

270 visite

Questo articolo deve dimostrare che tutte le stagioni hanno un fascino che attira turisti in cerca di esperienze da vivere in un luogo. Lo spunto nasce da mio zio Pippone, di professione contadino. Qualunque fosse la stagione, non l’ho mai visto senza il suo cappello

162 visite

Ho provato a cercare una definizione di “natura” su Google. Questi i risultati: spazi incontaminati, inesplorati, acque turchesi, boschi, laghi e campagne non battute… Ma voi paghereste per andare qui? Per naturalezza si intende la vicinanza percepita tra uno spazio e lo stato naturale precostituito.

335 visite

Viaggiamo per vedere la Storia, quella con la S maiuscola. Essa, quindi, è un supporto commerciale per le destinazioni turistiche. Il grado di continuità storica e ricchezza in uno spazio è fonte di attrazione, perché i turisti possono trovare identità e storia incastonati in un

336 visite

Il niente è un prodotto facile da vendere al turista. Le guide turistiche ci vogliono abitualmente far visitare i monumenti architettonici più importanti delle città, quelli più grandi che sono anche, spesso, di rilevante interesse estetico. Sono scelti e proposti al turista attraverso il criterio

310 visite

Come si crea l’immagine di un luogo? Ne abbiamo già parlato, evidenziando i concetti cardine di una buona comunicazione, finalizzata alla promozione di una destinazione. Continuiamo ad andare più fondo, ponendoci questa domanda: come si può raccontare un’esperienza turistica attraverso le immagini? Nell’articolo precedente, mi

438 visite

Come scelgono i turisti? Questa è la domanda che innesca tutto il processo di acquisto della destinazione turistica. Ormai tutte le ricerche dimostrano che: il 35% decide basandosi sull’esperienza personale; 55% si fida delle raccomandazioni di amici; 89% crede alle recensioni on-line (fondamentali anche nella 

402 visite

“Non ho tempo per fare marketing”. “Sì, interessante lo storytelling, ma non saprei come cominciare”. “Io non sono creativo, ma ho un amico che mi fa il sito…”. La lista delle giustificazioni che gli imprenditori usano per evitare di comunicare potrebbe essere molto più lunga.

396 visite

Complessità e coerenza rendono un territorio commercialmente vendibile, ma in modo sostenibile (non a caso il 2017 è l’anno internazionale del turismo sostenibile). Ne ho parlato negli articoli precedenti. Un imprenditore turistico ha però un grande nemico quando vuole costruire immagini o video che raccontino

348 visite

Un territorio coerente è sostenibile? Ma la vera domanda da porre in realtà è: come rendere coerente un territorio? In un articolo precedente [Vendere la complessità di uno spazio], ho già evidenziato che le destinazioni turistiche si banalizzano e semplificano per essere meglio organizzate e

757 visite