Travel Marketing

Formazione per l’incoming nel corso Astoi-Iulm

Parte la seconda edizione del corso di specializzazione “Tourism management incoming per l’Italia”, nato dalla collaborazione tra l’università Iulm e Astoi. “Si tratta di un progetto nato dalla consapevolezza che i problemi del Belpaese in termini di competitività turistica sono spesso riconducibili anche alla poca qualificazione degli operatori – commenta il presidente dell’associazione, Giuseppe Boscoscuro -. L’Italia non regge più la competizione con la concorrenza, e creare un management del settore qualificato può aiutare a riguadagnare punti”
(fonte: ttgitalia.com)

0 visite
Topics: , Travel Marketing
Commenta l’articolo e partecipa alla discussione