Travel Marketing

Diplomati i primi specialisti sulla Thailandia

Sono già centinaia gli agenti che aspirano a diventare Specialisti della Thailandia: a solo un mese dal lancio del primo corso di formazione on line “Amazing Thailand Specialist”, l’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese sta registrando un ottimo riscontro sull’iniziativa, raccogliendo l’adesione entusiasta delle adv di tutta Italia.

Più di 200 le iscrizioni già effettuate sul sito www.turismothailandese.it e oltre il 30% gli agenti finora diplomati: “Si tratta di dati altamente positivi, se consideriamo che il corso è on line da poche settimane comprensive anche delle festività natalizie – commenta la Direttrice Italia dell’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese Wiyada SrirangkulGli agenti di viaggio stanno dimostrando grande interesse per questo nuovo strumento informativo sulla Thailandia, che consente loro di approfondire la conoscenza sui principali aspetti turistici della destinazione in maniera rapida e dinamica garantendo maggiore professionalità ai turisti che vogliono raggiungere il Paese dei Sorrisi.”

Al momento a misurarsi con i quesiti delle 10 sessioni del corso sono state soprattutto le agenzie di viaggio del Nord (48%, in particolare Lombardia e Emilia Romagna) e del Centro Italia (40%, soprattutto Toscana e Lazio); l’avventura formativa on line piace principalmente gli agenti più giovani, in fasce d’età comprese tra i 25 e i 34 anni (47%) e tra i 35 e i 44 anni (31%), e alle donne (78%), con una percentuale di superamento del corso di circa il 90% e una media di 6 giorni impiegati per diplomarsi.

Tutti gli agenti che superano gli step formativi del percorso sono promossi “Amazing Thailand Specialist”, e diplomati con un attestato recapitato in agenzia insieme ad un kit informativo. I migliori tra gli agenti diplomati potranno inoltre vincere un viaggio in Thailandia nel corso del 2009.

TAT (Tourism Authority of Thailand)
Tel. 06 44014422 – www.turismothailandese.it – E-mail:  info@turismothailandese.it

home-page-sito-tat.jpg

0 visite
Topics: , Travel Marketing
Commenta l’articolo e partecipa alla discussione