Destination 911 storie

Non basta pronunciare la parola “turismo” per conquistare visitatori e poter affermarsi come destinazione turistica. Oggi più che mai è necessario creare interesse e servizi per la fruizione del territorio. E diventa decisivo proporre un’offerta originale e saper coinvolgere i viaggiatori in esperienze narrabili.

Iscriviti

Roma 15 marzo 2017 – Salone delle Fontane – dalle ore 14,00 alle 16,00 Si svolgerà nell’ambito di FareTurismo 2017 il seminario/evento gratuito dal titolo Come costruire una carriera di successo nel mondo del turismo 4.0 organizzato da Formazioneturismo.com in collaborazione con Trekksoft – azienda che si occupa di software per le prenotazioni on line del settore turistico  – e UET Roma (Scuola universitaria europea

389 visite

Ci sono delle realtà urbane, oltre che rurali, che stanno precorrendo i tempi, puntando sul tematismo, non inteso quale itinerario o forme di turismo (vedi quello culturale, enogastronomico, termale) ma su eventi ben definiti che rendono quell’area identificata con una manifestazione. In questo senso possiamo parlare di turismo tematico. Ma come è definibile tale forma di turismo? Il turismo tematico è quella forma di viaggio/vacanza

119 visite

Il turismo interessa, ed è interessato, da una serie di situazioni che lo rendono estremamente legato ai territori e sensibile a qualsiasi evento li riguardi. La letteratura è concorde sul fatto che, per essere turisticamente attraente, una destinazione deve avere alcune caratteristiche essenziali fra cui quella di essere sicura, dove per sicura si intende non essere coinvolta in guerre o atti di terrorismo, in cui

183 visite

Per alcuni il gufetto è un portafortuna, per altri è una guida, per altri ancora un vero incubo. Eh, sì, perché è segno di sventura finire sotto il suo sguardo torvo. Stiamo parlando naturalmente del simpatico animaletto simbolo di TripAdvisor, il portale web dedicato ai viaggi, le cui recensioni spesso e volentieri fanno tremare i titolari o gestori di attività turistiche o alberghiere. Ma davvero

471 visite

Il 2016 è l’Anno Nazionale dei Cammini: lo ha annunciato a gennaio il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini che ha dato il via a questa iniziativa allo scopo di promuovere gli innumerevoli percorsi a piedi che attraversano il nostro Paese. “Il turismo italiano riparte,

608 visite

Il binomio presepe-turismo movimenta flussi economici di tutto rispetto. Il primo fu quello di San Francesco di Assisi a Greccio. Era intorno al 1210 quando il frate decise di realizzare la prima drammatizzazione della nascita di Gesù Bambino. Da allora tempo ne è passato ed

211 visite

Il 2017 è stato individuato dall’ONU come anno internazionale del turismo sostenibile. Questa scelta è stata maturata il 4 dicembre 2015, quando è stata adottata la risoluzione che riconosceva l’“importanza del turismo internazionale, e in particolare la designazione di un Anno internazionale del turismo sostenibile

1368 visite