• agenteadv adv ha iniziato la discussione ADV indipendente nel forum Agenzie di viaggi e Tour operator: chiedetemi tutto 9 mesi, 3 settimane fa

    Ciao a tutti,

    sono intenzionato ad aprire un ADV fisica (non credo in quelle online) e sto leggendo info qua e la per capire come muovermi.
    Innanzitutto preciso che ho i requisiti per ottenere finanziamenti agevolati e questo comporta che l’agenzia deve necessariamente essere intestata a me e tutte le attrezzature devono essere acquistate da me.
    Quindi vanno esclusi a priori franchising o altri programmi di affiliazione.
    Escluderei anche network e associazioni perche’ non mi va di lavorare per far guadagnare altri. Ho sufficiente esperienza per ritenere che il know out che dicono di fornire (se e’ vero che lo forniscono) non mi servirebbe a niente.
    Da quanto ho capito, per aprire in completa indipendenza, mi serve esclusivamente il Direttore Tecnico. Ho visto vari annunci a proposito e pare ce ne siano molti disponibili a figurare come tali in cambio di un equo compenso.
    Quindi da un punto di vista burocratico sarei coperto.
    Il problema che non ho ancora risolto si pone nella fase iniziale, ovvero procurarsi gli strumenti per lavorare. Mi riferisco ai vari programmi per biglietterie (volo, treno, traghetti) e al contatto con i TO.
    Quando ho lavorato in ADV tutto questo era disponibile e dovevo preoccuparmi solo del cliente. In questo caso, contattando personalmente i singoli TO e i fornitori di software GDS, non vorrei trovarmi i muri di fronte. Crediate che la cosa sia fattibile anche se dovesse richiedere qualche mese? I TO si mostrano disponibili a vendere i propri prodotti o tirano l’acqua al mulino dei network?
    Infine, ho letto qui che le commissioni voli, anche con software propri, sono ridicole. Poiché’ il prodotto solo volo non e’ appetibile nella mia zona, non sarebbe più’ logico affidarsi ai vari Opodo & Co e chiedere esplicitamente una somma extra al cliente (tipo 10 euro a volo) quale diritto di agenzia?