Social Media Strategy

L’uso di Twitter per un’Agenzia di Viaggi

Il Content marketing è un’attività ed un insieme di tecniche che devono essere attualizzate all’interno degli strumenti messi a disposizione dal web, nell’ottica di una strategia globale in cui siano chiari e definiti gli obiettivi da raggiungere.

Analizziamo come un’agenzia viaggi può utilizzare Twitter per accrescere la sua visibilità e importanza.

Twitter è innanzitutto un social media in cui è importantissimo definire la linea editoriale, perché i nostri follower decideranno di seguirci proprio tenendo presente cosa scriviamo in 140 caratteri.

E’ necessario un periodo di osservazione del mezzo e di una analisi di quanto fatto dai concorrenti per verificarne eventuali punti di forza e debolezza.

Il segreto è rendere orgoglioso il tuo follower!

Fare del content marketing su Twitter equivale a costruire un percorso di senso per chi ci legge e soprattutto non può diventare una continua promozione delle offerte sui viaggi. Chi ci segue dovrà trovare un valore aggiunto, che lo farà sentire quasi “orgoglioso” del suo essere nostro follower.

Comunicazione facile e veloce per un ottimo Customer Service

In primis dobbiamo cercare utenti che abbiano argomenti per noi interessanti, così da poterci inserire nel flusso comunicativo, partecipare al dialogo e iniziare a farsi conoscere, attraverso lo strumento ricerca messo a disposizione da Twitter (a tal proposito noi siamo qui @FTurismo).

La particolarità del mezzo sta nell’immediatezza della comunicazione e nel poter essere un valido strumento dicustomer service”.

Nell’ottica di un’agenzia viaggi, l’uso di Twitter può diventare un filo diretto col turista che, menzionando l’agenzia viaggi, può richiedere informazioni utili, consigli su itinerari relativi al luogo che sta visitando.
La bravura di un’agenzia sarà nell’avere una risposta pronta, per diventare un punto di riferimento sicuro, accrescendo la propria reputazione.

A tali postdi servizio” – potremmo definirli tali- saranno aggiunti quelli relativi alle destinazione turistiche, con curiosità, leggende, notizie storiche.
Solo periodicamente saranno proposte offerte, perché bisogna destare la curiosità e l’interesse dei nostri follower.

A tal fine è importantissimo l’uso corretto degli #hashtag, per creare degli appuntamenti periodici, oppure dei contest di volta in volta differenti aventi come tema ad esempio le destinazioni.

——

Di Twitter ne abbiamo parlato anche in questi altri contributi:
Hotel Social Marketing in 5 mosse: Twitter | Turismo 2.0 Navigando si Impara
Progettare la Multicanalità: Twitter
Guida all’uso di Twitter per Hotel e operatori del turismo

 

476 visite
Commenta l’articolo e partecipa alla discussione