Food Beverage

I giovani Barman del Dipartimento Sala e Bar a confronto

La Federazione Italiana Barman dal 14 al 16 marzo 2011 organizza il Campionato Italiano Barman premio Marò Lo Iacono riservato agli alunni meritorvoli delle classi terze degli Istituti Professionali Alberghieri di Stato. Il “festival” degli Istituti Alberghieri prevede una gara ad eliminazione diretta con l’estrazione di un cocktail internazionale di quelli selezionati dalla commissione organizzatrice e un cocktail di fantasia coniato al momento. I punteggi delle due gare daranno modo all’allievo di proseguire il Campionato (sedicesimi, ottavi, quarti, semifinale e finale) e affermarsi alla finale. Per l’edizione 2011 è prevista, dopo il successo dello scorso anno, “Un Pomeriggio Tra La Gente”. Ogni Istituto ospiterà in un proprio gazebo, messo a disposizione dall’organizzazione, il pubblico che degusterà, dando un proprio voto, un cocktail long drink analcolico. Una vera prova di banco dove i discenti saranno dei veri e propri barman che con professionalità dovranno proporre il loro cocktail alla gente.
L’ideatore di questo progetto, arrivato all’undicesimo anno, è il past presidente Tommaso Lo Savio che con abnegazione, disponibilità, amore per la professione e tanta motivazione realizza una tre giorni dove gli Istituti Alberghieri con gli allievi e i docenti sono i veri protagonisti. Tutta l’Associazione si mobilita seguendo gli allievi partecipanti dandogli fiducia e sprono nell’ affermarsi al meglio nella performance. Le Scuole partecipanti sono circa dicianove provenienti dal nord, dal centro e dal sud rappresentati da due allievi e un docente accompagnatore. Queste manifestazione sono fondamentali per la crescita formativa e professionale dei discenti che frequentano gli Istituti Alberghieri. I.P.S.S.A.R. è la sigla di Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e la Ristorazione, una scuola secondaria di secondo grado italiana dove si approfondiscono le materie legate alla ristorazione. I tre indirizzi principali sono:

* Cucina

* Sala-Bar e Vendita

* Ricevimento d’albergo

Gli Istituti Alberghieri sono molto diffusi in Italia ma anche all’estero non manca questa forma di istruzione. Molte scuole alberghiere estere fanno gemellaggi con gli alberghieri italiani. Le scuole alberghiere sono le più “gettonate” dagli studenti delle scuole medie al momento della scelta formativa più importante; questo succede perché è una scuola che offre alta professionalità con possibilità di inserimento nel mondo del lavoro molto estesa. Gli studenti che scelgono le scuole alberghiere possono sceglire come professione finale quella del Maitre d’Hotel, Barman, Wine Manager, Receptionist, Hotel Manager, Food and Beverage Manager, Chef de Cuisine. Queste manifestazione vanno supportate dalle Istituzioni sempre assenti ad ogni evento professionale. Il Ministero della Pubblica Istruzione deve presenziare e rendersi conto del livello di preparazione che hanno i discenti presenti in queste gare. I docenti Tecnico Pratici con molteplici difficoltà preparano questi allievi e spinti dal credo professionale riescono anche con una spesa scarna a dare agli allievi una preparazione tecnica e professionale soddisfacente. Un plauso alla Federazione Italiana Barman per questa iniziativa che rappresenta il vero Festival degli Istituti alberghieri.

Ad maiora.

0 visite
Commenta l’articolo e partecipa alla discussione