• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Inserimento lavorativo Master IHMA Hotel Tourism Management

mt83

Nuovo Membro
#41
Buon giorno a tutti!
Aggiungo la mia testimonianza a quella di tanti miei colleghi. A giugno ho terminato uno stage al Front Office dell'Hotel de Russie, e con mia grande sorpresa e soddisfazione mi è stato offerto un contratto a tempo determinato. Devo dire che stata ed è tutt'ora un'esperienza fantastica,l'ufficio stage di IHMA ha fatto del suo meglio per trovare a tutti noi stage il più possibile corrispondenti alle nostre capacità e alle nostre aspettative. Tanti di noi hanno avuto la fortuna di poter continuare nelle strutture in cui hanno effettuato gli stage, altro segno della grande professionalità dell'ufficio stage e della preparazione che il master ci ha dato. Insomma, posso sicuramente consigliare questo percorso a tutti quelli che vogliono affacciarsi sul mondo del turismo (io non avevo nessuna esperienza in materia quando ho deciso di seguire il master) e a quelli che vogliono invece acquisire nuove competenze.
In bocca al lupo a tutti quelli che inizieranno a settembre la nuova edizione del master!
 
#42
Salve a tutti cari utenti del forum. Mi chiamo Davide Petilli e ho partecipato esattamente un anno fa al Master IHMA, iniziando poi per ragioni personali lo stage nel reparto meeting presso il Melià Roma Aurelia Antica. Sono stati sei mesi molto intensi ma letteralmente volati tanto erano impegnative e dense di contenuti pratici le giornate. Le nozioni apprese in aula sono divenute poi pane quotidiano durante i sei mesi.

Ho avuto modo di imparare sia gli aspetti relativi all'operativo (setup sale, dispositivi AV, ispezioni coi clienti) che aspetti più amministrativi (contratti, profit & loss, ordini di servizio, fatture).

Per ragioni di budget e di reparto non è stato possibile restare in quella struttura. Ciononostante, avendo io ricevuto feedback molto positivi, ho avuto modo di sostenere e passare un colloquio a Londra al Melià White House. Al momento ho appena iniziato la mia nuova avventura inglese nel reparto F&B, restando con estremo piacere nella stessa catena in cui mi ero trovato molto bene a Roma.

A chi sta decidendo di fare il master mi sento di dire che IHMA vi dà delle eccellenti basi e un modus operandi vincente da poter spendere con profitto durante lo stage. Serve ovviamente durante i sei mesi tanta flessibilità, tanta passione per un lavoro che presenta sempre imprevisti e nuove sfide.

Per qualsiasi ulteriori ragguaglio inviatemi una mail a <a href="mailto:davidmordini@yahoo.com">davidmordini@yahoo.com</a>

Un saluto e in bocca al lupo a tutti voi!

Davide
 
#43
Buonasera a tutti,
Mi chiamo Silvia Farano e vorrei aggiungere la mia testimonianza a quella di tanti ex colleghi del master IHMA.
Ho svolto lo stage di sei mesi presso il Melia Roma Aurelia Antica nel reparto Front Office, sono stati sei mesi molto intensi, ricchi di contenuto, che mi hanno permesso di mettere in pratica ed approfondire le nozioni apprese durante le lezioni in aula.
Stress e momenti di sconforto ovviamente non sono mancati, ma l'impegno e la passione per questo lavoro e per il mondo dell'hotellerie mi hanno portato alla firma di un contratto della durata di un anno! Questo a dimostrazione che non basta essere al posto giusto al momento giusto; serve dedizione, sacrificio e ovviamente una buona base di partenza.
E' inutile ribadire ancora una volta che il master IHMA è il migliore per quanto riguarda la preparazione di un futuro esperto del settore alberghiero; la direzione degli stage ha fatto in modo che ognuno di noi avesse la possibilità di svolgere lo stage nel reparto e quasi sempre anche nel luogo che aveva indicato come preferito.
Credo di non dover aggiungere nient'altro, ma non abbiate dubbi a riguardo, il master IHMA è la scelta giusta, non mi pentirò mai di aver preso la decisione di iscrivermi poco più di un anno fa!
Lascio la mia mail nel caso abbiate bisogno di qualche consiglio o informazione.
Buona serata e buon master a tutti!
Silvia Farano
<a href="mailto:silviafarano@hotmail.it">silviafarano@hotmail.it</a>
 
#44
<span style="color: #ff0000;">La Direzione degli Stage IHMA ha il piacere di comunicare che i seguenti partecipanti, di edizioni diverse del Master in International Hotel &amp; Tourism Management, sono stati assunti nelle seguenti Aziende ricoprendo le posizioni di:</span>

- Martina Maino come Event Operation Agent presso il prestigioso St. Regis di Roma del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts (dopo periodo di tirocinio presso lo Sheraton Roma Eur Hotel &amp; Conference Center, appartenente allo stesso gruppo alberghiero)
- Leonardo Bottura come Front Desk Agent presso il Rocco Forte Charles Hotel a Monaco di Baviera in Germania (dopo periodo di tirocinio presso l’Hotel de Russie sempre del gruppo Rocco Forte)
- Francesco Villa come Event Coordinator presso il Cavalieri Hilton Waldorf Astoria di Roma
- Valentina Zago presso il Purchasing Department dell'Excelsior Hotel Gallia, in fase di apertura (dopo periodo di tirocinio presso il Westin Palace di Milano del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
 
#45
Ciao a tutti!!!

oramai sono gli ultimi giorni del Master in International Hotel &amp; Tourism Management. Come molte alte testimonianze antecedenti alla mia, prima di scegliere questo percorso formativo, mi sono posta molteplici domande corrispondenti ad altrettanti dubbi. Ho visionato anche io altre alternative poichè ero arrivata ad un punto in cui volevo dare una consistenza e corposità alla mia vita, sempre tenendo fede alla mia passione nel settore turistico.
Incertezze che sono state dissipte al momento delle selezioni con il Dr. Roblès, il quale ha spiegato nel dettaglio come si sarebbe svolto nel dettaglio la nostra formazione, dando un primo assaggio della loro professionalità e serietà.
Una prima impressione che si è rafforzata positivamente da uno screen dei professionisti qualificati, i quali ci hanno offerto quotidianamente la loro esperienza, il loro talento e tempo per cogliere tutti i punti fondamentali di questo mondo. Una passione che è cresciuta proporzionalmente al passare dei giorni e che dispiace anche "lasciare" alla fine.
Posso assicurare l'elevata opportunità di stage dentro strutture di fama internazionale, sfiorarli con mano ed arricchire ulteriormente il bagaglio personale.
Scegliere I.H.M.A. significa avere informazioni per saper fare, come fare e fare la differenza.
Lascio sotto il mio recapito telefonico e mail, in cui potete contattarmi

<em>Valentina Orlanduccio</em>

<a href="mailto:valentina_orlanduccio@virgilio.it">valentina_orlanduccio@virgilio.it</a>
347-9311597
 
#46
Salve a tutti,
mi chiamo Alessio Blasi ed ho frequentato la 13a edizione del master IHMA.
Vi racconto la mia esperienza e spero che possa esservi utile.
Una volta terminata la fase d`aula, ho proseguito il mio percorso con uno stage nel reparto F&amp;B di 6 mesi presso l`hotel Gran Melia Villa Agrippina di Roma.
Durante questo periodo ho lavorato in tutti i differenti outlet F&amp;B, ho imparato e faticato moltissimo ma mi sono sempre reso disponibile per qualsiasi cosa mi venisse chiesta dai miei colleghi e superiori.
Il risultato e` stato molto soddisfacente, in quanto, a fine stage, mi sono trovato a scegliere tra 4 offerte di diversi hotel che mi avevano contattato.
Una di queste e` arrivata tramite Linkedin da un prestigioso hotel di Dubai, dove sarei andato a ricoprire un ruolo di responsabilita`(cosa che avrebbe fatto fare un salto non indifferente alla mia carriera). E` stato un momento molto gratificante, in quanto mi sono sentito apprezzato e voluto da strutture di livello internazionale ed ho cosi` avuto la conferma di aver fatto delle buone scelte lungo il mio percorso professionale.
Nonostante questo, ho pensato che sarebbe stato meglio per me non saltare degli step necessari al fine di avere una preparazione adeguata nel settore e alla fine, dopo un colloquio con l`F&amp;B manager dell`hotel dove ho svolto lo stage, ho deciso di accettare la sua offerta e di rimanere. Sono contento di averlo fatto perche` mi trovo benissimo, ho possibilita` di imparare ancora molto e sono costantemente a contatto con professionisti di alto livello.
Continuero` a dare il massimo e a cercare sempre di imparare da me stesso tramite l`esperienza (magari anche attraverso degli errori) e dagli altri, chiedendo e rubando sempre con gli occhi.
Per concludere vi posso dire che, impegnandosi e lavorando duro sia durante la fase d`aula con i docenti IHMA sia durante lo stage, si ha la possibilita` di migliorarsi molto e di togliersi anche qualche bella soddisfazione.
In bocca al lupo a tutti
 
#47
Ciao a tutti,

Sono Alessandro Rubino e ho frequentato l'edizione del Master IHMA nel periodo Marzo - Maggio 2013.
Ci tengo ad aggiornare la mia esperienza post master perché, come scrissi tempo fa, confermo che è stato un percorso molto interessante e producente.
Mi ha permesso di immettermi nel mondo alberghiero con le conoscenze che riguardano svariati reparti.
Io ho scelto il Front Office e dopo un'esperienza annuale alla Domus Australia, ho lavorato all'Hotel Regent e adesso da qualche mese lavoro in Starhotels, catena alberghiera italiana con hotel anche a New York Londra e Parigi.
E' sicuramente un'esperienza positiva e ammetto che le lezioni del Master mi hanno dato molto, compreso il corso di Opera, PMS che utilizzano le maggiori catene alberghiere.
Consiglio questo corso a chi vuole qualcosa di serio che vi permette di arricchire le vostre conoscenze e darvi un'opportunità in questo campo.
 
#48
<span style="color: #ff0000;">La Direzione degli Stage IHMA ha il piacere di comunicare che i seguenti partecipanti, di edizioni diverse del Master in International Hotel &amp; Tourism Management, sono stati assunti nelle seguenti Aziende ricoprendo le posizioni di:</span>

- Davide Petilli come <u>Meetings &amp; Events Sales Executive</u> presso il <strong>Millennium Hotel London Mayfair</strong> di Londra, del gruppo internazionale Millennium &amp; Copthorne Hotels (dopo aver svolto il suo periodo di tirocinio presso Melia Aurelia Antica a Roma nel reparto Meeting &amp; Congress)
- Marco Maria Corriero come <u>Revenue Manager</u> presso la sede di Mestre (VE) del <strong>Cluster Nord Est di NH Hotel</strong>, con la gestione Revenue delle 4 strutture dell'Area (dopo aver svolto periodo di tirocinio presso la sede del Cluster a Milano sempre in NH Hotels)
- Elena Marsiglia come <u>Event Coordinator</u> presso il prestigioso <strong>Hilton Cavalieri Waldorf Astoria</strong> di Roma, dopo periodo di stage nello stesso reparto in Hilton
- Martina Manunta come <u>Housekeeping Floor Supervisor</u> presso il <strong>Luxury Hotel Mondrian London</strong> della catena Morgans Hotel Group (dopo aver svolto il suo tirocinio come Housekeeping Supervisor presso il prestigioso St. Regis di Roma del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
- Giorgia Camin come <u>Front Desk Receptionist</u> presso il prestigioso 5* Luxury <strong>Lefay Resort &amp; SPA Lago di Garda</strong> (dopo aver svolto il tirocinio presso il Due Torri Hotel di Verona, importante 5* affiliato "The Leading Hotels of the World", nel reparto Front Office)
- Alessio Blasi iniziando la sua evoluzione di carriera come <u>Demi Chef de Rang</u> presso il <strong>Gran Melia Villa Agrippina</strong>, struttura 5* a Roma del Gruppo Melia International (dopo aver svolto il suo tirocinio presso la stessa struttura nel reparto Food &amp; Beverages)
- Luca Papasizza come <u>Purchasing Clerk</u> presso il prestigioso <strong>St. Regis San Clemente Palace Hotel &amp; Resort</strong>, new opening 5* Lusso del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts a Venezia (dopo aver svolto appena <em>2 mesi di tirocinio</em> nel reparto Purchasing presso il The Westin Palace a Milano sempre del gruppo Starwood)
- Valeria Lepori come <u>Event Agent</u> presso il <strong>Rome Marriott Park Hotel</strong> (dopo aver svolto il suo tirocinio nella stessa struttura sempre nel reparto Meeting &amp; Congress)
- Luca Esposito presso lo <strong>Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel &amp; Conference Center</strong> come <u>Front Desk Agent</u> dell'importante struttura del gruppo Starwood Hotel &amp; Resort (dopo soli 4 mesi dall'inizio del suo tirocinio iniziato nel reparto Meeting &amp; Congress della stessa struttura)
 
#49
Buonasera a tutti,

ho partecipato alla 18esima edizione del master IHMA (Ottobre-Dicembre 2014) e vorrei condividere anche io con tutti voi il successo del mio tirocinio, iniziato il 18 dicembre 2014 in NH hotels a Milano nel reparto Front-Office. A meno di quattro mesi di distanza dall'inizio del tirocinio, mi è stato offerto un contratto di lavoro a tempo determinato nella medesima struttura dove ho iniziato il mio percorso. L'esito positivo del tirocinio è stato possibile grazie agli straordinari strumenti didattici che IHMA mi ha fornito, ai consigli che il Dott. Robles e il Dott. Calvanese hanno dato durante la fase d'aula a tutti i candidati su come affrontare al meglio lo stage e alla mia forza di volontà a non arrendermi di fronte alle difficoltà. Lo stage in Front-Office è sicuramente uno dei più pesanti da sostenere, a causa dei ritmi di lavoro frenetici e al fatto di doversi talvolta sacrificare a lavorare anche durante i giorni festivi: tuttavia io posso garantire che se si è davvero motivati a raggiungere un obiettivo, nulla è impossibile! Motivazione e serietà sono quindi ingredienti fondamentali per raggiungere il successo, ma un grandissimo ringraziamento io lo voglio fare a tutto lo staff di IHMA, il cui motto "arrivare prima dove altri non arrivano" calza proprio a pennello!! Voglio tessere le lodi soprattutto al Dott. Calvanese, sia per la rapidità con cui mi ha trovato il tirocinio durante la fase d'aula, sia per avermi confortato nella fase iniziale del placement durante un momento di difficoltà, spronandomi ad andare avanti: anche questo consiglio si è rivelato vincente.

Scegliete IHMA, non ve ne pentirete!

Un grande in bocca al lupo a tutti!!

Marco Trione
 
#50
Buonasera a tutti,
Scrivo anch'io per condividere con voi la mia esperienza con IHMA.
Mi chiamo Veronica Scaturro e ho frequentato il Master IHMA ad Ottobre 2014.
Il percorso è stato assolutamente formativo, con docenti di altissimo livello come il Dott. Roblés i cui consigli sono stati davvero preziosi.Durante i mesi in aula lo staff per lo stage, ed in particolare il Dott. Calvanese ha seguito con la massima attenzione ciascun partecipante. Mi è stato proposto uno stage per il Front Office in una struttura 5 stelle lusso della catena Starwood : il St. Regis di Firenze. Dopo l'esito positivo del colloquio a Gennaio ho cominciato il mio periodo di stage che ritengo sia stata un'esperienza davvero stupenda, che mi ha permesso di accrescere ancor più la mia figura professionale. A soli due mesi e mezzo dall' inizio del tirocinio sono stata contattata dal General Manager dell' NH Collection di Firenze che mi ha fatto una proposta d lavoro per un contratto a tempo determinato come Front Desk Agent . Ho quindi interrotto il tirocinio e dopo soli 2 mesi e mezzo lavoro per un' importante catena alberghiera.
Ritengo IHMA una tappa fondamentale per chi vuol far carriera all' interno del mondo dell' hotellerie e lo ritengo uno dei migliori percorsi per questo settore.
Per chi avesse bisogno di ulteriori informazioni lascio la mia e-mail : <a href="mailto:veronica.scaturro@gmail.com">veronica.scaturro@gmail.com</a>
 
#51
Buongiorno,
Mi chiamo Angelo Rossetti e anche io ho partecipato al Master IHMA un anno fa. L'organizzazione degli stage è stata da subito molto attiva nel fornirmi uno stage a Venezia nel reparto Revenue del complesso Starwood. Qui mi sono trovato molto bene sia con il lavoro che con il team. Ho avuto modo di conoscere diversi tools che permettono di verificare l'andamento degli hotel di proprietà, oltre che a fare tanti reports statistici. Il mondo del Revenue è enorme e l'attività del Revenue manager è quella di proporre strategie utili a migliorare il posizionamento dell'Hotel rispetto alla concorrenza. Dopo l'esperienza a Venezia, sono riuscito a trovare una nuova opportunità anche grazie al dott. Calvanese, sempre in starwood ma questa volta a Milano con la posizione di Revenue analyst. In questo momento vi scrivo da Bruxelles dove ho da poco terminato un corso sul Revenue organizzato da starwood e sono molto contento della mia decisione di rimanere in questa compagnia. Lavorare nel Revenue vi metterà davanti molte sfide. È un lavoro entusiasmante e vi permette di avere potere decisionale e di confrontarvi direttamente con i Gm e gli owners. Fidatevi di IHMA. Buona fortuna a tutti.

Angelo

<a href="mailto:angelo85ro@gmail.com">angelo85ro@gmail.com</a>
 
#52
Salve a tutti,

ho partecipato alla 18esima edizione del master IHMA (Ottobre-Dicembre 2014) e vorrei condividere anche io con tutti voi il successo del mio tirocinio, iniziato il 18 dicembre 2014 in Hilton nel reparto Congress&amp;Events. Circa 4 mesi dopo l'inizio del tirocinio, mi è stato offerto un contratto di lavoro a tempo determinato nella medesima struttura ed ufficio dove ho iniziato il percorso. Lo stage in C&amp;E è diverso dai vari Front Office o F&amp;B che vi mettono subito al lavoro pratico in hotel, ma è altrettanto impegnativo e stimolante e vi permetterà di vedere l'hotel da un altro punto di vista (il back office!). Io venivo da studi ed esperienze professionali lontane dal mondo alberghiero e devo dire che IHMA, la professionalità dei docenti e le basi fornite dal Master sono state le chiavi del successo del mio tirocinio, oltre ovviamente a volontà, voglia di imparare e conoscere, che troverete in voi stessi.

Vorrei ringraziare il Dott.Calvanese per la rapidità nell'avermi trovato lo stage e per l'interesse dimostratomi anche nel corso dei mesi successivi al master ed il Dr.Roblès, per tutti gli strumenti e consigli preziosi.

Dopo aver svolto il mio periodo di tirocinio e lavoro con impegno e successo, mi è stata proposta un'esperienza lavorativa all'estero. :)

Con IHMA avrete una marcia in più, sarete inseriti nel mondo dell'ospitalità nel migliore dei modi, grazie anche alla grande catena di conoscenze e strutture alberghiere che il MAster presenta.

Io personalmente rifarei mille volte IHMA e lo consiglio a tutti voi che avete voglia e motivazione di entrare a far parte di questo "mondo"

Un grande in bocca al lupo a tutti!!

Daniela

Per qualunque domanda, dubbio o curiosità, scrivetemi: danyb1988@libero.it
 
#53
Buongiorno a tutti!!

Finalmente ho la possibilità di poter raccontare con orgoglio ed entusiasmo la mia esperienza col Master IHMA, svoltasi a Milano da Marzo a Maggio 2015.

Come sicuramente qualcuno di voi, ero abbastanza indeciso su che tipo di reparto della struttura alberghiera fosse più adatto alle mie capacità ed alle mie esperienze passate.
Scelsi IHMA per dei semplici motivi:

1) Possibilità di stage a fine corso (con scelta della città di destinazione e reparto a discrezione del partecipante)

2) Tempistica (che non inficia assolutamente sugli obiettivi o sulle conoscenze finali); non bisogna pensare che il tempo sia troppo poco, anzi, è il tempo giusto per apprandere una quantità di informazioni tali da poter essere completi una volta concluco il percorso.

3) Corpo Docenti (che poi docenti nono sono).
Esattamente professionisti del settore: dirigenti, direttori, responsabili, tutte persone che vivono il mondo alberghiero, che lo toccano con mano e non lo guardano da lontano.
Oltre ad insegnare la materia di loro pertinenza, danno consigli di vita, segreti del mestiere e storie da prendere come monito per il futuro.

4) IHMA non è una scuola, non è un'università, IHMA è un'azienda che ti insegna a lavorare, passando dalla teoria alla pratica in una maniera così sorprendente, che non aspetti altro che il giorno dopo per scoprire cosa vienei dopo.

Il Master IHMA da la possibilità di far luce e chiarezza su tutto ciò che riguarda il mondo alberghiero nella maniera più professionale possibile.
Questo grazie alla direzione didattica e alla direzione stage, sempre pronti a schiarire ogni dubbio e perplessità del partecipante.
Sono un punto di riferimento fondamentale per l'ottima riuscita del percorso e dello stage futuro. Ti formano come persona e come individuo. Impartiscono qualsiasi segreto, da come svolgere un colloquio nella maniera più impeccabile possibile, ai segreti del reparto Food&amp;Beverage.

Ed è proprio questo reparto che voglio approfondire, in cui mi sono specializzato.

Per tutti gli amanti di questo mondo, prima di IHMA pensavo di conoscere ed avere un po' di dimestichezza nel settore; diciamo che dal lato pratico mi sentivo abbastanza coperto e preparato. Poi però, fin dalla prima lezione, capì e m'insegnarono che attorno al reparto F&amp;B gira un mondo praticamente infinito; fatto di piccolissimi dettagli che l'occhio del cliente non riesce nemmeno a vedere; particolari unici che differenziano un posto da un altro.
Numeri, formule, tecniche di vendita e di costruzione del menù per ottimizzare i ricavi.
Agire sull'inconscio del cliente per fargli scegliere un piatto piuttosto che un altro.
Il corso dedica particolare attenzione a questo reparto, senza toglierla assolutamente agli altri settori.
I docenti incontrati (come il grandissimo professor Griffa) hanno un livello di preparazione ed un bagaglio d'esperienze inimmaginabile. Qualsiasi trucco o segreto svelato, apriva un mondo nuovo.
Le tecniche di vendita, il calcolo del Food cost e del Beverage Cost, il RevPash, paroloni che sembravano e che magari possono anche fare paura, ma grazie agli insegnamenti del Dott Robles, non sono altro che compagni di vita per chiunque voglia intraprendere inserirsi in questo settore.
Tutti gli studi che possono esistere dietro un semplice menù di un ristorante.
Insomma miliardi di informazioni e concetti, formule e segreti, messi a completa e totale disposizione dei partecipanti.
Trucchi e segreti che rimarranno per la vita.
Dal punto di vista teorico quindi ci siamo ritrovati a fine corso, che sapevamo ogni minimo particolare e/o dettaglio riguardante il suddetto reparto.

Passando al lato pratico:

Grazie anche alla disponibilità della sede in cui abbiamo svolto il master, e chiaramente all'organizzazione di tutto lo staff IHMA, siamo riusciti a comprendere come deve essere svolto un servizio al top.
Dal tour in cucina alla prova assaggi di alcuni piatti preparati appositamente, con relativa relazione finale (olfatto, gusto, consistenza ecc.).
Le infinite simulazioni riguardanti il servizio in camera con tanto di presentazione, i divertentissimi giochi di ruolo svolti in aula, ci hanno ma soprattutto mi hanno permesso di capire pienamente la cultura del reparto F&amp;B.
Amavo questo reparto, ma adesso ne sono proprio estasiato, soprattutto per la preparazione che mi ha dato IHMA.
Il ruolo fondamentale che ha svolto IHMA, è stato sicuramente quello di rendermi sicuro della scelta che ho fatto e pienamente consapevole del reparto in cui volevo specializzarmi.
Ti dà la possibilità di fare luce e chiarezza su qualsiasi dubbio.

Per adesso, la reputo una delle scelte migliori che abbia mai fatto nella mia vita, soprattutto perché mi ha dato la possibilità di avere un colloquio con l'Hotel Danieli di Venezia, classificato fra uno degli hotel più lussuosi e importanti al mondo. Un'icona per l'hotellerie mondiale. Una volta arrivato il giorno del colloquio, mi sentivo abbastanza preparato per affrontarlo, con la giusta preparazione e le giuste competenze. Tant'è che fu un successo. Terminai il master il 18 maggio e già il 26 fu il mio primo giorno. Sono stato fortunato perché ho incontrato le giuste persone le quali mi hanno permesso di mettere in pratica tutto ciò che sapevo e che avevo imparato durante il master. Ho avuto l'occasione di rifare i menù del bar, la wine list e lavorare sui menù del ristorante. Lavoravo a stretto contatto con il direttore F&amp;B il quale mi ha insegnato praticamente tutto. Dopo 2 mesi di stage è arrivata l'assunzione e nel reparto Front Office. Non ho mai avuto modo di lavoraci ma grazie alle lezioni impartite da IHMA e sopratutto al corso aggiuntivo di Fidelo Opera, sono riuscito in poco tempo ad inserirmi nel reparto e prenderne subito confidenza.
Insomma IHMA mi ha permesso di sfruttare al massimo le mie qualità e di iniziare da dove alcuni vorrebbero addirittura finire.


Sono sicuro di non aver descritto pienamente quella che è stata la mia esperienza con IHMA, le cose da dire sarebbero infinite, posso solo ancora una volta ringraziare tutti e rassicurarvi che una volta intrapresa questa avventura, non ve ne pentirete assolutamente!

Per qualsiasi altra tipologia di informazione:

maritato_roberto@tiscali.it
Tel: 392-60-37-974


 
#54
Buongiorno a tutti,

Ho partecipato al Master IHMA (edizione di Roma 2014) e vorrei condividere con voi il successo del mio tirocinio. Ho avuto la possibilità di affrontare uno stage nel reparto Sales &amp; Marketing presso il JW Marriott Venice Resort &amp; Spa, prima struttura in Italia con Management Marriott e primo Resort della catena JW in Europa. Lo stage si è svolto quasi esclusivamente nell'ambito Marketing, ho infatti avuto la possibilità di affrontare una sfida dura ma molto stimolante. Devo ringraziare IHMA per la preparazione complessiva che mi ha fornito, infatti il punto di forza principale del master è il <em>know-how</em>. Quando si "entra" in albergo per la prima volta si ha la certezza di sapere e di conoscere tutti gli indicatori e i meccanismi interni. Questo è fondamentale, perchè permette di partire da basi molto solide su cui, ovviamente, implementare le proprie caratteristiche.

Alla fine dello stage ho ricevuto la proposta di poter continuare la mia esperienza qui anche durante il periodo invernale, trattandosi di una struttura ad apertura stagionale, e per la prossima stagione.

Certifico a tutti ancora una volta la professionalità e le competenze insegnate al Master IHMA, senza queste, forse, non sarei qui!

Saluti!

Federico Curtoni
 
#55
Ciao Poti,

ormai credo tu abbia scoperto se fare il master IHMA, ti permetta o no di ricoprire determinati ruoli in hotel.
Quel che posso dirti che esso ti mette a disposizione le conoscenze e gli strumenti necessari per muoverti con professionalità ed avere successo, il resto sta a te.

Come si dice: chi ben comincia è a metà dell’opera!

Faccio tanti auguri a tutti coloro che scelgono di affrontare il mondo del lavoro con una marcia in più!

Valeria Paglia
 
#56
<strong>La Direzione degli Stage IHMA ha il piacere di comunicare che i seguenti partecipanti ai Master IHMA sono stati assunti nelle seguenti Aziende ricoprendo le posizioni di:

- <b>Matteo Giobbi</b> come Event, Sales and Social Media Coordinator presso il Castello della Castelluccia di Roma, del Gruppo Palenca Luxury Hotels (dopo aver svolto il suo tirocino presso lo Sheraton Golf Parco De' Medici Hotel &amp; Resort - Starwood Hotels &amp; Resorts ed essere stato assunto nel reparto Meeting &amp; Congress)
- Davide De Luca come Front Office Assistant Manager presso The Westin Excelsior di Firenze del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Front Office)
- Gaja Marchisio come Food &amp; Beverage Guest Relation presso il Park Hyatt di Milano (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Event &amp; Congress)
- Carla Fenu come Front Desk Receptionist presso il Melia Roma Aurelia Antica del gruppo Melia International Hotels (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Front Office)
- Thomas Fangel come Revenue Management Analyst presso l'Hotel de la Ville di Roma del gruppo Intercontinental (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Revenue)
- Liborio Del Conte come Accounting Coordinator presso il Milan Marriott (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nell'Account Department)
- Francesca Bracalente come Front Desk Agent presso il Grand Hotel Marriott Flora di Roma (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Front Office)
- Leonardo Mastrella come Assistant Revenue Manager presso l'Hotel Bernini Bristol di Roma, del gruppo Sina Hotels (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Revenue)
- Jacopo Mattia Nardi come Food &amp; Beverages Supervisor presso il Le Renaissance di Barcelona del gruppo Marriott (dopo aver svolto il tirocinio nella stessa struttura nel reparto Food &amp; Beverages)</strong>
 
#57
La Direzione degli Stage IHMA ha il piacere di comunicare che i seguenti partecipanti ai Master IHMA sono stati assunti nelle seguenti Aziende ricoprendo le posizioni di:

– Emanuele Mariani come Event Planner presso il Waldorf Astoria Hilton Cavalieri di Roma (dopo aver svolto il suo tirocinio nella stessa struttura nel reparto Food &amp; Beverages)
- Manuel Gloria come Revenue Manager presso il gruppo Alpitour (dopo aver svolto il suo tirocinio e successivamente lavorato nel reparto Revenue Management del FourPoints by Sheraton di Milano, gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
- Cristina Togna come Sales &amp; Group Coordinator presso il Me by Melia di Milano (dopo aver svolto il suo tirocinio nel reparto Eventi dell'Hotel Danieli di Venezia del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
- Daniele Torelli come Front of the House Manager presso il The Tower Hotel di Londra, dove era stato assunto direttamente con il ruolo di receptionist (<strong>senza svolgere il periodo di stage</strong>)
- Sharon Metrangolo come Event &amp; Group Agent presso il St. Regis e il Westin di Roma (dopo aver svolto il suo tirocinio presso il reparto Eventi dello Sheraton Parco de' Medici a Roma, entrambe strutture del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
- Olimpia Grassi come Guest Relation Agent presso il Fairmont The Palm di Dubai (dopo aver svolto il suo tirocinio al reparto Front Office del Gran Melia Villa Agrippina di Roma)
- Mattia Manera presso il reparto Food &amp; Beverages Depatment per un percorso manageriale presso il Mandarin Oriental di Milano (dopo aver svolto il tirocinio presso la stessa struttura nel reparto Food &amp; Beverages)
- Edoardo Roggero presso il reparto Human Resources del cluster Starwood di Roma (assunzione diretta <strong>senza aver svolto lo stage</strong>)
- Rosario Martorana presso il reparto Housekeeping dell'Hotel Danieli di Venezia (dopo aver svolto il suo tirocinio presso il Grand Hotel et de Milan e successivamente aver proseguito la sua esperienza lavorativa presso l'Hotel Armani di Milano)
 
#58
leggendo le varie esperienze, mi sembra di capire che tutto sta a passare le selezioni di IHMA, poi il lavoro in pratica è garantito. sì, lo so, ho capito: tocca studiare e tanto, ma se il risultato finale è assicurato allora direi che ne vale proprio la pena. e ora capisco anche perché Ihma è arrivata a proporre "garanzia lavoro", ossia a rimborsare il costo di alcuni master a chi non trova lavoro: in quella scuola sono sicuri del fatto proprio. se vi interessa, trovate una discussione anche in questo forum:
<a href="http://www.formazioneturismo.com/discussione/lavoro-assicurato-con-i-master-ihma-oppure-ti-rimborsano/">Lavoro assicurato con i master ihma oppure ti rimborsano</a>

oppure leggetevi questo articolo pubblicato su master turismo

http://www.masterturismo.it/master-hotel-management-garanzia-posto-di-lavoro/
 
#59
La Direzione degli Stage IHMA ha il piacere di comunicare che i seguenti partecipanti, di edizioni diverse dei Master IHMA, sono stati assunti nelle seguenti Aziende ricoprendo le posizioni di:

- Roberto Maritato come Maitre presso l’innovativo e prestigioso concept bistrot “The Egg Nicola Batavia” dell’Hotel Danieli 5*L di Venezia (dopo aver svolto il suo tirocinio nel reparto Food &amp; Beverages della stessa struttura)
- Kledis Brahimi presso il Guest Service Department di Palazzo Versace a Dubai (dopo il suo tirocinio nel reparto Front Office dell’importante Armani Hotel di Milano)
- Angelo Rossetti come Revenue Analyst presso il Four Points by Sheraton di Milano (dopo il suo periodo di tirocinio nel reparto Revenue Management del prestigioso Hotel Danieli di Venezia, entrambe le strutture del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts)
- Elena Guzzon come Assistant Food &amp; Beverages Manager presso il prestigioso Cipriani di Venezia, tra gli alberghi più importanti al mondo (dopo aver svolto il suo tirocinio al prestigioso Hotel Danieli del gruppo Starwood Hotels &amp; Resorts, sempre a Venezia)
- Marco Tione presso il reparto Front Office presso il luxury boutique Hotel Nira Montana 5* a La Thule in Valle d’Aosta (dopo aver svolto il suo tirocinio (interrotto per assunzione) presso il reparto Front Office del NH Machiavelli di Milano)
- Celeste Cecere come Food &amp; Beverages Coordinator all’importante Milan Marriott (dopo aver svolto il suo tirocinio nello stesso reparto della struttura)
- Adriana Druta presso il reparto Front Office del prestigioso Four Seasons di Milano (dopo aver svolto il suo tirocinio Front Desk della struttura)
- Matteo Fossati come Revenue Manager presso la sede del Cluster milanese di NH Hotel (dopo il suo periodo di tirocinio al reparto Front Office dell lussuoso Castello Dal Pozzo, struttura di lusso con vista sul Lago Maggiore)
- Paola Staffieri come Floor Supervisor presso il prestigioso Four Seasons di Milano (dopo aver svolto il tirocinio nel reparto Housekeeping della stessa struttura)
 
#60
Buongiorno a tutti,
dopo i primi mesi 4 di tirocinio post-aula in del Master in International Hotel &amp; Tourism Management di IHMA (International Hotel Management Academy) ecco un breve resoconto personale: personalmente posso ritenermi soddisfatto. Come credo normale che sia, inizialmente avevo delle perplessità, che manifestai alla direzione didattica, in merito alle possibilità di assunzione nella struttura in cui era previsto che svolgessi il mio tirocinio; va detto, però, che ero stato informato della possibilità che fossero i miei stessi responsabili a proporre la mia candidatura, quando possibile, in strutture ricettive di loro conoscenza; ed in effetti questo è accaduto. Nonostante non abbia ancora ricevuto concrete proposte lavorative sono certo che una strada presto si aprirà. Questo perché il percorso che io ho intrapreso, e che sicuramente alcuni di voi intraprenderanno, è un ottimo punto di partenza, il programma didattico ed il corpo docenti messi in campo, di certo un’eccellenza, ve ne accorgerete. Per quanto riguarda il tirocinio inoltre, IHMA cerca, per quanto possibile, di combinare le posizioni aperte con le singole attitudini ed esigenze dei vari candidati.
Poi, però, va detto che magie o miracoli, se esistono, sono rari. Salvo eccezioni, infatti, non crediate che un percorso del genere vi regali in qualche mese posizioni che i migliori manager del mondo hanno raggiunto, appunto, in anni di carriera. Tutto dipende da voi, da quello che avete fatto fino al giorno prima di sedervi in aula, e quello che farete da quel giorno in poi. Studiate e preparatevi, fate tutto il possibile, perché la concorrenza è tanta. Non abbiate aspettative assurde, siate umili e sappiate aspettare, consapevoli che HIMA è un inizio (eccellente direi)…e non l’arrivo.
In bocca al lupo!!!

Lorenzo Seghetti
Tel: 328 7068730
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,266
Messaggi
31,054
Utenti registrati
13,458
Ultimo utente registrato
fla
Top