• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Sito web che SEGNALA offerte di viaggi

#1
Buongiorno, vorrei se possibile, porre il seguente quesito:

al momento sono disoccupato e vorrei aprire, più per gioco e passione, che per altro, vista la concorrenza nel settore...un sito che SEGNALA, quindi semplicemente ricerca e crea articoli dove vengono segnalate le offerte migliori del momento riguardante il settore viaggi e provenienti dalle agenzie online.

Quindi non un'agenzia di viaggio, neanche un consulente o intermediario (non saprei neanche come classificarla questa figura), ma semplicemente un sito di aggiornamento sulle offerte online presenti nel settore viaggi dove poi ognuno prenota in autonomia e direttamente con l'agenzia online segnalata nel post. Il soggetto avrà rapporti esclusivamente con le agenzie segnalate e raggiunte tramite il link.

Ovviamente il mio intento è guadagnare qualcosa con le affiliazioni, ma so come funziona e probabilmente questo guadagno potrebbe essere di pochi euro al mese o addirittura zero per i primi mesi!

Detto ciò, dalle mie ricerche ho capito che avere un sito Internet con le affiliazioni non può essere considerato lavoro occasionale poiché il sito è attivo 24 su 24 e pur non vendendo prodotti direttamente, l'affiliazione in teoria si configura come attività commerciale e dovrei addirittura iscrivermi alla camera di commercio e pagare i contributi fissi annuali! Tutto ciò naturalmente è impossibile (a questo punto mi converrebbe pubblicare le offerte senza affiliazioni e nessuno può dirmi nulla).

Sono giunto a questa conclusione: aprire una partita IVA con uno dei codici ateco che permette l'iscrizione alla gestione separata Inps ed in regime forfettario, rimanere cosi se i miei guadagni non superano almeno le 600/700 euro mensili. Nel caso riuscissi nel tempo a guadagnare di più allora potrei pensare alla gestione Inps commercianti con pagamento contributi fissi e magari cambiare anche il forfettario (ma sicuramente non bastano le 700 euro per fare tutto cio).

Per quanto riguarda il codice ateco da utilizzare in gestione separata avrei pensato a questo : 79.90.19. Sono sicuro che ce ne sono tanti altri compatibili con quanto richiesto...Voi cosa ne pensate? Potrebber essere una strada fattibile?

Avrei solo una perplessità, per svolgere quanto descritto, ho bisogno avere altri titoli o di fare altri adempimenti tipo la scia al comune o cose simili?

Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Marco
 
#3
Buongiorno, vorrei se possibile, porre il seguente quesito:

al momento sono disoccupato e vorrei aprire, più per gioco e passione, che per altro, vista la concorrenza nel settore...un sito che SEGNALA, quindi semplicemente ricerca e crea articoli dove vengono segnalate le offerte migliori del momento riguardante il settore viaggi e provenienti dalle agenzie online.

Quindi non un'agenzia di viaggio, neanche un consulente o intermediario (non saprei neanche come classificarla questa figura), ma semplicemente un sito di aggiornamento sulle offerte online presenti nel settore viaggi dove poi ognuno prenota in autonomia e direttamente con l'agenzia online segnalata nel post. Il soggetto avrà rapporti esclusivamente con le agenzie segnalate e raggiunte tramite il link.

Ovviamente il mio intento è guadagnare qualcosa con le affiliazioni, ma so come funziona e probabilmente questo guadagno potrebbe essere di pochi euro al mese o addirittura zero per i primi mesi!

Detto ciò, dalle mie ricerche ho capito che avere un sito Internet con le affiliazioni non può essere considerato lavoro occasionale poiché il sito è attivo 24 su 24 e pur non vendendo prodotti direttamente, l'affiliazione in teoria si configura come attività commerciale e dovrei addirittura iscrivermi alla camera di commercio e pagare i contributi fissi annuali! Tutto ciò naturalmente è impossibile (a questo punto mi converrebbe pubblicare le offerte senza affiliazioni e nessuno può dirmi nulla).

Sono giunto a questa conclusione: aprire una partita IVA con uno dei codici ateco che permette l'iscrizione alla gestione separata Inps ed in regime forfettario, rimanere cosi se i miei guadagni non superano almeno le 600/700 euro mensili. Nel caso riuscissi nel tempo a guadagnare di più allora potrei pensare alla gestione Inps commercianti con pagamento contributi fissi e magari cambiare anche il forfettario (ma sicuramente non bastano le 700 euro per fare tutto cio).

Per quanto riguarda il codice ateco da utilizzare in gestione separata avrei pensato a questo : 79.90.19. Sono sicuro che ce ne sono tanti altri compatibili con quanto richiesto...Voi cosa ne pensate? Potrebber essere una strada fattibile?

Avrei solo una perplessità, per svolgere quanto descritto, ho bisogno avere altri titoli o di fare altri adempimenti tipo la scia al comune o cose simili?

Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Marco
Ciao marcooll, sei riuscito a chiarire questo dubbio? Mi trovo ad avere la stessa esigenza, ma sono in dubbio tra i codici ATECO 63.12.00, 73.11.02 e 79.90.19.
Grazie a te e a chiunque volesse commentare.
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,314
Messaggi
31,771
Utenti registrati
13,990
Ultimo utente registrato
Luigi Palmieri
Top