• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Esame guida turistica SICILIA

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#31
Non concentratevi troppo sulla data degli esami. Pensate piuttosto a studiare con continuità ed impegno, sin da adesso. Sappiate che non è un esame universitario, ma una verifica di capacità professionali.<br />
Ritengo, da componente della precedente commissione che studiare, esclusivamente in vista dell'abilitazione, sia l'errore maggiore.<br />
Ha superato la prova chi ha dimostrato sicurezza e conoscenza delle materie, maturate nel corso della formazione e degli studi specifici. Ad ogni sessione giornaliera di prova erano iscritti circa 25 candidati, se ne presentavano da 5 a 10, superavano la prova da 1 a 4. La conoscenza della lingua è determinante perché preliminare. Se non conoscete bene la lingua per la quale vi presentate non avrete nessuna chance.<br />
Comunque, in bocca al lupo.
 
#33
Ciao a tutti...ancora indecisa se presentare domanda o meno...non so cosa studiare e il non sapere quando sarà l'esame un pò stressa! Ma il bando viene pubblicato ogni anno? Facciamo un elenco dei testi da cui studiare? Che ne pensate di questi due?<br />
<br />
La guida turistica. Manuale di preparazione per l'esame di abilitazione: beni culturali e ambientali, geografia, cultura locale, tecnica professionale, normativa di HOEPLI<br />
<br />
La guida turistica. Manuale completo per la preparazione all'esame di abilitazione. Teoria e quiz. Casa Editrice Simone.<br />
<br />
Per quanto riguarda la copia autenticata della laurea dove l'avete ritirata?<br />
La prova di conoscenza delle lingue in cosa consiste?<br />
2000 dubbi :( :( :( :(
 
#34
caro saverio le tue indicazioni sono per noi preziosissime...Potresti farci degli esempi di domande che sono state poste ai candidati, così in caso io getto la spugna direttamente ora. Grazie
 
#35
Scusate ma da quello che ho capito non c'è bisogno della copia autenticata della laurea ma di una normale fotocopia n quanto la legge prevede ormai l'auto certificazione ... Idem per il documento... Saverio può' confermare per favore??? Grazie Francesca
 

rob

Nuovo Membro
#36
<em>@saverio10 wrote:</em><blockquote>Non concentratevi troppo sulla data degli esami. Pensate piuttosto a studiare con continuità ed impegno, sin da adesso. Sappiate che non è un esame universitario, ma una verifica di capacità professionali.<br />
Ritengo, da componente della precedente commissione che studiare, esclusivamente in vista dell'abilitazione, sia l'errore maggiore.<br />
Ha superato la prova chi ha dimostrato sicurezza e conoscenza delle materie, maturate nel corso della formazione e degli studi specifici. Ad ogni sessione giornaliera di prova erano iscritti circa 25 candidati, se ne presentavano da 5 a 10, superavano la prova da 1 a 4. La conoscenza della lingua è determinante perché preliminare. Se non conoscete bene la lingua per la quale vi presentate non avrete nessuna chance.<br />
Comunque, in bocca al lupo.</blockquote><br />
<br />
Gentile Saverio,<br />
se si sceglie di concorrere per l'abilitazione in due lingue, e se durante la valutazione delle competenze linguistiche non si dovesse superare l'esame riguardo ad una delle due questo pregiudicherebbe tutto o si potrebbe passare alla seconda parte dell'esame abilitandosi eventualmente in una sola lingua?<br />
<br />
Grazie<br />
Roberto
 
#38
Ciao a tutti, ho una domanda:<br />
nel bando parla di "copia autenticata del titolo di studio". Quindi bisogna fare la copia e farla autenticare in Università???!!! A me verrebbe un pò difficile andare in segreteria visto che si trova in Veneto!!! Non vale quella scaricabile on line dal sito dell'Uni? O, si può tranuillamente fare in comune? Cosa sapete? Illuminatemi, please :roll:<br />
<br />
Altra cosa, ma l'itinerario turistico da presentare deve riguardare più luoghi o si può sviluppare un itinerario di 3 giorni sempre all'interno dello stesso luogo toccando tre aspetti diversi del luogo in questione? Per esempio un giorno ci si concentra sull'aspetto religioso, il secondo su quello naturalistico e il terzo enogastronomico? o bisogna andare in 3 luoghi diversi?<br />
<br />
:D
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#40
Le copie del titolo di studio devono essere accompagnate da una auto dichiarazione ai sensi del D.P.R. 445/2000. L'Itinerario deve proporre un tour tematico per esempio: il barocco; il neo classico, meglio se riguarda la località in cui ha sede la prova. Deve essere sintetico ma dall'itinerario inizia la prova. Pertanto, dovete essere pronti a rispondere a tutto ciò che proponete nello stesso itinerario.<br />
Comunque, per ulteriori dubbi contattate: l'Ing. Manlio Scirè; la Dott.ssa Gabriella Lupinacci o il Dott. Giuseppe Triscari dell'Assessorato regionale del turismo dello sport e dello spettacolo.
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#41
Per Lucy81.<br />
Yes I can.<br />
Se ti chiedono di descrivere un sito archeologico greco devi sapere tutto sull'archeologia greca in generale e nello specifico di quella che si è sviluppata in Sicilia. Perché le colonne di Segesta sono diverse da quelle di Selinunte.<br />
A Siracusa c'è il teatro greco e di romano cosa troviamo? Idem per Taormina. Dovete conoscere, anche, le tipologie di planimetrie delle città, la loro evoluzione.<br />
Sono solo esempi.<br />
Quando conosceremo le date, vediamo di organizzare dei corsi mirati, con lezioni per piccoli gruppi o magari classi. Il corso dovrebbe prevedere circa 100 ore di almeno 5 ore al giorno.<br />
storia dell'arte;<br />
storia dell'archeologia;<br />
storia della Sicilia;<br />
storia delle tradizioni popolari;<br />
geografia turistica;<br />
legislazione turistica.<br />
Almeno tre visite guidate con il supporto e l'assistenza di una guida autorizzata, per imparare a descrivere i luoghi ai turisti. Simulazione di prova di esame con domande dedicate.<br />
Materiale didattico specifico per le materie del corso.<br />
Se siete interessate/i, fatemi sapere.
 
#45
Ho una tal confusione!!! :?<br />
Ma tutte quelle informazioni di cui parla Saverio, (archeologia greca, differenza di colonne ecc...) ad una persona che ha studiato lingue sono del tutto sconosciute e nn si vengono a sapere in poco tempo :shock: E cosi senza un punto di riferimento.... Quindi presumo che quel bel po di tempo per informarsi lo danno.... Si spera.... Io sto leggendo la guida del touring club accompagnata da ricerche... E le informazioni che si trovano sono infinite così come lo è la cultura siciliana. Boh...<br />
<br />
In quanto all itinerario turistico mi è stato risposto: "Gli itinerari turistici richiesti, uno relativo alla Sicilia e l’altro riguardante una o più regioni italiane (ovviamente confinanti), possono e devono essere sviluppati a scelta del candidato, sì da dimostrare capacità di ideazione ed organizzazione di un tour." Da qsta risp io deduco che nn per forza bisogna fare un itinerario tematico. Certo nn bisogna neanche fare una gitarella scolastica ma io mi chiedo: nel caso in cui,per esempio, volessi proporre un itinerario che comprende dei giorni in alcuni paesi nominati come "borghi più belli d'italia" che hanno in comune questa nomina e alcune caratteristiche, per dare visibilità anche ad una parte di Sicilia che nn si trova facilmente sui libri, come invece lo possono essere le città barocche, non seguendo un percorso tematico come quelli elencati da Saverio, potrebbe essere consideraro un itinerario accettabile?
 
#46
Sapete dirmi cosa bisogna scrivere nell'auto certificazione che deve accompagnare la fotocopia della laurea? Ci vuole anche per il documento di identità o va bene anche solo la fotocopia ? La marca da bollo va appiccicata o allegata? Grazie, Francesca
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#49
Se volete conoscere gli ultimissimi aggiornamenti sulla legislazione turistica in Sicilia, in un quadro comparativo con lo Stato italiano e l'Unione europea, siete invitate/i al seminario che ho organizzato con le associazioni degli albergatori.<br />
<br />
SEMINARIO<br />
La SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA per l’avvio e la gestione delle strutture turistico ricettive aperte al pubblico nella regione Sicilia” - Applicazione della normativa relativa alla segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) e dello sportello unico per le attività produttive (SUAP).<br />
<br />
SABATO 31 GENNAIO 2015 – HOTEL MONTE TAURO TAORMINA – ORE 9,30/14,00<br />
PARCHEGGIO Un parcheggio gratuito è a Vs. disposizione presso il Grand Hotel Miramare sito in via Guardiola Vecchia 27 e distante 10 minuti a piedi dall’Hotel Monte Tauro (V. mappa allegata). Coordinate GPS Miramare: 37°51'09.52" N - 15°17'41.14" E >> NON È POSSIBILE POSTEGGIARE PRESSO L’HOTEL MONTE TAURO - ACCREDITAMENTO Dato il numero limitato di posti, è gradito l’accreditamento all’indirizzo <a href="mailto:hotelmaster@taohotels.com">hotelmaster@taohotels.com</a><br />
<br />
Relazione introduttiva - Saverio Panzica – Dirigente Servizio 4 - Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo – Dipartimento del Turismo dello Sport e dello Spettacolo - Regione Siciliana.<br />
Salvatore Muscolino - Direttore Generale Servizio igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN) ASP 5 - Messina<br />
La SCIA antincendio nelle strutture turistico ricettive - Ufficio Prevenzione e Incendi Vigili del Fuoco - Messina<br />
Maria Grazia Russotti - ufficio SUAP - Responsabile procedimenti SCIA - Taormina<br />
<br />
<br />
GIOVEDI' 5 FEBBRAIO 2015 – CAMERA DI COMMERCIO – SALA TERRASI – PALERMO – ORE 9,30/14,00<br />
<br />
Relazione introduttiva - Saverio Panzica – Dirigente Servizio 4 - Assessorato del turismo dello sport e dello spettacolo – Dipartimento del turismo dello sport e dello spettacolo – Regione Siciliana<br />
La SCIA antincendio nelle strutture turistico ricettive - Salvatore Ingianni – Funzionario Responsabile Ufficio Prevenzione e Incendi Vigili del Fuoco - Palermo<br />
Le funzioni del SUAP - Giuseppe Agugliaro Responsabile SUAP Unione dei Comuni Elimo Ericini (Buseto Palizzolo, Custonaci, Paceco, San Vito Lo Capo, Valderice.<br />
<br />
<br />
Verranno, inoltre, illustrate le seguenti iniziative normative:<br />
decreto 15 dicembre 2014. Requisiti per la classifica in stelle delle aziende turistico-ricettive, elencate nell’art. 3 della legge regionale 6 aprile 1996, n. 27 (pubblicato in GURS n. 54 del 24 dicembre 2014;<br />
schema di “Regolamento per lo svolgimento dell’attivita’ di albergo diffuso ai sensi dell’articolo 3 comma 6 della legge regionale 2 agosto 2013, n. 11” - “Norme per il riconoscimento dell’albergo diffuso in Sicilia”. (Presentato dall’Assessore alla Giunta di Governo).<br />
<br />
Si affronterà, infine, il tema riguardante le modalità previste, dal “Codice del turismo” e dalla legge regionale 6 aprile 1996, n. 27, per l’applicazione dei prezzi per le strutture turistico ricettive aperte al pubblico.
 
#50
Salve,sono nuova del forum, ho letto i vari post ed ho già le idee un po' più chiare, però per quanto riguarda l'eventuale corso, vorrei chiedere a Saverio, quale sarebbe la sede, grazie
 
#51
Caro Saverio anch io sono interessata al corso, ma dove si svolgerebbe eventualemente. Essendo in stato gravidico sarebbe possibile attivare una modalità on line ed essere presente solo per le visite turistiche?
 
#52
Incollo le info inviatemi via email dall'ing. Scire' riguardo all'autocertificazione della laurea, magari servono anche a voi! REPUBBLICA ITALIANA<br />
REGIONE SICILIANA<br />
Assessorato Turismo Sport e Spettacolo<br />
Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo<br />
”Professioni turistiche e Agenzie di viaggio"<br />
<br />
<br />
Gentile Dott.ssa Santagati,<br />
in allegato alla domanda di partecipazione, è possibile produrre l’autocertificazione del titolo di studio posseduto, ma poichè il DPR 445/2000 fa obbligo all’Amministrazione ricevente di effettuare verifiche sulla veridicità delle autocertificazioni prodotte, si chiede al candidato di produrre, ove possibile e non obbligatoriamente, copia di idonea documentazione, ad esempio copia della pergamena corredata da autodichiarazione resa ai sensi dell’art. 19 del citato DPR, o il certificato di laurea scaricato dal portale dell’Università.<br />
La marca da bollo da 16,00 va applicata sulla domanda di partecipazione<br />
Cordiali saluti<br />
Ing. Manlio Scirè<br />
<br />
Ing. Manlio Scirè<br />
Dirigente Responsabile<br />
Professioni Turistiche e Agenzie di viaggio<br />
Tel 091-7078250 Fax
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#53
Per organizzare i corsi attendiamo, come già detto, l'esito della valutazione delle istanze. Poi ci incontriamo magari in un albergo di Palermo, possiamo stabilire dei calendari personalizzati. E' importante conoscersi, stimarsi e lavorare insieme. Da parte mia e del mio staff avrete la massima assistenza e professionalità. Un mondo di auguri a Lucy81.<br />
Nel mio curriculum, oltre all'attività di Dirigente di P.A. settore turismo, posso aggiungere una notevole esperienza di docenza: corsi di formazione professionale per il turismo, corsi organizzati dall'Università di Palermo su legislazione turistica e ambientale. Ho seguito e seguo, oltre 70 tesi di laurea per il turismo: quadriennali, triennali, specialistiche, dottorati di ricerca e master post lauream.<br />
Successivamente vi comunicherò la mia mail per eventuali contatti.<br />
Per concludere, domani mi verrà consegnata dalla tipografia la IV edizione del mio volume sulla normativa turistica.<br />
Comunque, vi auguro con tutto il cuore di realizzare le vostre aspirazioni. Se visitate la sezione GUIDA/ACCOMPAGNATRICE TURISTICA, leggerete cosa penso in tema di professioni turistiche.
 
#54
Ciao a tutti .So dell'esistenza di questo bando da 3 giorni e lo rincorrono da 2 anni.<br />
Comunque ho sostanzialmente due dubbi: il primo riguarda la storia dell'arte.<br />
Nel bando c'e' scritto che il tesserino che verra' rilasciato e' valido sul tutto il territorio nazionale ed uno dei 2 itinerari da fare riguarda una o piu' regioni italiane, qui sorge la domanda: Siamo sicuri di doverci concentrare soltanto sulla storia dell'arte della regione Sicilia ??? O dobbiamo studiare tutta la storia dell'arte italiana ( il che sarebbe davvero un lavoro assurdo) oppure dobbiamo studiare la storia dell' arte siciliana e della regione che scegliamo per il nostro itinerario???<br />
Il mio secondo quesito riguarda la lingua . Una volta superata la prova preliminare di lingua , nel secondo esame come viene integrata la lingua? Dobbiamo preparare gli itinerari anche in lingua ???
 
#55
Gentile Saverio,<br />
<br />
è inclusa nella preparazione all'esame anche tutta la normativa inerente al settore ricettivo?<br />
Si può prendere come riferimento il testo di legislazione contenuto nel seguente link:<br />
<br />
http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_TurismoSportSpettacolo/PIR_Turismo/PIR_6584964.046479105/LEX_2003.PDF ?<br />
<br />
Mi sembra molto ampio. Ci sono argomenti più rilevanti da considerare?<br />
<br />
Grazie anticipatamente<br />
<br />
Saluti<br />
Valentina
 
#56
Rispondo a MARILIA84:<br />
<br />
il funzionario dell'Ass. al Turismo, il dott. Scirè, ha precisato che l'itinerario non sarà richiesto in lingua.<br />
La prova in lingua, preliminare e propedeutica al proseguimento dell'esame, riguarderà un argomento a scelta del docente preposto.<br />
<br />
ciao<br />
Valentina
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#57
In merito alla legislazione turistica studiate le seguenti slides: PROFESSIONI, AGENZIE DI VIAGGI, LA RICETTIVITÀ' TURISTICA......, LA LEGISLAZIONE TURISTICA ITALIA E SICILIA. Per quanto riguarda il mio testo sul sito, prendendo spunto dalle slides studiate gli argomenti correlati.<br />
ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!<br />
IL PORTALE CITATO E' OBSOLETO<br />
ENTRATE IN DIPARTIMENTO TURISMO -SICILIA INFO E DOCUMENTI - RACCOLTA DOCUMENTAZIONE E NORMATIVA TURISTICA
<hr class="bbcode_rule" />
ALL'INTERNO TROVERETE QUANTO RICHIESTO LIBRO COMPLETO E SLIDES
 
#59
buongiorno a tutti,<br />
io sono interessato al corso, ma venendo da fuori .. dovrei avere una bozza di programma con le date per poter organizzare il mio soggiorno in Sicilia. quando sarà possibile avere un planning?<br />
saluti a tutti
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,813
Messaggi
35,758
Utenti registrati
16,145
Ultimo utente registrato
antolittle
Top