• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Continuare studi in Germania .OPERATORE DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE (CUCINA)

CatalinB

Nuovo Membro
#1
INDIRIZZO: OPERATORE DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE (CUCINA)
TIPOLOGIA: QUALIFICA
DURATA: 3 anni

Innanzitutto Buon giorno ,

Vivo in Germania da circa 5 anni ed essendo ancora giovane sto pensando a continuare i miei studi oppure cambiare settore ma ancora delle risposte non riesco a trovare su internet .
Prima di tutto penso che non sono l'unico che durante i suoi studi si è ritrovato a fare lezione in un asilo nido suddivisi in turni . Dato che l'organizzazione era questa l'unico documento che ho dalla mia scuola superiore dopo aver finito l'esame di terza superiore è un CERTIFICATO DI DIPLOMA DI QUALIFICA PROFESSIONALE (un foglio A4 con una firma e il timbro della scuola ) . Sicuramente se io mi presento alla IHK (il posto dove posso fare tradurre e rendere ufficiali i miei studi in Germania ) con questo foglio mi rispediscono in Italia .
Voglio chiedere a voi :
1) cosa avete ricevuto una volta ottenuto la qualifica professionale ?
2) mi è stato detto che c'è bisogno di un tipo di pagella dove scritto : le ore , i voti e le presenze fatte ogni singolo anno dei miei studi , avete ricevuto qualcosa del genere ?
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#3
ciao @CatalinB le procedure di riconoscimento dei titoli e delle qualifiche italiane all’estero e la documentazione richiesta per ottenere tale riconoscimento dipendono dalle regole e dalla legislazione specifica del paese dove si intende ottenere tale riconoscimento.

Pertanto non esiste alcuna forma di riconoscimento sovranazionale o automatico tra differenti paesi. Anche nel caso di accordi bilaterali o multilaterali riferiti al riconoscimento, si dovrà sempre sottoporre una richiesta di riconoscimento o passare tramite una procedura valutativa nel sistema estero.

Ciò vale anche all’interno dei paesi dell’Unione europea, tenuto conto che tale materia è demandata alla competenza di ogni singolo Stato.

In tutti i casi di riconoscimento, la documentazione da presentare è definita dall’autorità estera competente. Per questo si dovrà verificare:
- a quale ufficio porre la domanda;
- quali documenti sono necessari;
- la procedura di riconoscimento più adeguata.

Ogni paese ha uffici specifici preposti all’esame della domanda per il riconoscimento del titolo di studio. Sarebbe impossibile fornire in queste pagine un elenco esaustivo di tutte le autorità competenti.

In alcuni paesi esistono Centri nazionali di informazione sul riconoscimento dei titoli di studio. Chi è interessato a veder riconosciuti all’estero i propri titoli potrà rivolgersi direttamente al centro d’informazione nel paese in cui intende trasferirsi per studio o lavoro: in questo modo otterrà le informazioni necessarie sulle opportunità di riconoscimento e sulle procedure previste.

I Centri di informazione più strutturati si riferiscono ai 55 paesi aderenti alle reti ENIC-NARIC: sul sito http://www.enic-naric.net/country-pages.aspx potrete trovare l’elenco di tali paesi e i relativi Centri di informazione.

Sempre sul sito ENIC-NARIC, sono riportate informazioni sulle autorità di ogni paese al mondo che si occupano di istruzione e formazione superiore, suddivise per Regioni dell’UNESCO: Africa, Paesi arabi, Asia e Pacifico, Europa e Nord America, Latino America e Caraibi, Paesi del Mediterraneo.

Un primo step è verificare qui https://www.enic-naric.net/germany.aspx

C'è anche questo servizio disponibile https://www.anerkennung-in-deutschland.de/html/it/index.php
non so se lo conosci già.
Fattii un giro e facci sapere
 

CatalinB

Nuovo Membro
#4
Grazie mille , procederò ad un appuntamento per riconoscere i miei documenti ed aggiornerò il tutto qui . Grazie mille per le risposte , vi farò sapere :)
 
Mi Piace: Mod

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,266
Messaggi
31,054
Utenti registrati
13,460
Ultimo utente registrato
guzmar
Top