• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

CIR - Locazione Turistica Imprenditoriale - SICILIA

#1
Salve
in SIcilia si deve procedere alla richiesta del CIR entro dicembre 2022.
gestisco in forma imprenditoriale (per scelta) 3 appartamenti in locazione turistica e a suo tempo è stata protocollata la disponibilità all'ufficio del turismo del comune per tutti gli appartamenti, con protocollo differnte.

Nel procedere alla richiesta del CIR non capisco se devo richiederlo come affitto breve o come "casa ed appartamenti per vacanza". L'operatore al telefono mi dice di procedere come affitto breve ma per un massimo di 4 immobili, negando di fatto che siamo già in forma imprenditoriale. Sostiene anche che a richiesta va fatta sotto forma di privato che sia o il legale rappresentante oppure (mi sembra strano) il proprietario dell'immobile che , di fatto, non c'entra nulla perchè ha dato in affitto a lungo termine l'immobile alla società che esercità l'attività imprenditoriale.

Non si capisce molto e non credo che chi risponde al telefono sappia sempre cosa suggerire. VOlevo sapere se c'è qualcuno che può darmi un suggerimento e/o che è nella stessa situazione. Voglio mantenere la forma imprenditoriale e gestire gli appartamenti con un solo account. Ho pure un PMS e vorrei interfacciarmi con questo.

Grazie in anticipo.
 
#3
Ciao maxabroad,
sono praticamente nella tua identica situazione gestendo 3 appartamenti a Palermo come locazione turistica in forma imprenditoriale.
Anch'io sono in fase di richiesta CIR e vorrei sapere se sei riuscito ad ottenerlo o se comunque hai avuto altre informazioni in merito. Spero in una tua collaborazione. Grazie.
 
#4
Salve!

Ho avviato una SCIA per locazione turistica in forma imprenditoriale con la società - ATECO 55.20
Abbiamo scelto questa formula in quanto la "casa vacanze" ed altre forme di locazioni brevi avevano dei requisiti che il nostro appartamento non aveva, per cui ci è sembrata l'unica scelta plausibile. La nostra società si occupava già di gestione affittacamere.
Non ci è chiaro però se con questa soluzione è possibile ottenere il CIR. Sul sito del comune appare: "Per gli immobili destinati alla locazione breve, il servizio Imposta di Soggiorno non prevede il rilascio di alcuna autorizzazione, richiesta ai fini del rilascio del C.I.R."

Qualcuno può aiutarmi? Siamo ancora in tempo per ritirare la SCIA perchè non è stata protocollata.

Inoltre: la locazione turistica non prevede la tassa di soggiorno ne la denuncia in questura, è corretto?

Grazie.
 
#5
Salve,
Anch'io sono interessata ad avere maggiori informazioni per avviare una locazione turistica, in forma non imprenditoriale in Sicilia, in questo caso la SCIA è obbligatoria?
Confermate che la denuncia in questura fa effettuata anche se di tratta di loc. Turistica?Occorre il CIR?

Ringrazio tanto
 
#7
Buonasera,
Ringrazio tanto per i consigli.
Alcuni dubbi..
La L.T. non imprenditoriale si può pubblicizzare attraverso un sito proprio. ?
O solo attraverso canali specializzati come es. Airbnb? E con booking invece?

Per essere operativi ed avere le autorizzazioni necessarie quanto tempo occorre solitamente?
Grazie tante per il supporto.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#8
Sì, è possibile pubblicizzare una Locazione Turistica non imprenditoriale attraverso un sito web proprio.

Il tempo necessario per ottenere le autorizzazioni necessarie per l'attività di locazione turistica, dipende regolamenti locali. In generale, il processo può richiedere alcuni mesi, a seconda delle specifiche autorizzazioni richieste e dei requisiti da soddisfare. È importante verificare le normative locali per assicurarsi di essere in regola prima di iniziare l'attività di locazione turistica.
 
#9
Ringrazio tanto.
Forum super efficiente.!!
Ma si può promuovere la propria attività ( L.T. non imprenditoriale) anche su Booking ? O solo su Airbnb?
 
#10
Vi condivido un post che reputo sufficientemente utile a rispondere a molti dei vosti quesiti:
Flussi turistici in Sicilia, ecco la procedura per ottenere il CIR e iscriversi a Tourist@t

Grazie mille per l'articolo, non ho visto però la risposta alla domanda oggetto di questo post. Forse c'è un pò di confusione tra gli organi competenti. Chiamerò in comune e vediamo se loro hanno moduli diversi ( per gestione imprenditoriale e non). Grazie mille
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#11
Le strutture ricettive sono obbligate alla comunicazione Istat delle presenze turistiche, che si aggiunge a quella dei dati degli ospiti da inviare al Portale Alloggiati.
La comunicazione Istat è un dovere che tocca a chiunque faccia questo lavoro. Dagli alberghi in senso stretto ai Bed & Breakfast, passando per gli alloggi privati come le case vacanze in affitto breve, gli ostelli della gioventù e persino i rifugi di montagna.
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,329
Messaggi
38,484
Utenti registrati
19,369
Ultimo utente registrato
martinapolo
Top