• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Buongiorno!

Aemme

Nuovo Membro
#1
Buongiorno, grazie per l'accoglienza, mi sono iscritta perché cercavo informazioni utili sull'argomento" affitti brevi ai fini turistici " e nel sito ho trovato moltissimo! non sono un Host, ma un architetto e molte volte mi è capitato di ristrutturare case vacanza. Volevo poter rispondere alle tante domande che i committenti mi fanno e voi siete una fonte inesauribile di risposte, grazie!
 
#2
Buongiorno, grazie per l'accoglienza, mi sono iscritta perché cercavo informazioni utili sull'argomento" affitti brevi ai fini turistici " e nel sito ho trovato moltissimo! non sono un Host, ma un architetto e molte volte mi è capitato di ristrutturare case vacanza. Volevo poter rispondere alle tante domande che i committenti mi fanno e voi siete una fonte inesauribile di risposte, grazie!
Ciao @Aemme benvenuta :)

E' questo l'approccio giusto del forum. E' un posto dove condividere esperienze, sapere e anche dubbi e perplessità.

Spero abbia trovato gli spunti giusti per poter essere preparata anche nella materia turistica e, chissà, trovare persone interessate ai tuoi progetti ;)
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#4
PREMESSO CHE - DEFINIZIONE DI STRUTTURE RICETTIVE – UNIONE EUROPEA -
REGOLAMENTO (UE) N. 692/2011- ISTAT circolare annuale

l)«esercizio ricettivo turistico»: un’unità di attività economica a livello locale, quale definita nell’allegato del regolamento (CEE) n. 696/93 del Consiglio, del 15/03/93, relativo alle unità statistiche di osservazione e di analisi del sistema produttivo nella Comunità (3), che presta, a titolo oneroso, benché il prezzo possa essere in tutto o in parte sovvenzionato, servizi di alloggio per brevi soggiorni come descritto nei gruppi 55.1 (alberghi e alloggi simili), 55.2 (alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni) e 55.3 (aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte) - NACE Rev. 2;
m)«alloggio non in locazione»: inter alia, l’alloggio in abitazioni di parenti o amici concesse a titolo gratuito e in abitazioni per le vacanze utilizzate dai proprietari, compresi gli alloggi in multiproprietà.


Le discipline di riferimento per le attività ricettive sono:
a) per le strutture ricettive le norme emanate dalle regioni, ai sensi dell’art. 117 comma 4 della Costituzione, (competenze residuali o innominate delle regioni);

b) per le locazioni brevi/turistiche: b) art. 1571 del codice civile, art. 1 comma 2 lettera c della
legge legge 9 dicembre 1998, n. 431"Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo" e dall’art. 53 del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del turismo); competenze esclusive dello Stato art. 117 comma 2 lettera L della Costituzione .
 

Allegati

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,546
Messaggi
32,832
Utenti registrati
14,804
Ultimo utente registrato
Ugo Tedeschi
Top