• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Vuoi lavorare all'estero?

#1
CIAO SONO GIACOMA,<br />
HO LETTO UN POCHINO GLI ANNUNCI DEL FORUM E HO CAPITO CHE NELLE GIOVANISSIME CI SONO UN PO' DI PROBLEMINI PER IL LAVORO. IL PERIODO POI NON è DEI MIGLIORI.<br />
SE VOLETE VI POSSO DARE TUTTI I CONSIGLI CHE VOLETE, IO HO 30 ANNI E HO AVUTO LA FORTUNA DI LAVORARE PER 12 ANNI NEL TURISMO E PER BEN 8 ANNI TRA EGITTO, CAPOVERDE, TUNISIA, SONO RIUSCITA A GIRARE UN POCHINO.<br />
HO INIZIATO IN AGENZIA DI VIAGGI, TOUR OPERATOR (BOOKING, ASSISTENTE TURISTICO,CROCIERE) ED INFINE IN HOTEL.<br />
DAI SCRIVETEMI COSì ALMENO CI PROVO A DARVI UNA MANO. MI RACCOMANDO NON SCORAGGIATEVI MAI.<br />
SE VOLETE SCRIVERMI FATELO. IO IN PIù SONO TORNATA DA POCO IN ITALIA E MI SENTO UN Pò UNA STRANIERA IN PATRIA.<br />
CIAO A PRESTO<br />
GIACOMA
 
#2
Cara Giacoma,<br />
vorrei lavorare anch'io all'estero. Hai qualche contatto utile? Sono accompagnatrice turistica. Vivo in Veneto e promuovo i mei tour nella mia regione con una bella associazione AICS.<br />
Grazie.<br />
Aless@ndra :)
 
#3
Ciao Giacoma!<br />
Mi chiamo Martina, sono accompagnatrice da sei mesi, e sto cercando di scivolare dal mio attuale lavoro (addetta alla vendita con fisso mensile, ma blindata per 40 ore in negozio...) a quello dell'accompagnatrice (free lance, dubbi economici, ma libertà) e in sintesi non sono ancora riuscita a trovare il canale giusto per iniziare a lavorare...<br />
Abito a venezia, quindi qui non dovrei avere problemi a trovare gruppi, però forse sbaglio l'approccio: ho contattato agenzie e tour operator ma non mi han badata! Poi, a me piacerebbe molto anche muovermi per viaggiare, ma non so da che parte cominciare: a chi ti sei rivolta tu? Non intendo fare animatrice (non ne avrei le capacità interpersonali!), però sia come accompagnatrice, o anche fissa come consulente dei villaggi, o boh... qualsiasi cosa! Poi un'altra domanda: se io volessi propormi come cuoca per crociere (intendo, le barche a vela, o crociere di un certo livello, non cuoca nelle cucine della MSC!) a che porta potrei bussare?<br />
<br />
Grazie<br />
martina!
 
#4
Ciao Giacoma,<br />
anche a me piacerebbe tantissimo lavorare all'estero.. diciamo che la mia idea di lavoro è viaggiare... io ho iniziato da un mesetto circa tirocino presso un tour operator.. non è esattamente il lavoro dei miei sogni.. perchè cmq tutto si fa tranne che viaggiare, però è comunque un inizio per crearmi una base.. vorrei qualche consiglio dalla tua esperienza.. ! sto facendo il percorso giusto? o devo orientarmi verso l'assistenza magari? e le agenzie all'estero come funzionano? usano gli stessi sitemi di prenotazione aerea che abbiamo in italia ad esempio?
 
#5
ciao a tutte!!! sono anch'io nella vostra stessa situazione...<br />
giacomina ci aiuti?<br />
mi hanno chiamata x msc, ma non ho capito bene quale sarebbe il mio ruolo... animatrice contatto...<br />
ho già fatto l'animatrice, lo rifarei subito però mi piacerebbe di più l'hostess o cosa simili...<br />
a questo proposito, martina, ho letto che hai scritto che sei assist turistica.. hai fatto un corso?? dove?? veneto?? mi dite qualcosa in merito? grazie... ciaooo
 
#6
Ciao Giacoma, ho letto il tuo post da qualche giorno, ma solo ieri mi sono laureata e posso dichiararmi libera, per qualsiasi cosa!<br />
il mio sogno negli ultimi anni è quello di lavorare, viaggiando.<br />
sto pensando di trasferirmi in uno dei posti da te sopra citati: capoverde, ormai mia seconda terra, e vorrei provare a lavorare li, avrei bisogno di qualche consiglio!! se puoi mi fai sapere una tua email in privato.........<br />
Grazie<br />
Federica
 
#7
Ciao Giacoma! Sono più o meno nella stessa situazione delle altre ragazze che ti hanno scritto..vorrei lavorare viaggiando soprattutto all'estero..ma non so come fare..ho solo il patentino per ora... se ci rispondi e ci dai qualche diritta ci fai un grosso favore! bacio!
 
#9
Buonasera,èun pò che stò cercando una accompagnatrice,o una traduttrice,per accompagnarmi in Siria,qualcuna che conosca la lingua Inglese ed Araba.<br />
Mi scuso con i signori uomini,ma ho avuto delle esperienze non buone,provo ora a fidarmi delle signore.<br />
<br />
Ero in contatto con delle persone ma non ho ricevuto risposte.<br />
<br />
Si tratterebbe di andare in siria in Nave (io non prendo l'aereo),si parte il 13 Ottobre e si arriva il 16,si riparte il 22 sempre di Ottobre e si arriva il 25,è un semplice viaggio di lavoro,i giorni effettivi di lavoro sono circa 2.<br />
<br />
la retribuzione è di 800 euro<br />
<br />
viaggio,soggiorno,pranzi,cene,ecc tutto a carico mio.<br />
<br />
se siete interessati <a href="mailto:naturalstones@libero.it">naturalstones@libero.it</a> Massimo
 
#10
Ciao Giacoma<br />
molto generoso da parte tua offrire un aiuto per andare a lavorare all'estero..Grazie!<br />
Che tu sappia ai vari tour operator non può interessare quallcuno che insegni italiano? (Alle guide turistiche, assistenti di viaggio ecc.)<br />
ciao<br />
Tullio
 
#11
ciao giacoma<br />
<br />
apprezzo la tua volontà di aiutare e qualche consiglio mi farebbe comodo.<br />
ho appena concluso un corso di specializzazione per le professioni turistiche presso il cts, sono in attesa che mi assegnino uno stage in agenzia e a breve parteciperò ad un concorso per prendere il patentino da accompagnatore, che poi è quello che vorrei andare a fare. purtroppo però non so bene dove e come cercare...
 
#12
Ciao, sono un ragazzo di 13 anni, e sono alla scelta della scuola superiore. Sono di Portici (NA)<br />
E volevo chiederti un consiglio. Amo molto viaggiare, amo le culture e l'arte dei vari paesi, e sono un grande amante della geografia. Amo le lingue. E da grande aspiro di aprire un Tour operator e/o diventare Direttore di agenzia di viaggi o promotore turistico. Siccome io non voglio fare il Turistico, potrei fare in alternativa il Liceo Linguistico? e per l'Università quale facoltà mi consigli?<br />
Baci. Aspetto tua risposta :]
 

puma

Nuovo Membro
#13
Ciao mi chiamo Massimo ed ho sempre avuto la passione per i viaggi<br />
Vorrei che questa passione diventasse un lavoro, ho viaggiato un pò in tutta europa ed ho visitato paesi che non conoscevo neanche dalle cartine<br />
adesso però posso anche far da guida a chi vorrebbe conoscere paesi veramente fuori dalla portata dal turismo di massa...<br />
<br />
viene da sè che non mi piace essere un turista a caccia di situazioni comode, ma essere un VIAGGIATORE che vive il viaggio fin dalla partenza senza però essere sprovveduto, nei miei viaggi mi sono procurato contatti importanti che intendo sfruttare<br />
<br />
anche se non sono del settore ho le idee chiare di come mi vorrei muovere<br />
la mia posizione non sarà di moda come dicono altri "...basta che sono lì", su una nave da crociera o in un villaggio di grido, senza neanche sapere cosa gli piacerebbe fare....magari solo per farsi belli dire che guadagnano e pavoneggiarsi con gli altri perchè si devono sentire indispensabili quando gli amici gli chiedono favori per i loro viaggi... :cry: che squallore!<br />
<br />
ho idee che spero di poter mettere in pratica da operatore del settore, cura del cliente nei minimi particolari dalla partenza da casa al ritorno a casa! 8)<br />
mi voglio rendere indispensabile fin dal primo momento del primo viaggio<br />
<br />
il turismo è un'ambiente molto competitivo lo so ma secondo te è difficile diventare un consulente di viaggio per chi come me non ha un'esperienza professionale specifica in merito?<br />
<br />
Spero che tu mi possa aiutare, magari presso un'azienda seria<br />
sono pronto a partire da zero<br />
GRAZIE!
 
#14
ciao massimo, dal tuo messaggio appare ben chiara la tua volontà, ma da quello che scrivi non si capisce bene cosa voglia in effetti fare. se vuoi aprire un'attività ti servono soldi e un direttore tecnico, tanto per cominciare, tralasciando tutti i dettagli riguardo al locale a norma, l'affitto lo stipendiare i dipendenti (perché farlo da solo è impossibile), l'eventuale accordo con una banca per un finanziamento iniziale, ecc.<br />
se vuoi fare l'accompagnatore, almeno in italia, ti serve l'abilitazione, che ottieni superando un concorso, per poi ottenere il nulla osta per potere esercitare la professione in tutto il mondo, ma lavorando come freelance, in questo caso. di solito gli accompagnatori non lavorano per un'agenzia in particolare...
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,333
Messaggi
38,495
Utenti registrati
19,387
Ultimo utente registrato
AlexMaz
Top