• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

URGENTE - Mancati Pagamenti dello Stipendio

#1
Ciao a tutti,<br />
laproprietà dell'hotel in cui lavoro ci ha comunicato il giorno 28 luglio che lo stipendio di luglio, la 14^ mensilità e lo sipendio di Agosto non sarebbe stato pagato per problemi econimici (anche se si lavora bene)......da fonti più vicine alla propretà ho appresoche questo è un tentativo di mobbing verso una parte del personale :)x lasciamo stare il punto di vista su questa cosa :x !!!!)<br />
<br />
A questo ho deciso di continuare a lavorare con la speranza che questa decisione fosse stata presa d'impulso ed una volta calmate le acque, gli stipendi ritornasseroad arrivare con puntualità.<br />
<br />
Purtroppo quanto da me sperato non si è avverato, anzi la situazione giorno x giorno è diventata sempre + complicata.....e ho deciso che visto stolavaronda senz percepire nulla di mettermi in malattia per prendere tempo e non regargli il mio lavoro!!!<br />
<br />
adesso vi chiedo:<br />
<br />
appena trovo un'altra sistemazione come posso rescindere il rapporto di lavoro con quest'azienda?????? senza presentare dimisioni!!!!<br />
mi sembra di aver sentito che bisogna comunicare cmq alla ditta che da un tale giorno non andrò più a lavoro visto il mancato pagamento degli stipendi.<br />
<br />
<br />
quale è la procedura corretta????
 
#2
8) Il diritto alla retribuzione del lavoro disciplinato dall'art. 36 della Costituzione e dell'art. 2099 del Codice Civile impongono all'azienda di rispettare il contratto collettivo di lavoro e contrattualemente viene stabilita la data in cui la retribuzione viene erogata.<br />
Questo ovviamente non risolve i tuoi problemi poichè il tuo obiettivo primario è percepire la retribuzione e secondariamente nell'eventulità che questa situazione dovesse protrarsi cercare un altro lavoro.<br />
Ovviamente tu puoi mettere in mora la società, se serve anche attraverso l'ausilio di un legale che meglio può rappresentarti per ottenere ciò che costituisce un tuo diritto e in aggiunta anche il rasarcimento per i danni morali cagionati da una situazione di disagio ed incertezza.<br />
Il mio consiglio è però quello di parlare con il direttore o in alternativa con l'amministratore della società per concordare i tempi dei pagamenti per risolvere il tutto con le buone; se questo non dovesse portare a dei risultati devi ovviamente fare una scelta e valutare se è il caso di dare fiducia alla società ( momentanea situazione di dificoltà economica ) e aspettare ulteriormente o se la società si trova in stato di insolvenza e in tal caso dovrai optare per la soluzione della messa in mora<br />
<br />
Ciao
 
#3
La società non naviga on cattive acque e non ha nessun problema economico!!!! e solo un dispetto fatto ai dipendenti...stupido ma è così.<br />
Il Direttore e l'Amm. (socio di maggioranza) sono gli artefici di questa situazione quindi è inutile!!!!!!!<br />
<br />
ho trovato già un'altro lavoro ma dovrei cominciare per metà settembre e a questo punto dispetto per diespetto, mi metto in malattia fino alla firma del nuovo contratto!!!!!<br />
<br />
come scrivevo nel messaggio precedente, non soquanto tempo prima dovrei comunicare le dimissioni per mancato pagamanto degli stipendi......e non dimissioni per mia spontanea volontà!!!!<br />
<br />
volevo sapere se c'erano dei termini e forme stabiliti dalla legge per comunicare quanto sopra!!!<br />
<br />
grazie
 
#5
per mettere in mora la società devo continuare a lavorare????? posso liberarmi e firmare un'altro contratto?????? x metterli in mora devo x forza rivogermi ad un avvocato????
 
#7
Allora mi sono informato, e bisogna dare le dimissioni per giusta causa, indicando nella comunicazione per iscritto quale sia la giusta causa...nel mio casa mancato pagamento delle spettanze!!!!!<br />
<br />
dando le dimssioni per giusta causa non c'è bisogno di dare i 15gg di preavviso (senza incorrere nelle sanzioni per mancato preavviso) e sono immediate....cioè le mandi oggi (consiglio...anticiparle a mezzo fax, seguita da raccomandata A.r.) egià da oggi non vai a lavoro.<br />
<br />
poi se non si riesce a trovare un accordo entro breve tempo, bisogna rivolgersi ad un legale che comincera tutto il procedimento!!!!!
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,327
Messaggi
38,461
Utenti registrati
19,324
Ultimo utente registrato
salentogeo
Top