• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Turismo e sport: l'accoppiata vincente per promuovere un territorio

#1
Mi viene in garbo di presentare una discussione sul tema della promozione del territorio legata al turismo sportivo.

Sarà il Giappone ad ospitare la prima Coppa del Mondo di Rugby organizzata da un paese asiatico (Ragubī Wārudo Kappu - ラグビーワールドカップ).
Le squadre invitate dal 20 settembre al 2 novembre 2019 sono suddivise in 4 gironi e 12 saranno le città scelte per ospitare la competizione.

GIRONE A : IRLANDA, SCOZIA, GIAPPONE, RUSSIA, SAMOA
GIRONE B: NUOVA ZELANDA, SUDAFRICA, ITALIA, NAMIBIA, CANADA
GIRONE C: INGHILTERRA, FRANCIA, ARGENTINA, STATI UNITI, TONGA
GIRONE D: AUSTRALIA, GALLES, GEORGIA, FIJI, URUGUAY

Ma il mio suggerimento è questo: https://visitjapan2019.com/it/wp-content/uploads/2019/04/RWC_Guide_Italian_web.pdf

a bientot

l1089.png
 
#2
Tra le 100 migliori accomodation del mondo in seno alle località versate a quello che in iScozia nel 1457 venne bandito dal parlamento con atto ufficiale come gioco “gowf” poiché distraeva le milizie dalle pratiche militari, il Victoria Golf & Country Resort è tra le più rinomate per quanto concerne la struttura architettonica, lo scenario delle 18 buche con un caratteristico saliscendi, l’immaginazione dell’ambiente, l’occhio attento al territorio e soprattutto la conoscenza del gioco.

Chi più di altri infuse l’arte nella realizzazione di invitanti campi adibiti alla nobile pratica del Golf? Donald Steel nato nel 1937, dopo aver conseguito diversi riconoscimenti sportivi, a partire dal 1987 inanellò oltre duemila voli in cerca di territori da sogno dove instillare il suo genio architettonico, disegnando i migliori percorsi al mondo.
Il circondario e le colline pertinenti il Victoria Golf & Country Resort sono ideali per l’attività del birdwatching: oltre 100 specie di uccelli nidificano all'interno dei percorsi naturalistici della tenuta.

Victoria Golf.jpg
 
#3
Mi sembra superfluo voler sottolineare la tipicità del Derby di Epsom, una tra le cinque gare ippiche più note al mondo, che da alcuni secoli si disputa nel Surrey a poche miglia da Wimbledon. La corsa inaugurale si tenne giovedì 4 maggio 1780 e da allora famosi pittori come Theodore Gericault si sono sbizzarriti nel riprodurre tele ad effetto di grande valore artistico incentrate sull’evento equestre (per intenderci Gericault è quello della Zattera della Medusa).

Ebbene, nel verde tracciato di Epsom, l’ultima curva che immette nella lunga dirittura d’arrivo, ha un nome: Tattenham Corner. Spesso è qui che si manifesta con determinazione il papabile vincitore.
Ed è in prossimità di questo “corner” che l’Hospitality ha investito assai:

https://www.thejockeyclub.co.uk/eps...lity-and-packages/tattenham-straight-marquee/

nella foto “The 1821 Derby at Epsom” T. Gericault
Epsom.jpg
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,464
Messaggi
32,397
Utenti registrati
14,527
Ultimo utente registrato
EnricoF
Top