• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Turismo accessibile, chi era costui?

#1
Suona strano, eppure è così: molti imprenditori del settore turistico e dell'ospitalità non hanno la benché minima idea di cosa sia il turismo accessibile. Spesso e volentieri lo confondono con il turismo sostenibile. In realtà chi legge questo forum sa bene che si parla di disabilità. Ma siamo davvero pronti a fare in modo che tutti possano godere - ovunque - dei piaceri di un viaggio. Questo articolo http://www.formazioneturismo.com/sai-chi-e-il-turista-disabile è davvero illuminante. E offre al tempo stesso spunti utili per la riflessione. Oltre che per invertire la rotta... Leggete e parliamone. La questione è seria e a mio avviso merita di essere approfndita attraverso il contributo di idee da parte di tutti
 
#2
mi limito a dire che, guardandomi intorno, vedo che si sta facendo davvero poco. molti siti archeologici sono inaccessibili, figurarsi certi musei, collocati in strutture antiche. le barriere architettoniche sono dure a morire, ad ogni livello. va pur detto che qualche timido tentativo di invertire la rotta si intravede. ma è la classica goccia nell'oceano. anche le strutture ricettive si stanno adeguando. i progressi in tal senso sono più evidenti. ma occorre comunque un deciso salto di qualità per far sì che la cultura sia davvero un bene patrimonio di tutti
 
#3
Purtroppo per rendere la cosa più diffusa ci vorrebbe uno sforzo unitario fatto sia dagli addetti ai lavori sia dal governo in tal senso. Credo che molti badino all'interesse che ci sia ed al profitto e poco al servizio che viene offerto a tutti...
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,327
Messaggi
38,461
Utenti registrati
19,340
Ultimo utente registrato
Leonardo Frullini
Top