• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Requisiti per vendere pacchetti turistici all'estero

#1
Buongiorno a tutti. Ho un quesito da porre a chiunque possa rispondermi: sono titolare di un T.O. che vende pacchetti turistici "ground service" (solo servizi a terra) incoming, in Italia, a T.O. e AdV straniere (per lo più USA). Mi è stata paventata la possibilità di vendere, in abbinamento ai servizi a terra, anche i voli dall'estero, sempre a T.O. e/o AdV straniere e, quindi, se non erro, la nostra responsabilità sarebbe estesa al momento della partenza del volo dall'estero. Corretto ? Devo, quindi, avere qualche licenza o permesso per questo tipo di attività, che prevede una responsabilità di un servizio che non comincia in Italia ? Grazie per il vostro interessamento. Stefano Costa
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
Sì, se vendi voli in abbinamento ai servizi a terra, la tua responsabilità si estenderà fin dalla partenza del volo dall'estero.

Come titolare di un Tour Operator (T.O.) che vende pacchetti turistici "ground service" (solo servizi a terra) per il mercato incoming in Italia, è importante essere consapevoli delle responsabilità legali e dei requisiti regolamentari che si devono soddisfare quando si decide di estendere l'offerta di servizi anche ai voli dall'estero.

Estendere l'offerta di servizi per includere anche i voli dall'estero comporterebbe una maggiore responsabilità per il Tour Operator, che include l'obbligo di garantire il trasporto sicuro dei propri clienti dal loro punto di partenza alla destinazione finale del viaggio.
Potrebbe essere richiesta una copertura assicurativa di responsabilità civile per coprire eventuali danni o perdite subiti dai clienti durante i loro viaggi.
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,327
Messaggi
38,461
Utenti registrati
19,324
Ultimo utente registrato
salentogeo
Top