• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Profili aziendali su TripAdvisor: qualcuno ha aderito?

#1
"Trasforma Tripadvisor in un efficace strumento di marketing per il tuo business" - "Profilo Aziendale Tripadvisor: Il profilo aziendale TripAdvisor è uno spazio informativo che può essere inserito nella pagina delle recensioni degli hotel. In questo spazio è possibile pubblicare i recapiti della struttura, quali numero di telefono, indirizzo e-mail e sito internet. Queste informazioni vengono visualizzate su tutti i siti di TripAdvisor (da Tripadvisor.it).<br />
<br />
In base alla Vostra esperienza: quali sono i costi di abbonamento sostenuti? Si sono riscontrati vantaggi reali che hanno portato ad importanti profitti? Ne è valsa la pena? Personalmente so di colleghi che non hanno raggiunto nulla di importante con questo strumento di marketing, qual è la Vostra opinione?
 
#3
Buongiorno Doctor Tur, la struttura ricettiva per cui lavoro ha aderito al profilo aziendale di Tripadvisor. Ti dirò, dal momento che questo permette di inserire il link al nostro sito web è interessante monitorare gli accessi da Tripadvisor che sono davvero tantissimi! Tuttavia, se lavori o hai una strttura ricettiva ti consiglio di partire dal profilo gratuito che già contiene strumenti molto interessanti ed efficaci, come la misurazione del CSI, cioè dell'indice di soddisfazione delgi utenti, o i widget da inserire sul sito! Buon lavoro!!!
 
#4
ciao Vale86, ma quando parli di tantissimi accessi di che volumi parliamo? mi chiedo poi se sono costanti e paragonabili ad altre fonti di accesso...puoi farmi qualche esempio
 
#5
Certo Doc! Ti dico solo che su Analytics il traffico da Tripadvisor è terzo solo ai siti vetrina locali dove pubblicizziamo la struttura e a Google.it! La frequenza di rimbalzo è del 20% e gli utenti visitano il sito per 5 min di tempo in media, quindi è anche performante :D
 
#6
cavoli 3°....subito dopo google! interessantissimo.<br />
scusa l'ignoranza cosa intendi per frequenza di rimbalzo? che abbandonano il vostro sito (?)<br />
altra domanda...e perdonami se chiedo, il link su tripadvisor è direzionato immagino sulla homepage del vostro sito, ma sai se invece si può puntare su pagine specifiche?
 
#7
Ciao Doc scusa il ritardo, tranquillo chiedi pure ciò che vuoi! Già è un ottimo risultato, per questo sono davvero favorevole a un'accurata gestione dei profili su questi siti!<br />
Mah per il fatto del link non sono sicura si possa inserire un link diverso dall'home page, ma penso proprio di sì!!<br />
In merito alla frequenza di rimbalzo, bè è come dici tu: http://www.google.com/support/analytics/bin/answer.py?hl=it&amp;answer=81986&amp;ctx=cb&amp;src=cb&amp;cbid=4v0eaobt2njl&amp;cbrank=2<br />
Poi pensa che abbiamo richiesto anche i flyer in formato bigliettino da visita con il nostro logo, paghi solo i costi di spedizione!! E' un omaggio simpatico da dare agli ospiti in partenza :D
 
#8
Interessante, ma i prezzi per i piccoli agriturismi sono ancora proibiti. E poi questa storia delle offerte personalizzate non l'ho capita, perchè un utente dovrebbe pagare meno o più di un'altro? Non esiste una tabella prezzi, ma solo indicando la struttura si può vedere il prezzo. In base a cosa varia?
 
#9
Io ho sottoscritto per quest'anno (2015-2016) un profilo aziendale.
Beh, se vi trovate nella situazione di dovere scegliere se farlo o meno... non fatelo!!!
Soprattutto se siete una piccola struttura e non avete le economie di scala di una grande struttura.
L'unico vantaggio che vi offre è poter mettere il vostro indirizzo, email e numero di telefono.
Ma in realtà il profilo continua ad essere linkato ad un "mostra prezzi" (e l'utente inesperto che vuole prenotare è spinto a cliccare li, invece di cercare di contattare l'albergo direttamente).
Inoltre ci sono una serie di nuovi strumenti, disponibili però anche a chi non sottoscrive il profilo aziendale, che si chiamano Tripconnect (Instant booking e CPC, o Cost per Click). Quello che lascia di stucco è che nonostante ai profili aziendali venga chiesto un grande esborso economico annuale, questi strumenti non sono gratuiti, ma vengono offerti a pagamento (come per chiunque altro).
Quindi la struttura si trova a pagare sia un costo annuale che una commissione (dal 12 al 15% se instant booking) o un costo per click.
Quindi sfugge il vantaggio che dovrebbe avere la struttura... cosa mi interessa a questo punto se i clienti prenotano con Booking, Expedia, Hostelworld o tramite instant booking Tripadvisor? Alla struttura non cambia praticamente nulla in quanto comunque si trova a dover pagare delle commissioni, quando invece uno dei purpose dei profili aziendali è proprio il fatto di sganciarsi dalle commissioni dei vari OTA.
Inoltre che dire del supporto tecnico? Spesso le risposte che vengono date sono di tipo automatico e non c'è il benché minimo sforzo di supportare il partner, che spesso viene lasciato a se stesso.
Insomma una delusione!
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,508
Messaggi
32,604
Utenti registrati
14,675
Ultimo utente registrato
Dida
Top