• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Informazioni bando Accompagnatore Turistico Verona

ale_b

Membro Junior
#61
Ciao! Io l'ho fatto l'altro giorno l'orale di lingua. Ti chiedono di presentarti in due parole, giusto per sciogliersi un po', e poi ti fanno pescare una busta con dentro una "situazione", tipo tu che devi salutare un gruppo di americani che sei andato a prendere all'aeroporto a Roma e dar loro le prime informazioni, o aiutare il gruppo che stai accompagnando che ha avuto qualche problema col bagaglio, o che magari ti chiede di indicargli dei posti in particolare che potrebbero andare a visitare durante le loro ore libere ecc.<br />
A quel punto inizi a parlare e ogni tanto la tizia ti farà qualche domanda come se fosse uno dei membri del gruppo, insomma proprio per ricreare la scena descritta nel foglio. Ma tutto questo è solo per valutare il grado di fluency che hai, come ti districhi in un discorso in lingua e se hai un buon vocabolario...diciamo che non valuterà tanto COSA le dici quanto piuttosto COME lo dici :)<br />
Il tutto dura poco più di 5 minuti. In bocca al lupo!
 
#62
mi hai dato già una buona notizia, almeno so che l'esame non sarà molto tecnico..ho un po' di domande..quante persone ci sono in commissione?Sai quante persone sono state bocciate?Sai tanto per capire l'andazzo della situazione..Il livello linguistico minimo per passare l'esame è abbastanza alto??
 

ale_b

Membro Junior
#63
Guarda non so dirti molto in generale perché finita la mia prova mi sono trattenuta giusto una decina di minuti ma poi avevo il treno, quindi sono corsa via.<br />
Per il livello io personalmente sono laureata alla Scuola Interpreti e Traduttori, però sinceramente non è che abbia dovuto fare sfoggio di un lessico particolarmente complesso :p Ho sentito comunque qualcuno parlare di livello B2 minimo, quindi direi accessibilissimo ;)<br />
Per la commissione è una sola persona e si fanno colloqui individuali. Per quanto ne so io nella mia giornata tutti promossi, ma come già detto non saprei dirti nient'altro di più preciso perché sono andata via subito.
 
#64
Ciao, ho fatto l'orale oggi pomeriggio e posso confermare la procedura che ha indicato ale.b. Anche oggi siamo stati tutti promossi, solo qualcuno ha superato l'orale in una sola delle due lingue scelte, ma comunque accederemo all'ultima prova.<br />
La Zauli oggi ci ha anche comunicato che la terza sessione si terrà a partire da metà maggio circa.<br />
In bocca al lupo a tutti!
 
#65
Ciao a tutti, a breve mi aspetta l'orale, ho una fifa tremenda perchè la mia paura è che mi possa uscire una situazione in cui non saprei districarmi neppure in italiano (figuriamoci in inglese).. Chi sarebbe così gentile da raccontare la propria esperienza e il tema della busta pescata? gli argomenti son sempre gli stessi? o bisogna aspettarsi l'impossibile? thanks to all and good luck!!!!!!!!!!!!!! :?
 
#66
Whitequeen80 vai tranquillo! L'esaminatrice di inglese è molto cool, nel senso che, più che badarsi sulla situazione della busta ti fà fare prima un po' di conversazione su di te, su quello che fai nella vita..si parla del più e del meno e in 1 minuto te la cavi con la situazione della busta che comunque è molto fattibile!A me era capitato: sei in pullman con un gruppo di turisti americani, presentati e spiega loro l'itinerario. In pratica ti inventi quello che vuoi! E' impossibiel non passarlo, davvero!
 
#69
<em>@veronica_rm wrote:</em><blockquote>mi hai dato già una buona notizia, almeno so che l'esame non sarà molto tecnico..ho un po' di domande..quante persone ci sono in commissione?Sai quante persone sono state bocciate?Sai tanto per capire l'andazzo della situazione..Il livello linguistico minimo per passare l'esame è abbastanza alto??</blockquote><br />
<br />
Ciao Veronica, ho superato l'esame oggi. Su 15, solo in due non l'hanno passato, mi è dispiaciuto per loro, ma entrambe ritenevano la prova d'inglese un salto nel buio e si aspettavano un risultato negativo. Il commissario d'inglese oggi è stata una donna, Adami, che ti mette molto a tuo agio (ad ogni modo sappi che ogni commissario, quello d'inglese, di cinese, ecc. ha un supplente).<br />
Un consiglio vivissimo è quello di preparare una brevissima presentazione di se', cosa hai studiato, che lavoro fai, dove vivi, qualcosa per rompere il ghiaccio. Ti consiglio di farlo ad alta voce con i termini che ritieni più appropriati e senza esitazioni: siccome il tempo è brevissimo (oggi massimo 15 minuti) è davvero la prima impressione a determinare l'esito dell'esame. Il contenuto della busta riporta una situazione che il commissario ti aiuta a risolvere. Qualche caso di oggi: presentarsi a un gruppo di anziani turisti americani appena arrivati e descrizione della vacanza in Verona o altrove (il commissario chiedeva di non entrare nel particolare delle attività che avrebbero svolto, ma di scandire i tempi, quelli per le visite, per i pranzi e così via); come comportarsi di fronte a un bambino che sta male, se il gruppo è composto di soli bambini dovrai seguirlo strettamente; un cliente è insoddisfatto perchè la sua stanza è troppo piccola e calda, chiami la reception, chiedi un'altra camera, se non è disponibile e continua a lamentarsi potrai finire per cedergli la tua; il cliente trova la camera non rifatta; a me è capitato: Londra, sei in ritardo per la cena in hotel, ti trovi sull'autobus con gli ospiti, cosa fai? chiami l'hotel? ovviamente ho risposto che avrei chiamato l'hotel chiedendo di aspettarci per la cena e poi il commissario ti pone altre possibilità, tipo, se l'hotel ti dice che per il tuo orario di arrivo la cucina è chiusa, dovrai chiedere di lasciare qualcosa anche di freddo o confezionato...<br />
spero di esserti stata utile<br />
in bocca al lupo
 
#70
Ciao a tutti!Tra poco inizieranno le prove orali dell'esame. So che si svolgeranno un po' come la prova di lingua: ci saranno 4 stanze con 4 professori, rispettivamente di tecnica turistica, geografia, legislazione e trasporti. A turno si andrà da ciascun professore e si pescherà una busta con 2 domande. So che anche gli altri anni è stato fatto così. Qualcuno ha idea della tipologia di domande che verranno poste?<br />
<br />
Grazie!
 
#71
Ciao a tutti, post rivolto a coloro che hanno svolto l'esame finale di ieri: com'è andata?????? come si svolge l'esame? sempre con il metodo delle buste? per quanto riguarda gli argomenti cosa dobbiamo aspettarci? la mia perplessità più grande è rappresentata dalla prova di geografia: si tratta di parlare di un territorio estratto lì sul momento? realizzare un itinerario? help, grazie a tutti e buono studio!!
 
#72
Ciao a tutti, ho terminato ieri l'esame da accompagnatore con esito positivo!<br />
<br />
La modalità è la stessa della prova di lingua, più scrivanie con i vari esaminatori che interrogano sulle cinque materie; verso le 17 avevamo finito tutti e 15, alle 18 ci hanno dato i risultati, quindi il tutto si svolge in modo relativamente rapido.<br />
Anche stavolta si estrae una busta e dentro c'è una domanda.<br />
<br />
LEGISLAZIONE<br />
L'esaminatrice non fa nulla per metterti a tuo agio purtroppo :/ a me è toccata una domanda sulle strutture extralberghiere per la legge regionale.<br />
<br />
GEOGRAFIA TURISTICA<br />
L'esaminatore che c'era ieri è una guida naturalistica, quindi molte domande erano incentrate su quell'argomento, preparatevi bene anche i parchi! A una ragazza è uscita una domanda sul Carso (per fortuna non è toccata a me!), a un'altra sui laghi, a me sul turismo naturalistico in generale. Mi ha chiesto anche dove si poteva fare del turismo di questo genere in Veneto e nella mia zona. Con me comunque è stato abbastanza tranquillo.<br />
<br />
PRIMO SOCCORSO<br />
Sulla dispensa segnata in bibliografia non c'è tutta la parte della responsabilità penale del soccorritore, su cui invece lui insiste molto: omissione di soccorso etc. Comunque tranquillo.<br />
<br />
REGOLAMENTI DEI TRASPORTI<br />
La mia domanda è stata: in quali casi il vettore può negare l'imbarco a un passeggero? (Pubblica sicurezza, donna in gravidanza avanzata senza certificato medico, persona con segni di squilibrio mentale...)<br />
A ognuno poi viene dato un biglietto aereo come quello riportato sul Castoldi, che va spiegato.<br />
<br />
ORGANIZZAZIONE TURISTICA<br />
È la materia più legata al ruolo dell'accompagnatore; a me hanno chiesto informazioni riguardo alla valutazione in stelle degli alberghi, se è una valutazione oggettiva o meno etc.<br />
<br />
In generale, soprattutto per le sessioni future, mi sento di consigliare Verona come sede d'esame: precisi nelle informazioni, domande attinenti al programma d'esame (e purtroppo non è così dappertutto), corretti nello svolgimento delle prove.<br />
<br />
In bocca al lupo a tutti!
 
#73
grazie per la testimonianza Llama! volevo chiederti se le domande di geografia riguardavano solo i parchi italiani o anche cose estere. E le domande di legislazione erano solo sulla legge regionale? io sapevo che l'esaminatore è uno di quelli che ha scritto la legge, non so se sia vero..<br />
l'esame si passa se rispondi bene a tutte le domande o c'è un margine di errore?<br />
grazie!
 
#74
No, legislazione può essere su qualsiasi legge di quelle inserite nel programma...<br />
Geografia era soprattutto italiana, ma non so tutte le domande che sono state fatte, quindi non vorrei dare false informazioni!<br />
L'esame si passa se la media di tutte e cinque le prove dell'orale + le lingue + la prima prova è superiore a 21. Un ragazzo aveva una delle due lingue straniere con un voto tra 18 e 21 e, siccome la media non glli permetteva di alzare questo voto, è stato fatto passare solo con una lingua.
 

vane

Nuovo Membro
#76
Ciao a tutti volevo chiedere alcune informazioni. Qualcuno di voi sa dirmi se esiste un corso per prepararsi all'esame di accompagnatore o bisogna studiare autonomamente? In questo caso qualcuno sa dirmi i libri necessari da studiare per prepararsi all'esame? Grazie mille
 
#77
Ciao a tutti, venerdì scorso si è conclusa l'altra sessione di esami, com'è andata? chi sarebbe così gentile da condividere la sua esperienza con noi? la commissione è sempre la stessa? domande fatte? una bacio e un grazie a tutti quelli che parteciperanno a questa discussione, grazie e buono studio :)
 

ale_b

Membro Junior
#78
Ciao a tutti! Volevo chiedere anch'io se per caso c'è qualcuno che ha fatto l'orale il 17 o ieri che può darci qualche info, principalmente sulle commissioni (sono le stesse del primo appello?)...ogni commento è bene accetto! :)<br />
grazie mille in anticipo a chi vorrà condividere qualcosa; in bocca al lupo e buono studio a tutti gli altri che, come me, saranno tra i prossimi ;)
 
#79
Ciao a tutti!<br />
Io ho fatto l'esame il 24. La commissione era diversa per geografia dove c'era una guida, il resto era uguale agli altri giorni.<br />
Mi hanno chiesto la differenza tra accompagnatore e tour leader per organizzazione turistica, la cessione del pacchetto e la revisione del prezzo per legislazione, il parco del Sile e il turismo associato per geografia, la valutazione dell'infortunato per primo soccorso e la differenza tra voli di linea, low cost, voli charter e aerotaxi per trasporti. I prof sono molto tranquilli, è fattibile, non preoccupatevi!
 
#80
Scusate ragazzi ma tra tour leader e accompagnatore c'è qualche differenza? che io sappia è solo una evoluzione del titolo ma sono la stessa cosa...o forse mi sbaglio..
 
#81
<em>@Magister wrote:</em><blockquote>Scusate ragazzi ma tra tour leader e accompagnatore c'è qualche differenza? che io sappia è solo una evoluzione del titolo ma sono la stessa cosa...o forse mi sbaglio..</blockquote><br />
<br />
Ciao, Magister!<br />
la differenza è più lessicale che sostanziale... Di fatto non esiste.<br />
Un AT avrebbe solo i compiti che gli competono, ossia la presentazione del Paese, l'assicurarsi che il viaggio/trasferimento vada bene in ogni dettaglio, l'aspetto burocratico e tecnico... Se si svolge questa funzione nell'arco di un giorno, allora la definizione esatta è quella di AT: pensa a quando si prendono i crocieristi che sbarcano - ad esempio - a Civitavecchia e vengono, appunto, "accompagnati" fino a Roma e poi tornano indietro per riprendere la nave.<br />
<br />
Ma se il lavoro dura più giorni e si accompagnano degli stranieri che mai sono stati in Italia, l'AT diventa il riferimento dello stesso gruppo (che spesso è composto da persone che neppure si conoscono tra di loro e si sono salutati per la prima volta in aeroporto o sull'aereo) per tutta la durata del viaggio e, nei fatti, assurge al ruolo che è quello del capogruppo, del Tour Leader. Per fare l'AT e, ancor di più, il TL servono tatto, sensibilità, intuito, capacità di dialogo, pazienza, senso di responsabilità, personalità e carisma.<br />
<br />
Spero di esser stato chiaro :wink:
 
#83
Ciao a tutti e grazie mille per le risposte..ma domande inerenti ad altri trasporti ne son state fatte ? Io penso per quanto riguarda i trasporti bisogna aspettarsi molte domande inerenti al trasporto aereo, no? ?..l<br />
altre domande sulle tariffe aeree tipo excursion fares pex ecc ecc dobbiamo aspettarcele ? Io sinceramente non mi sto concentrando molto su queste cose...help e grazie ancora
 
#84
Ciao a tutti e grazie mille per le risposte..ma domande inerenti ad altri trasporti ne son state fatte ? Io penso per quanto riguarda i trasporti bisogna aspettarsi molte domande inerenti al trasporto aereo, no? ?..l<br />
altre domande sulle tariffe aeree tipo excursion fares pex ecc ecc dobbiamo aspettarcele ? Io sinceramente non mi sto concentrando molto su queste cose...help e grazie ancora
 

ale_b

Membro Junior
#85
<em>@Giulin wrote:</em><blockquote>Ciao a tutti!<br />
Io ho fatto l'esame il 24. La commissione era diversa per geografia dove c'era una guida, il resto era uguale agli altri giorni.<br />
Mi hanno chiesto la differenza tra accompagnatore e tour leader per organizzazione turistica, la cessione del pacchetto e la revisione del prezzo per legislazione, il parco del Sile e il turismo associato per geografia, la valutazione dell'infortunato per primo soccorso e la differenza tra voli di linea, low cost, voli charter e aerotaxi per trasporti. I prof sono molto tranquilli, è fattibile, non preoccupatevi!</blockquote><br />
Giulin posso chiederti un'informazione (o chiunque voglia rispondere), visto che ti è capitata questa domanda a cui personalmente non saprei rispondere in maniera chiara (cioè, ho solo idee molto confuse in testa, non una definizione precisa): come hai risposto alla domanda sul turismo associato?<br />
Ti ringrazio infinitamente, non riesco a riordinarmi le idee anche perché né sul libro né su internet sono riuscita a trovare una definizione chiara...<br />
Grazie mille in anticipo :)
 
#86
Ciao a tutti, ho conseguito l'abilitazione e adesso inizia il percorso in salita e i relativi dubbi.....da dove iniziare? conviene iscriversi presso l' AIAT? chi conosce l'associazione? più che altro mi chiedo: è un'ottima vetrina per i professionisti già in avanti con l'esperienza? o può essere una buona vetrina anche per noi "inesperti"? Grazie e tanti auguri a tutti voi :)
 
#87
Ciao ale.b, scusa il ritardo della risposta, ma ho un bimbo di 2 mesi e il tempo è quello che è!<br />
<br />
Per il turismo associato al parco del Sile ho risposto prima d tutto che esiste quello naturalistico, quindi escursioni sulle rive per scoprire le specie di piante e animali dell'ecosistema. Poi l'esaminatore mi ha chiesto se altri tipi di turismo potrebbero essere potenziati, la risposta era un po' a discrezione. Lui ci teneva che dicessi che la navigazione dovrebbe essere potenziata perchè ci sono dei bei paesaggi intorno, inoltre visto che il Sile passa per Treviso è un motivo in più per far scoprire il fiume ai turisti. Io poi ho aggiunto che potrebbero potenziare le strutture ricettive come gli agriturismi per i turisti che vogliono essere immersi nella natura anche pernottando e poi magari attrezzature per la balneazione o attività ricreative sulle rive, un po' come il piave..<br />
<br />
Spero di esserti stata utile sebbene in ritardo. In bocca al lupo!
 

ale_b

Membro Junior
#89
<em>@Giulin wrote:</em><blockquote>Ciao ale.b, scusa il ritardo della risposta, ma ho un bimbo di 2 mesi e il tempo è quello che è!<br />
<br />
Per il turismo associato al parco del Sile ho risposto prima d tutto che esiste quello naturalistico, quindi escursioni sulle rive per scoprire le specie di piante e animali dell'ecosistema. Poi l'esaminatore mi ha chiesto se altri tipi di turismo potrebbero essere potenziati, la risposta era un po' a discrezione. Lui ci teneva che dicessi che la navigazione dovrebbe essere potenziata perchè ci sono dei bei paesaggi intorno, inoltre visto che il Sile passa per Treviso è un motivo in più per far scoprire il fiume ai turisti. Io poi ho aggiunto che potrebbero potenziare le strutture ricettive come gli agriturismi per i turisti che vogliono essere immersi nella natura anche pernottando e poi magari attrezzature per la balneazione o attività ricreative sulle rive, un po' come il piave..<br />
<br />
Spero di esserti stata utile sebbene in ritardo. In bocca al lupo!</blockquote><br />
Figurati, ci mancherebbe! Anzi, ti ringrazio per aver trovato un po' di tempo per togliermi questa curiosità ;)<br />
Non avevo capito la domanda fosse il turismo associato AL Parco del Sile, pensavo ti avesse chiesto la definizione di turismo associato e io avevo trovato solo definizioni molto vaghe in rete...<br />
Grazie lo stesso comunque, alla fine è andata bene martedì :) Sono davvero contentissima, ci tenevo tantissimo a questa abilitazione!<br />
<br />
Per chi dovrà sostenerlo il 19 (se vi interessa) a me di argomenti sono usciti:<br />
TRASPORTI: la domanda che ho sorteggiato non era una vera domanda, erano una serie di sigle IATA di aeroporti che dovevo ricollegare alla città (ovviamente l'80% facili, ma c'erano anche Reykjavik e Addis Abeba...); per integrare mi ha chiesto la definizione di hub e di indicare gli hub di compagnie come l'Alitalia e la Lufthansa; infine mi ha fatto vedere un biglietto elettronico in cui identificare le varie parti.<br />
LEGISLAZIONE: negato imbarco, cancellazione volo e ritardo nel Reg. CE 261/04, definizioni e diritti del passeggero...in pratica un quarto d'ora a raccontare tutto il regolamento. Lei, confermo anch'io, in effetti è molto rigida e vorrebbe sentirsi dire le cose come vuole lei...<br />
GEOGRAFIA: le varie forme di turismo in Abruzzo. Lui invece è tranquillissimo, mette molto a proprio agio, discute con il candidato anziché fissarlo e metterlo in soggezione, quindi prova davvero rilassante :)<br />
ORGANIZZAZIONE: l'evoluzione della figura dell'accompagnatore, in particolare abbiamo parlato del passaggio finale da tour-leader a tour-manager e della figura del transferista.<br />
PRIMO SOCCORSO: domanda iniziale sull'arresto cardiaco, come riconoscerlo e come procedere. Poi mi ha fatto due domande che ha fatto quasi a tutti martedì: a cosa servono la manovra di iperestensione del capo e la posizione di sicurezza su un fianco.<br />
<br />
In bocca al lupo a tutti coloro che devono sostenere la prova all'ultimo turno e a tutti noi che ora dovremo procedere allo step successivo...e speriamo bene! :)
 
#90
Salve a tutti,
ho passato la selezione scritta e ora passo alle prove orali. Se ho ben compreso, prima mi aspetta la prova in Lingua Estera, e poi la prova ultima Orale sulle materie del bando.
C'è qualcuno che ha già sostenuto queste prove a Verona e nel Veneto?
So che alla prova in Lingua, mi dovrebbero lasciare parlare più liberamente di me, per testare il mio livello di parlato.
Riguardo alla prova terza e specifica, cosa potrebbero chiedermi ? Legislazione del turismo ? Legge regionale sul turismo ?! Nozioni di Pronto soccorso?
Grazie ai colleghi che mi aiuteranno :)
 
Ultima modifica da un moderatore:

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,312
Messaggi
38,396
Utenti registrati
19,157
Ultimo utente registrato
Lorgia katerine chiles
Top