• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Incinta cerco lavoro

#1
Salve a tutti mi chiamo Benedetta e ho 18 anni. Sono sempre stata una ragazza determinata e il mio sogno è lavorare in grandi alberghi. Sono italofrancese e ho lavorato sia da aiuto cuoca (di cui il diploma) sia da cameriera in degli alberghi. Quando ho scoperto di essere incinta ero determinata a dare in adozione mia figlia perché pensavo che nessuno volesse assumere una ragazza madre. Che ne pensate? Aiutatemi ho ancora un mese per decidere però non so se sono in grado di lasciare una parte di me a qualcun'altro
 
#2
Fuori dai denti e con la massima franchezza: la scelta è personalissima e nessuno può dirti cosa fare. Posso dirti cosa farei al tuo posto: mi farei aiutare dallo Stato per avere un sostentamento ma non darei mai in adozione mia figlia. Io sono diventata mamma dopo molti anni (di sofferenze) e lo sono diventata in tarda età, quando avevo già un lavoro, è vero. Il tutto avendo un marito. E comunque crescere un figlio comporta delle responsabilità e dà preoccupazioni. Ma non c'è cosa più bella. Non sono io che devo dirtelo, lo scoprirai nel momento in cui la terrai tra le braccia. Essere genitori non è così romantico, non sono tutte rose e viole, ma quando sei mamma vivi uno stato di grazia che nessuna esperienza nella vita ti può dare. Non c'è niente, niente, niente di simile che potrai mai provare uguale a quella sensazione. Sei hai modo e possibilità, non privarti della gioia di crescere tua figlia. Le cose si aggiusteranno con il tempo. E non è vero che le aziende non ti assumeranno perchè sei una ragazza madre. Basta sapersi organizzare. Se hai qualcuno al tuo fianco (familiari, amici) non aver paura di chiedere aiuto. Se senti di non farcela, ti prego scrivimi ancora!
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,300
Messaggi
30,746
Utenti registrati
13,269
Ultimo utente registrato
Giovanni Bellavista
Top