• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

IMPOSTA DI SOGGIORNO ILLEGITTIMA PER LE LT? BUFALA

Sergio Lombardi Taxbnb

Dottore Commercialista - Fondatore taxbnb.it
#1
IMPOSTA DI SOGGIORNO ILLEGITTIMA PER LE LT? BUFALA
Da tempo circolano in rete e su questo forum fake news sull'illegittimità dell'imposta di soggiorno per le locazioni turistiche.
Purtroppo, i regolamenti comunali sono perfettamente legittimi e vigenti, perché si fondano sul DL 50/2017, ma anche perché nessuno dei consulenti impreparati che sul social e nei forum e blog ne proclamano l'illegittimità, ha presentato per tempo un ricorso al Tar.
Ne consegue solo rischio per chi non paga l'imposta di soggiorno e non effettua tutti gli adempimenti (ricevuta, dichiarazione periodica e dal 2022 dichiarazione annuale).
Rischio di sanzioni, ma anche di pignoramenti, blocco dei conti, sospensione della Scia o autorizzazione, possibile processo penale....
In questo altro post sul forum ho ricordato le regole, a beneficio di tutti.
https://lnkd.in/eXjac6R
Ne replico comunque i contenuti più utili di seguito, come commento
 

Sergio Lombardi Taxbnb

Dottore Commercialista - Fondatore taxbnb.it
#2
Circolano teorie senza fondamento riguardo l'illegittimità dell'imposta di soggiorno per le locazioni turistiche. Nonostante io abbia per legge una polizza assicurativa per responsabilità professionale con un importante massimale, responsabilmente consiglio di osservare i regolamenti (come quello dell'imposta di soggiorno del suo comune) e le leggi (come il DL 50/2017).
Non basta scrivere su un forum che l'imposta di soggiorno non è legittima, condendo questa affermazione con curiose costruzioni normative.
Nel caso l'imposta di soggiorno fosse stato illegittima in uno degli oltre 1.000 comuni che la applicano, andava effettuata una azione REALE, non VIRTUALE.
Non basta infatti scriverlo qui, andavano impugnati i regolamenti comunali al Tar nei tempi previsti.
Non avendolo fatto, ma essendosi i presunti esperti limitati a discuterne sul forum e su facebook, i regolamenti sono ormai cristallizzati e le loro norme restano vigenti sul territorio di ogni comune.
Senza voler parlare di peculato, che alcuni giudici applicano ancora, con pene fino a 10 anni e 6 mesi di reclusione per le violazioni relative all'imposta di soggiorno, probabilmente chi diffonde teorie errate e chi le crede, non conosce gli ultimi sviluppi in materia di riscossione dei tributi locali, che prevedono fra le altre azioni:
- il blocco delle attività turistiche per chi non è in regola con i tributi locali;
- l'ingiunzione fiscale, che dopo i 30 giorni dal mancato versamento delle imposte contestate prevedono il pignoramento e il blocco dei conti bancari del titolare dell'attività.
Per questi motivi, suggerisco a tutti gli operatori di informarsi, prima di iniziare male una attività con rischi anche seri, che rovinerebbero la loro esperienza di host.
Un punto di partenza può essere il mio articolo per Immobili & Proprietà, prestigiosa rivista Ipsoa, in cui illustro anche gli aspetti relativi all'imposta di soggiorno per le locazioni turistiche, perfettamente legittima e supportata da specifiche norme.
https://www.sergiolombardi.net/Lombardi_Immobili&proprieta_2020_3.pdf
Concludo dicendo che è scorretto doppiamente dare consciamente errate indicazioni ai clienti e agli operatori,
1) cercando di compiacerli per acquisirli,
2) ma in realtà esponendoli a rischi, che qualsiasi professionista serio eviterebbe loro.
 
Ultima modifica:
Mi Piace: Mod

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,151
Messaggi
37,620
Utenti registrati
18,303
Ultimo utente registrato
Blackmount
Top