• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Covid Bonus Vacanze fino a 500 €

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#1
Nulla di ufficiale, ma una suggestione molto interessante.

Ve la faccio breve, sembra che nel prossimo decreto (o magari in un altro successivo) possa esserci un bonus per chi sceglie di andare in vacanza in Italia.

Il bonus - sembra - sarà solo per le fasce di reddito che vanno da 7500 € a 26000 € annui.

L'importo varierà tra 100 e 500€ in base al numero di membri della famiglia. 100 € se a chiederlo sarà un solo componente senza figli.

Dite la vostra! Può essere un aiuto concreto per l'enorme cratere creatosi nel settore turistico?

https://www.theitaliantimes.it/econ...na-importo-come-richiederlo-requisiti_280420/
 
Ultima modifica da un moderatore:
#2
Scusami Adriano, io non sono polemico, ma solo arrabbiato: qui si parla di bonus "vacanza". Vacanza???
Ancora non è arrivato un centesimo di cassa integrazione nelle tasche degli inoccupati, in vacanza forzata da due mesi...
Parliamo della luna in fondo al pozzo?????
 

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#3
Hai assolutamente ragione, ma comunque dal momento che il turismo produce il 10-15% del PIL italiano, non mi sembra una cattiva idea incentivare in questo senso!
 
#4
No no Adriano, va benissimo incentivare, per carità, ma, viste le condizioni attuali di mancanza di liquidità, e delle famiglie e del governo, perfino per fare la spesa al supermercato, mi sembra improponibile (ed anche una grossa panzana) ed illusoria un'idea del genere.
E' già tanto che la popolazione non saccheggi, vediamo prima di mettere in tasca qualche soldo ai cittadini almeno per non morire di fame...
 
Mi Piace: Mod

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#5
A mio parere, senza apparire illuso o insensibile, se si ripartisse gradualmente durante il mese di maggio il danno potrebbe essere contenuto. Secondo un sondaggio fatto su una base di 1500 persone, circa il 70% ha dichiarato di voler andare in vacanza.

I motori accesi nel tentare di trovare una soluzione anche dal punto di vista turistico sono molti, l'eventuale misura è riportata da molte testate giornalistiche, tra cui il sole 24 ore.

Certo se l'emergenza dovesse protrarsi, se con l'apertura graduale dovessimo andare incontro ad un nuovo aumento di contagi, il discorso sarebbe azzerato.
 
#6
Eheh...nè illuso nè insensibile caro Adriano. Purtroppo è vera la tua ultima frase, e la Germania nè è esempio: all'allentamento delle restrizioni si è immediatamente riscontrato un aumento considerevole dei contagi. Notizie di due giorni fa.
 
#7
Ecco, qui c'è anche l'articolo

Germania, risale un indice dei contagi: è frenata dopo le prime aperture
28 APRILE 2020
Il direttore dell'Istituto Koch Lothar Wieler ha invitato i tedeschi a non essere "avventati". In Germania è iniziata da dieci giorni la 'fase 2' ma il rischio di una seconda ondata di contagi è innegabile: "Continuiamo a restare il più possibile a casa e a rispettare le restrizioni"
DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE TONIA MASTROBUONI

https://rep.repubblica.it/pwa/gener...39879/?ref=RHPPLF-BH-I254912850-C8-P2-S3.2-T1
 
#8
Non ci posso credere....
Stamattina sono stato al supermercato per la spesa. L'ultima volta, circa 10 giorni fa, i cesti della "spesa sospesa" erano quasi pieni: le persone di buona volontà, o semplicemente quelli che potevano permetterselo, compravano derrate di prima necessità e la lasciavano in questi cesti. Sarebbero state poi donate ai più bisognosi.
Questa mattina i cesti erano vuoti: solidarietà finita?
Non credo: più verosimilmente soldi finiti. Questa mattina c'è la conferma del "bonus vacanza"...
Mi sembrano le brioches di Maria Antonietta....
Leggete qui e allibite

Bonus vacanze, arriva la conferma: 500 euro per le ferie in Italia
L'annuncio ad "Avvenire" del sottosegretario Baretta. Sul tavolo, un importo di 500 euro per i redditi bassi: le novità

https://quifinanza.it/soldi/bonus-vacanze-500-euro-turismo-baretta-franceschini/377640/?ref=virgilio

:eek::eek::eek:
 
#9
Coronavirus: oltre 3mila nuovi poveri nei centri Caritas
Coronavirus: oltre 3mila nuovi poveri nei centri Caritas
Il report ad un mese e mezzo dall'inizio della pandemia: in grave difficoltà il mondo del lavoro, soprattutto quello sommerso. Crescono le fragilità degli anziani e si estende l’area della marginalità grave. Ma aumentano anche i giovani volontari “under 34”



Potrebbe interessarti: http://www.firenzetoday.it/economia/coronavirus-nuovi-poveri-centri-caritas.html
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,784
Messaggi
35,539
Utenti registrati
16,026
Ultimo utente registrato
Valentinacasarino
Top