• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Avvio attività escursionistica su suolo privato

rey

Nuovo Membro
#1
Salve a tutti voi,

Ringrazio anticipatamente questo forum, tutti i membri che ne fanno parte e a chi sarà così gentile da rispondermi.

Volevo chiedere alcune informazioni per quanto riguarda un progetto a cui stavo pensando. Il "tour" che volevo proporre ai turisti consiste nei seguenti step:

  1. Spiegazione dell'antico frantoio
  2. Cammino sul sentiero fino al panorama (30 minuti andata e ritorno)
  3. Far fare ai turisti la raccolta e spremuta limoni
  4. Far fare preparazione e inforno pizze

Eseguire tutti e 4 gli step nell'arco di 60/80 minuti, il terreno in cui fare ciò è di mia proprietà, i 4 step avvengono tutti sullo stesso suolo/terreno. partecipazione massima di 10 persone. L'idea è di condurre io il tour, precisando che non ho nessuna esperienza nel campo "escursionistico" e nessun certificato.

Le domande sono:
Volevo chiedere come procedere in termini legali nelle 4 attività o almeno, dato il forum, info sul punto 2.
Devo certificarmi come guida ?
Devo prendere qualche copertura assicurativa ? (posso lasciare tutto in carico al turista)
Devo presentare qualcosa al comune ?
Posso anche farmi pubblicità tramite Agenzie turistiche ? (l’idea è fare un sito web e registrarmi ad apposite app)
Dove posso informarmi ulteriolmente ?

Grazie anticipatamente per un eventuale risposta.
Buon Anno.
 
#2
cioa @rey provo a darti qualche indicazione, ma le mie sono di carattere generale e non sostituiscono la consulenza di un legale qualificato, specialmente per questioni specifiche o complesse.
  1. Certificazione come guida: In Italia, la professione di guida turistica è regolamentata e richiede una licenza specifica. Tuttavia, se il tour si limita alla tua proprietà e non include siti di interesse culturale o storico che richiedono una guida turistica certificata, potresti non aver bisogno di questa qualifica. Resta consigliabile verificare eventuali regolamenti locali che potrebbero imporre requisiti aggiuntivi.
  2. Copertura assicurativa: È fortemente consigliato avere un'assicurazione di responsabilità civile per coprire eventuali incidenti o danni che potrebbero verificarsi durante le attività. Non puoi trasferire interamente la responsabilità sui turisti; come organizzatore dell'attività, hai una certa responsabilità verso i partecipanti.
  3. Autorizzazioni comunali: Potrebbe essere necessario informare o ottenere permessi dal comune, specialmente se le attività impattano l'ambiente locale o richiedono strutture aggiuntive. Controlla con il tuo comune per qualsiasi regolamento o permesso necessario.
  4. Pubblicità tramite agenzie turistiche e online: Puoi sicuramente promuovere le tue attività tramite agenzie turistiche e online. Assicurati di rispettare le normative sulla pubblicità e di fornire informazioni accurate e non fuorvianti.
  5. Ulteriori informazioni: Per informazioni più dettagliate e specifiche, ti consiglio di consultare un legale specializzato in diritto del turismo. Potresti anche contattare associazioni di categoria o enti turistici locali per ulteriori consigli e linee guida.
Ricorda che le normative possono variare significativamente a seconda della regione e del comune in Italia, quindi è essenziale informarsi localmente. Inoltre, è sempre una buona pratica rimanere aggiornati sulle normative in materia di sicurezza, igiene alimentare e protezione ambientale, soprattutto quando si tratta di attività che coinvolgono la preparazione di cibo.
 

Staff online

  • Mod
    Amministratore

Membri online

Statistiche forum

Discussioni
6,319
Messaggi
38,452
Utenti registrati
19,271
Ultimo utente registrato
peruzzitours
Top