• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

CHIARIMENTO

#1
Buona sera vorrei sapere si il diploma in mio possesso come operatore ed accompagnatore turistico conseguito nel 1993 mi da la possibilità di poter accompagnare piccoli gruppi in escursioni in giornata organizzate da una agenzia di viaggio di proprietà di un mio amico con minivan di proprietà dell' agenzia di viaggio senza licenza ncc, e se il diploma in mio possesso può considerarsi abilitante alla professione di accompagnatore turistico.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
Ciao ma che diploma è?
È strano. che, anche se parli di molti anni fa, vi fosse un diploma per accompagnatori turistici.
Puoi specificare presso quale istituto?
 
#3
Ciao ma che diploma è?
È strano. che, anche se parli di molti anni fa, vi fosse un diploma per accompagnatori turistici.
Puoi specificare presso quale istituto?
Ist. Professionale per i servizi turistici di Tropea(VV) Diploma per accompagnatore ed operarore turistico conseguito nel giugno 1993
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#4
Probabilmente era un qualifica che si conseguiva al 3° anno, per poi procedere verso il diploma di maturità in Tecnico dei servizi turistici.
All'epoca però era già legge l'abilitazione per bando e dubito che in Calabria potesse esserci una norma che consentisse alla regione e agli istituti scolastici di rilasciare titoli con valore abilitante alla professione di accompagnatore turistico.
Probabilmente a seguire l'acquisizione del diploma era richiesta una qualche forma di verifica presso la provincia o in regione per l'abilitazione e quindi l'ottenimento del patentino.
La cosa più saggia che potresti fare è recarti (o contattare) all'ufficio professioni turistiche in regione e verificare con loro il valore del diploma in tuo possesso.
 
#5
Probabilmente era un qualifica che si conseguiva al 3° anno, per poi procedere verso il diploma di maturità in Tecnico dei servizi turistici.
All'epoca però era già legge l'abilitazione per bando e dubito che in Calabria potesse esserci una norma che consentisse alla regione e agli istituti scolastici di rilasciare titoli con valore abilitante alla professione di accompagnatore turistico.
Probabilmente a seguire l'acquisizione del diploma era richiesta una qualche forma di verifica presso la provincia o in regione per l'abilitazione e quindi l'ottenimento del patentino.
La cosa più saggia che potresti fare è recarti (o contattare) all'ufficio professioni turistiche in regione e verificare con loro il valore del diploma in tuo possesso.
Grazie mille...chiarissimo nella risposta
 
Mi Piace: Mod

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,847
Messaggi
35,854
Utenti registrati
16,251
Ultimo utente registrato
Prade
Top