• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Valutazione proposta.

#1
Buonasera, grazie in anticipo per chi avrà piacere di formulare un suo pensiero in merito a questa situazione, ammetto che al giorno d'oggi trovare normalità nel nostro settore credo sia diventato "raro".

Se vi venisse proposto un lavoro da receptionist turnante, in una struttura 4 stelle con trattamento di sola camera e colazione di 40 unità locative, con uno stipendio all inclusive, Scusate ma vorrei usare questo termine perché è quello usato in fase di colloquio, di 1350 eur netti x 12 mensilità dove sono già inclusi:tredicesima, quattordicesima, ratei tfr, bonus renzi, ferie e altro,

quindi parliamo di una offerta forfait : 1350 eur x 12 mesi.

Adesso sapendo di ricoprire un ruolo da receptionist turnante con 5 turni 2 riposi.. Sapendo di avere circa 250 euro di spese di trasporto, viaggio, ulteriori 100 di spese personali
in che modo valutereste voi questa offerta
1)valutate la proposta e accettate diventando succubi del sistema??
2) molto cortesemente vi alzate, salutate?? ..
3) contrattate sulle condizioni in sede

Aggiornamento 09/08/2019
*Ho aperto questo post, principalmente per porre l'attenzione sul tema (come "comportarsi" davanti a lavori sottopagati e aut aut ), cercando opinioni sul come non trovarsi impreparati davanti a tali eventualità , valutando pro e contro, senza perdere comunque un inserimento lavorativo.

Grazie ai consigli e a chi vorrà solamente esprimere un suo punto di vista, senza giudizi sterili e offensivi. Grz
 
Ultima modifica:
Mi Piace: Mod

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
Instintivamente ci sarebbe da alzarsi e andar via
Ragionandoci un po' non possono venire alla mente domande del tipo l'età, famiglia a carico, luogo e quindi alternative possibili
Rifiutare una offerta di lavoro per quanto ingiusta non è mai una bella decisione da prendere, colpisce la dignità e lo spirito., e un po' paralizza l'idea che tutti abbiamo di crescere, migliorare anche le nostre condizioni di lavoro, di vita ed economiche
Ecco forse la speranza di poter cambiare le cose una volta dentro l"azienda che tira fuori offerte di questo tipo, può salvarti e aiutarti ad accettare.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#3
Cerchiamo di trovare qualcosa di positivo da questa eventuale esperienza di receptionist.
Hai mai avuto altre esperienze di lavoro come receptionist?
Sarebbe un lavoro a tempo determinato. Dopo che prospettive avresti?
Di che zona si tratta, sarebbe spendibile in futuro questa esperienza di lavoro?
 
#4
Salve sono un ragazzo di 22 anni receptionist diurni assunto a Marzo 2019 con contratto di apprendistato professionalizzante per 3 anni con una busta paga mensile di circa 1150/1170 € inoltre faccio due notti a settimana dove prendo una maggiorazione notturna del 25%.
Il prox anno farò il portiere notturno fisso con due giorni di riposo dalle 23:00-07:00. Volevo chiedere quanto è previsto di retribuzione ordinaria al netto per portiere notturno apprendista professionalizzante considerando che il prox anno prenderò l’85% dello stipendio secondo come regolato dal CNL. Aspetto una risposta
Grazie
 
#5
Posso darti un consiglio dalla mia "modesta" esperienza dopo 16 anni in più ruoli lavorativi... impara più che puoi, acquisisci il più possibile, e non lavorare solo per il vil "denaro".. Adesso che sei poco più che ragazzo, per il resto uno stipendio da portiere apprendista si aggira sui 1350 con il maggiorativo notturno, ma non di più.. In bocca al lupo ️
 
Ultima modifica:

liside

Contributore
#6
Buonasera, grazie in anticipo per chi avrà piacere di formulare un suo pensiero in merito a questa situazione, ammetto che al giorno d'oggi trovare normalità nel nostro settore, credo sia diventato "raro", ma smettere di cercare e di sperare di trovare della normalità dev'essere la base su cui rimanere ben fermi e affrontare il tutto.

Se vi venisse proposto un lavoro da receptionist turnante in una struttura 4 stelle con trattamento di sola camera e colazione di 40 unità locative, con uno stipendio all inclusive, Scusate ma vorrei usare questo termine perché è quello usato in fase di colloquio, di 1350 eur netti x 12 mensilità dove sono già inclusi l:tredicesima, quattordicesima, ratei tfr, bonus renzi, quindi parliamo tutto nell'unica offerta forfait appena citata: 1350 eur x 12 mesi.

Adesso sapendo di ricoprire un ruolo da receptionist turnante con 5 turni 2 riposi.. Sapendo di avere circa 250 euro di spese di trasporto, viaggio, ulteriori 100 di nutrimento fisico e mentale...
in che modo valutate questa offerta
1)colgo questa chance..
2) molto cortesemente ti alzi, saluti e vai..
Grazie ai consigli e a chi vorrà solamente esprimere un suo punto di vista
Scusami, mai hai tutti i requisiti di un troll.
I 250 Euri di trasporto e le altre spese "voluttuarie" sono un problema tuo, e scordati pure gli 80,00 Euri del Renzi fra poco.
Che domande fai?
Se non hai un lavoro e non hai soldi per sopravvivere è ovvio accettare, almeno fino a quando non ne trovi uno remunerato adeguatamente.
Inoltre, dopo aver chiesto un consiglio, ti azzardi a darne uno dello stesso tenore a francypants: siete amici?
Buona vita!
 

liside

Contributore
#7
Mi scusi ancora, ma la risposta lei se l'è data da solo. e la conosceva già. Io non giudico nessuno, me ne può "fregar di meno" come dicono a Roma...Perchè allora chiede su questo forum? Ha fatto una domanda e le è stato risposto.
Offensivo è il suo post, diciamo bonariamente inutile, o che poteva essere formulato in altra maniera. Le ribadisco che i 120 km, che non ha menzionato, e le altre spese sono un problema suo, non del datore di lavoro che le propone uno stipendio.
Ha presente gli emigranti?
Inoltre quando fa della domande su un pubblico forum deve aspettarsi delle risposte, e da me l'ha avuta. Se non può "far fronte" a questa proposta lavorativa se ne cerchi un'altra. Cosa pretende? E allora perchè chiede?
Però consiglia ad un ragazzo di 22 anni di accettare lo stesso stipendio proposto a lei senza conoscere le problematiche di questo.
La mia vita è molto buona, non si preoccupi.
Buona vita.
 

liside

Contributore
#8
Ancora una volta, lei ci è o ci fa?
Questo lei scrive:
"Adesso sapendo di ricoprire un ruolo da receptionist turnante con 5 turni 2 riposi.. Sapendo di avere circa 250 euro di spese di trasporto, viaggio, ulteriori 100 di nutrimento fisico e mentale...
in che modo valutate questa offerta
1)colgo questa chance..
2) molto cortesemente ti alzi, saluti e vai.. "
Grazie ai consigli e a chi vorrà solamente esprimere un suo punto di vista "
Le ho risposto con molta chiarezza e onestà: è un post inutile formulato ancora peggio. Lei chiede consigli, dopo aver già preso una decisione, e parlando in prima persona. Banale.
Allora?
 

liside

Contributore
#9
Guardi, lei deve allenare di più il suo cervello.
Il Mod le ha risposto in maniera molto elegante:
"Istintivamente ci sarebbe da alzarsi e andar via
Ragionandoci un po' non possono venire alla mente domande del tipo l'età, famiglia a carico, luogo e quindi alternative possibili
Rifiutare una offerta di lavoro per quanto ingiusta non è mai una bella decisione da prendere, colpisce la dignità e lo spirito., e un po' paralizza l'idea che tutti abbiamo di crescere, migliorare anche le nostre condizioni di lavoro, di vita ed economiche
Ecco forse la speranza di poter cambiare le cose una volta dentro l"azienda che tira fuori offerte di questo tipo, può salvarti e aiutarti ad accettare."
Io ho detto la stessa cosa:
"Che domande fai?
Se non hai un lavoro e non hai soldi per sopravvivere è ovvio accettare, almeno fino a quando non ne trovi uno remunerato adeguatamente. "
Magari sono stato un po' rude, ma la sostanza è la stessa.
Buona vita a lei, ne ha davvero bisogno, e lo dico senza provocazioni.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#10
Su su non litighiamo per favore. Fa caldo, il tema del lavoro e delle retribuzioni scalda ancor di più gli animi. Ma diamoci una mano con tranquillità.
Quando si commenta, si interviene, pur toccando la sfera del personale...cerchiamo di non prenderlo come tale.
 
#12
Scusate quindi da quanto ho capito con contratto di apprendistato professionalizzante portiere notturno 8 ore (23:00-07:00) con due giorni di riposo dovrei prendere intorno ai 1300€ circa netti al mese?
Poi chiedo anche quanto prenderò sempre al netto con un futuro ed ipotetico contratto a tempo indeterminato ;aumenta l’importo?
Rimango in attesa

Grazie infinite
 

liside

Contributore
#14
Eheh, il caldo, forse hai ragione!
Io non voglio litigare con nessuno, ma qui si tratta di argomenti seri: un conto è denunciare una situazione lavorativa illegale, un altro è chiedere consigli se accettare o meno un compenso incongruo.
Accettare un compenso incongruo è come bere acqua sporca nel deserto: aut aut, sopravvivere o morire.
Che discorso è? Ripeto: banale ed inutile.
Altra cosa è parlare del lavoro sottopagato usato sistematicamente come ricatto nei confronti dei lavoratori bisognosi: o questa minestra o questa finestra.
Il lavoro sottopagato è frequente nel settore dei servizi; chi dovrebbe vigilare lo sa, sa che è una piaga che riguarda soprattutto le medie e piccole aziende e non fa niente per arginarlo.
Se, per esempio, si facessero dei controlli notturni da parte degli addetti nelle piccole e medie strutture alberghiere ne vedremmo delle belle. Senza contare i vari contratti anomali, lesivi, oltre che del portafogli, della dignità dei lavoratoti, omologati a norma di legge. Una vergogna.
Vogliamo continuare a trollare, magari inconsapevolmente?
 

liside

Contributore
#15
Scusate quindi da quanto ho capito con contratto di apprendistato professionalizzante portiere notturno 8 ore (23:00-07:00) con due giorni di riposo dovrei prendere intorno ai 1300€ circa netti al mese?
Poi chiedo anche quanto prenderò sempre al netto con un futuro ed ipotetico contratto a tempo indeterminato ;aumenta l’importo?
Rimango in attesa

Grazie infinite
In questo forum trovi le risposte.
Intanto dai un'occhiata
https://www.formazioneturismo.com/f...pendio-coretto-di-un-portiere-notturno.65502/
 

liside

Contributore
#17
Il Caldo eh già!!!
Comunque, credo che nessuno voglia litigare in questo contesto.

Chiedere un punto di vista riguardo Il lavoro sottopagato e parlare anche di come "comportarsi" davanti alla stessa, non fa di questo ne un argomento banale ne inutile.
Poi lei non è nessuno per giudicare l'argomento di qualcun'altro banale.

La lascio trollare in buona vita!!!
Mi dispiace per lei, ma vedo che insiste con le sue incongruenze.
Io sono io, e non nessuno, Lei propone quesiti banali e si permette, lei si in maniera offensiva, di dare del nessuno a chi non conosce e che critica il suo intervento qui. Io non l'ho offesa, anche se posta stupidaggini. Maleducato.
 

liside

Contributore
#18
Lei non capisce, e non è colpa mia.
Le sue argomentazioni non sono tali, sono sciocchezze, e non hanno rilevanza in un forum pubblico.
Ha rifiutato un lavoro, ma ne ha accettato un altro più o meno alle stesse condizioni: allora?
Per lei sarò nessuno, ma lei è un incongruente.
Colleghi il suo unico neurone.
 

Staff online

  • Mod
    Amministratore

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,511
Messaggi
32,630
Utenti registrati
14,689
Ultimo utente registrato
Ste Ste
Top