• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

UNA DRITTA DAGLI ESPERTI :-)

serry

Nuovo Membro
#1
Ciao,<br />
sono educatrice e vorrei buttarmi in questa nuova avventura dell'accompagnatore turistico, perché è un po' il secondo lavoro che a avrei voluto fare!<br />
Sto valutando di fare il concorso..<br />
<br />
Ho però un paio di dubbi, chiedevo quindi a voi esperti se mi potete aiutare a risolverli...<br />
1. Giovedì scade il bando a verona, il 22 aprile a venezia. Quale scegliere? Quale criterio usare? O iscrivermi a tutti e due? ..sarà che essendo totalmente digiuna dell'argomento ho paura di non riuscire a prepararmi abbastanza per superare il primo concorso...<br />
<br />
2. Come dicevo sono totalmente digiuna.. e ovviamente non so quanto tempo passerà dal termine del bando all'esame effettivo... dite che è fattibile anche per chi non è del mestiere?<br />
<br />
3. Sono abbastanza autonoma nello spagnolo (da migliorare) e a livello base di inglese... Avrebbe più senso prepararmi bene x entrambe le lingue e aspettare quindi un prossimo bando? ..senza dover magari rifare l'estensione linguistica... o.. carpe diem???<br />
La richiesta della lingua è a livello massimo vero?<br />
<br />
Grazie... spero qualcuno riesca a districarmi i dubbi.. :)
 

lampo

Membro Senior
#2
Ciao Serry!<br />
Scusa il ritardo... secondo me ti conviene iscriverti ad entrambi (o ormai solo a quello di Venezia), perché le tempistiche sono un po' lunghe.<br />
Io mi sono iscritto a Cremona e a Monza-Brianza a dicembre scorso, gli scritti sono stati a febbraio 2014 e gli orali ad aprile 2014. Sono riuscito a passare a Cremona, così non sono andato a fare l'orale a Monza, ma l'idea era quella di avere un esame "di riserva", casomai il primo fosse andato male. Viste le tempistiche, infatti, se avessi fallito l'esame a Cremona e mi fossi iscritto, per dire, a Venezia, avrei tirato la cosa mooolto per le lunghe, cominciando a novembre 2013 e finendo a novembre 2014...<br />
Come dicevo, tra bando ed esame passa un po' di tempo.. anche troppo, se vuoi. Quindi il tempo di studiare c'è. Io ero completamente digiuno di diritto, marketing e tecnica turistica, ma fresco di studi, quindi non ci ho messo molto ad imparare il Castoldi.<br />
Prova TUTTE le lingue che puoi: devi passare minimo con una lingua straniera, ma siccome gli esami suppletivi costano quanto l'esame generale... anche economicamente conviene provarle tutte :D Il livello richiesto non è altissimo, ma dipende dalla sede di esame.<br />
Ah, ricorda che in Veneto è necessario prepararsi anche sul primo soccorso!
 

Membri online

Statistiche forum

Discussioni
6,109
Messaggi
36,733
Utenti registrati
17,100
Ultimo utente registrato
Alessia Bagnoli
Top