• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Turisti con il codice a barre

#1
da lastampa.it<br />
<br />
<strong>Turisti con il codice a barre</strong><br />
<strong>Roseto degli Abruzzi è il primo Comune in Italia a sperimentare il QR Code per fornire informazioni ai visitatori. Funziona bene in Inghilterra e Giappone</strong><br />
<br />
Si chiama "Aggiungimi ai preferiti" ed è un nuovissimo sistema informatico che serve per trasmettere informazioni utili a turisti e non solo.<br />
«Roseto degli Abruzzi è il primo Comune in Italia a sperimentare il progetto» – spiega l'assessore al Turismo Antonio Porrini - «si tratta di uno strumento che grazie alle nuove tecnologie permette di reperire in maniera tempestiva informazioni sulla città e i suoi servizi più importanti».<br />
<br />
Il sistema si avvale del QR Code, un codice a barra bidimensionale che sembra essere molto utilizzato in Inghilterra e Giappone dagli esperti di marketing virale. In pratica inquadrando il codice con una fotocamera del cellulare, un programma chiamato "lettore" traduce l'immagine in un collegamento ad Internet e ad altre informazioni utili immediatamente fruibili legate al singolo codice.<br />
Solo la prima volta, se il cellulare è abilitato alla navigazione in Internet è necessario digitare nel browser l'indirizzo li8li.com e dal menù: "Lettore QRCode/DataMatrix" e quindi scaricare ed installare il programma. Altro indirizzo utile è get.neoreader.com.<br />
<br />
«Il nostro è un territorio a forte vocazione turistica e non potevamo non sperimentare questa tecnologia innovativa che nel resto d'Europa è già molto affermata. Siamo i primi in Abruzzo a utilizzare questo nuovo strumento» – spiega il sindaco Franco Di Bonaventura – «si tratta di un progetto pilota che intendiamo implementare attraverso nuovi contenuti da veicolare a turisti e cittadini, anche grazie alla collaborazione dei gestori del sito Li8li».<br />
<br />
«È un sistema particolarmente utilizzato in Inghilterra e in Giappone» – spiega ancora l'assessore Porrini - «dove la tecnologia e la conoscenza sono già molto diffuse. La facilità del suo impiego ci fa credere che possa diventare uno strumento molto utilizzato anche nella nostra città».<br />
<br />
Il primo QR Code è stato posizionato nei pressi della rotonda sud di Roseto (uscita SS 80) altri due verranno posizionati sul lungomare centrale e nei pressi della stazione.
 
#2
Scusa... ma non ho capito esattamente il funzionamento di questo meccanismo.<br />
<br />
In vari punti verrebbero inseriti codici a barre speciali e i turisti "fotografandoli" col cellulare (+ connessione a internet ) vedrebbero informazioni interessanti sul luogo? E' questo il senso?<br />
<br />
Grazie, ciao<br />
<br />
<br />
<br />
________________________________________________________<br />
<a href="http://hotels.parma.it">Hotel Parma</a>
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,310
Messaggi
31,720
Utenti registrati
13,968
Ultimo utente registrato
Mariarosaria Capuano
Top