• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Turismo in Irpinia: nasce un Social network

#1
Dal quotidiano "Il Mattino", edizione Avellino del 14/10/2008<br />
<br />
Nasce il primo «Social network» made in Irpinia<br />
<br />
<a href="http://www.facebook.com/profile.php?id=1341314350">MAURA CORRADO</a> Dopo il boom di Facebook tra gli internauti irpini, nasce il primo social network con quartier generale proprio ad Avellino. Al social network «senza confini», molto simile a Facebook nei contenuti e nel funzionamento, si può accedere attraverso <a href="http://www.agendaonline.it">Agendaonline.it</a>, importante portale dedicato al turismo diretto da <a href="http://www.facebook.com/profile.php?id=1349340701">Lino Sorrentini</a>. «Fino a qualche mese fa - racconta Sorrentini - nutrivo un certo scetticismo sul fenomeno dei social network. Un esperto nazionale in campo turistico mi ha invece invitato ad analizzarli più approfonditamente. L'ho fatto, iscrivendomi a Facebook e a Linkedin. Nell'arco di un mese ho potuto toccare con mano l'utilità di questi strumenti nelle relazioni sia sociali che professionali». Di qui la decisione di «mettersi in proprio»: «Il primo ottobre, attraverso la piattaforma americana Ning e prendendo spunto da altri siti italiani, con la collaborazione di Riccardo Cannavale, ho attivato il social network di Agendaonline, dedicato al turismo e al tempo libero, con l'obiettivo di condividere esperienze di viaggio e consentendo a tutti di pubblicizzare eventi - continua Sorrentini -. Nei primi otto giorni abbiamo registrato sessanta iscritti, con buon posizionamento su Google». Tra gli utenti ci sono la Pro loco di Fiumicino, proprietari di agriturismi ed un'internauta di 71 anni: «Spero di raggiungere quota 300 iscritti entro dicembre, coinvolgendo soprattutto operatori del settore turistico».
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,464
Messaggi
32,396
Utenti registrati
14,525
Ultimo utente registrato
Riccardo DOnofrio
Top