• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Tre appartamenti. Tre prezzi diversi o stesso prezzo?

#1
Buongiorno a tutti. Vorrei un consiglio dai più esperti sulla scelta dei prezzi da applicare.
Ho tre mini appartamenti di circa 30mq su tre livelli diversi di una stessa casa singola. Al primo piano si trova quello più grande (2+2), con camera separata e terrazzino coperto, senza vista lago. Al piano secondo un monolocale (2+1) con un terrazzo enorme e una vista lago bellissima. Al terzo piano, monolocale (2+1) con travi a vista e balcone con vista lago magnifica. Quindi tre situazioni molto diverse tra loro.
Ho lavorato molti anni come receptionist d'albergo e so che per lavorare di più e non creare "buchi" tra le prenotazioni è bene non assegnare la camera (o l'appartamento nel mio caso) al momento della prenotazione, ma solo all'arrivo, in modo da poter spostare le prenotazioni tra le varie accomodation, proprio per non creare troppi buchi (spero di essermi spiegata bene). Ecco, questo è semplice quando tutte le sistemazioni hanno le stesse caratteristiche, ma nel mio caso, sono molto in dubbio.
Soluzione A) Applicare la stessa tariffa (una media dei tre eventualmente diversi, quindi più bassa e competitiva) ai tre appartamenti, specificando molto chiaramente che l'assegnazione avverrà solo all'arrivo e quindi non è detto che si avrà la migliore vista lago o l'appartamento più grande. In questo caso, opterei per una maggiorazione di prezzo nel caso l'ospite volesse assicurarsi la vista migliore. In questo caso l'appartamento viene assegnato e subito, e quello rimane, ovviamente.
Soluzione B) Applicare tre diverse tariffe (quindi gli appartementi con la vista avranno tariffe più alte) e assegnare l'appartamento già alla prenotazione.
Nella soluzione A, sarei più competitiva con gli affitti concorrenti e potrei spostare le prenotazioni da 3/4 notti in modo da non avere notti vuote, ma mi immagino già le recensioni negative sulla mancata vista lago, per esempio che quindi ai non attenti sembrerebbe non combaciare con le fotografie inserite nei vari siti (le immagini non corrispondono al vero ecc.), anche se cercherei di rendere la cosa il più trasparente possibile, spiegandolo goà in fase di descrizione della struttura, se possibile.
Nella soluzione B, chi vuole la vista migliore, paga di più (come spesso si usa), però sulle prenotazioni di poche notti non avrei modo spostarle e questo significa più buchi, meno guadagno. (forse, perchè comunque pagando di più la vista migliore che tutti vorrebbero, forse i guadagni si equivalgono).
Insomma, sono incerta su quale strategia applicare.
Spero di essermi spiegata bene e che possiate aiutarmi in questa scelta che tra poco dovrà fare.
Vi ringrazio enormemente per aver letto.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
Ciao @soky benvenuta!
Capisco la tua indecisione sulla scelta delle tariffe per i tuoi mini appartamenti. Entrambe le soluzioni hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma dipende da quali obiettivi e priorità hai per la tua attività.

La soluzione A è una buona scelta se desideri essere più competitivo rispetto ai concorrenti e desideri massimizzare l'occupazione degli appartamenti. Tuttavia, è importante essere trasparenti sul fatto che l'assegnazione dell'appartamento avverrà solo all'arrivo e che la vista lago non è garantita.
Puoi considerare di offrire ai tuoi ospiti un'opzione di maggiorazione del prezzo per assicurarsi la vista migliore, ma assicurati che sia chiaramente indicato sulla tua pagina/info di prenotazione.

D'altra parte, la soluzione B potrebbe essere più adatta se desideri differenziare le tariffe e offrire ai tuoi ospiti un'esperienza personalizzata in base alle loro preferenze. Potresti però rischiare di avere periodi con meno prenotazioni e maggiori buchi nel calendario. Inoltre, assegnare gli appartamenti già in fase di prenotazione potrebbe limitare la tua flessibilità nell'organizzazione delle prenotazioni.

Ti consiglio di considerare la stagionalità del tuo business e la domanda dei tuoi ospiti. Potresti anche provare ad eseguire un'analisi di mercato per verificare come i tuoi concorrenti stanno gestendo le loro tariffe e la loro assegnazione degli appartamenti. Ciò potrebbe darti un'idea migliore di quale approccio funziona meglio nella tua zona e per la tua nicchia di clienti.

Diciamo quindi che non esiste una soluzione "giusta" o "sbagliata" per la scelta delle tariffe e dell'assegnazione degli appartamenti. Dipende dalle tue priorità e obiettivi per la tua attività.

Spero che questi consigli ti aiutino nella tua decisione!
 
#3
Ciao @soky benvenuta!
Capisco la tua indecisione sulla scelta delle tariffe per i tuoi mini appartamenti. Entrambe le soluzioni hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma dipende da quali obiettivi e priorità hai per la tua attività.

La soluzione A è una buona scelta se desideri essere più competitivo rispetto ai concorrenti e desideri massimizzare l'occupazione degli appartamenti. Tuttavia, è importante essere trasparenti sul fatto che l'assegnazione dell'appartamento avverrà solo all'arrivo e che la vista lago non è garantita.
Puoi considerare di offrire ai tuoi ospiti un'opzione di maggiorazione del prezzo per assicurarsi la vista migliore, ma assicurati che sia chiaramente indicato sulla tua pagina/info di prenotazione.

D'altra parte, la soluzione B potrebbe essere più adatta se desideri differenziare le tariffe e offrire ai tuoi ospiti un'esperienza personalizzata in base alle loro preferenze. Potresti però rischiare di avere periodi con meno prenotazioni e maggiori buchi nel calendario. Inoltre, assegnare gli appartamenti già in fase di prenotazione potrebbe limitare la tua flessibilità nell'organizzazione delle prenotazioni.

Ti consiglio di considerare la stagionalità del tuo business e la domanda dei tuoi ospiti. Potresti anche provare ad eseguire un'analisi di mercato per verificare come i tuoi concorrenti stanno gestendo le loro tariffe e la loro assegnazione degli appartamenti. Ciò potrebbe darti un'idea migliore di quale approccio funziona meglio nella tua zona e per la tua nicchia di clienti.

Diciamo quindi che non esiste una soluzione "giusta" o "sbagliata" per la scelta delle tariffe e dell'assegnazione degli appartamenti. Dipende dalle tue priorità e obiettivi per la tua attività.

Spero che questi consigli ti aiutino nella tua decisione!
Ciao @soky benvenuta!
Capisco la tua indecisione sulla scelta delle tariffe per i tuoi mini appartamenti. Entrambe le soluzioni hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma dipende da quali obiettivi e priorità hai per la tua attività.

La soluzione A è una buona scelta se desideri essere più competitivo rispetto ai concorrenti e desideri massimizzare l'occupazione degli appartamenti. Tuttavia, è importante essere trasparenti sul fatto che l'assegnazione dell'appartamento avverrà solo all'arrivo e che la vista lago non è garantita.
Puoi considerare di offrire ai tuoi ospiti un'opzione di maggiorazione del prezzo per assicurarsi la vista migliore, ma assicurati che sia chiaramente indicato sulla tua pagina/info di prenotazione.

D'altra parte, la soluzione B potrebbe essere più adatta se desideri differenziare le tariffe e offrire ai tuoi ospiti un'esperienza personalizzata in base alle loro preferenze. Potresti però rischiare di avere periodi con meno prenotazioni e maggiori buchi nel calendario. Inoltre, assegnare gli appartamenti già in fase di prenotazione potrebbe limitare la tua flessibilità nell'organizzazione delle prenotazioni.

Ti consiglio di considerare la stagionalità del tuo business e la domanda dei tuoi ospiti. Potresti anche provare ad eseguire un'analisi di mercato per verificare come i tuoi concorrenti stanno gestendo le loro tariffe e la loro assegnazione degli appartamenti. Ciò potrebbe darti un'idea migliore di quale approccio funziona meglio nella tua zona e per la tua nicchia di clienti.

Diciamo quindi che non esiste una soluzione "giusta" o "sbagliata" per la scelta delle tariffe e dell'assegnazione degli appartamenti. Dipende dalle tue priorità e obiettivi per la tua attività.

Spero che questi consigli ti aiutino nella tua decisione!


Grazie Mod, sono molto combattuta. L'unico mio competitor diretto (gli altri hanno un'unico appartamento in affitto) è un residence gestito come attività imprendiotiare con annesos ristorante e ha prezzi differenziati per ciascun appartamento, a seconda delle caratteristiche. Qui sul Lago la stagione si fa da Pasqua ai primi di Novembre.
Sarei più orientata ad una tariffazione unica, con una specie di "formula roulette" (non sai cosa troverai... che può suonare come una minaccia :)). Il mio target è la coppia giovane/mezza età con al massimo un figlio, che quindi forse non si spaventa dal "gioco" proposto.
Davvero, non so come decidermi. Ma grazie mille intanto per la tua risposta.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#4
La tariffazione unica con una "formula roulette" potrebbe essere un'opzione interessante, soprattutto per il tuo target di coppie giovani e di mezza età. In questo modo, potresti offrire loro un'esperienza divertente e avventurosa, senza che si sentano delusi o frustrati per la mancata vista lago o il mini appartamento.
Però come hai detto tu stessa, potrebbe essere percepita come una minaccia da alcuni clienti, quindi dovresti essere molto chiara nella descrizione della tua proposta sul tuo sito web e nella comunicazione con i clienti.

In alternativa, potresti considerare di applicare tre tariffe diverse, come fa il tuo concorrente, ma con una differenza significativa nelle tariffe a seconda delle caratteristiche degli appartamenti. In questo modo, i clienti che vogliono la vista lago pagheranno di più, ma avranno la certezza di avere l'appartamento che desiderano. Allo stesso tempo, potresti offrire sconti o promozioni per gli appartamenti che non sono in alta richiesta, in modo da spostare le prenotazioni e massimizzare i guadagni.

In ogni caso, sia che tu scelga una tariffazione unica o tre tariffe diverse, assicurati di essere trasparente nella descrizione delle tue offerte e di fornire informazioni dettagliate sui tuoi mini appartamenti, in modo che i clienti sappiano esattamente cosa aspettarsi e non si sentano delusi. In questo modo, potrai evitare recensioni negative e costruire una base di clienti fedeli e soddisfatti.

Credo che la valutazione sia da farsi anche in relazione ai canali di vendita.
 
#5
Ciao a tutti! Capisco @soky che sia difficile scegliere quale strategia di prezzo adottare per il tuo nuovo business di affitti turistici.
La tua idea di una tariffazione unica con una "formula roulette" potrebbe attirare alcuni clienti interessati a una certa dose di sorpresa e avventura durante la loro vacanza. Tuttavia, potrebbe anche essere una scelta rischiosa, poiché potrebbe scoraggiare alcuni clienti che preferiscono avere maggiori informazioni sui prezzi e sulle caratteristiche dell'appartamento prima di prenotare.

Come dice @Mod , è importante considerare anche il canale di vendita che utilizzerai per promuovere il tuo business. Se decidi di utilizzare piattaforme online come Airbnb o Booking.com, potresti dover competere con altri affitti turistici nella tua zona che utilizzano strategie di prezzo differenziate per ciascun appartamento.
Se scegli di promuovere il tuo business attraverso la tua rete personale o il passaparola, la tua formula roulette potrebbe essere più accattivante per i tuoi potenziali clienti.

Ti consiglio di prendere in considerazione tutti questi fattori prima di decidere quale strategia di prezzo adottare.

Buona fortuna con la tua attività imprenditoriale!
 
#6
Ciao a tutti! Capisco @soky che sia difficile scegliere quale strategia di prezzo adottare per il tuo nuovo business di affitti turistici.
La tua idea di una tariffazione unica con una "formula roulette" potrebbe attirare alcuni clienti interessati a una certa dose di sorpresa e avventura durante la loro vacanza. Tuttavia, potrebbe anche essere una scelta rischiosa, poiché potrebbe scoraggiare alcuni clienti che preferiscono avere maggiori informazioni sui prezzi e sulle caratteristiche dell'appartamento prima di prenotare.

Come dice @Mod , è importante considerare anche il canale di vendita che utilizzerai per promuovere il tuo business. Se decidi di utilizzare piattaforme online come Airbnb o Booking.com, potresti dover competere con altri affitti turistici nella tua zona che utilizzano strategie di prezzo differenziate per ciascun appartamento.
Se scegli di promuovere il tuo business attraverso la tua rete personale o il passaparola, la tua formula roulette potrebbe essere più accattivante per i tuoi potenziali clienti.

Ti consiglio di prendere in considerazione tutti questi fattori prima di decidere quale strategia di prezzo adottare.

Buona fortuna con la tua attività imprenditoriale!
Grazie @Asterina , in effetti almeno inizialmente vorrei proprio appoggiarmi a Booking e Airbnb, e lì il rischio di essere fraintesi è molto alto. Grazie, farò una scelta il più analizzata possibile.
 
Mi Piace: Mod

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,259
Messaggi
38,236
Utenti registrati
18,895
Ultimo utente registrato
Fatima Sanna
Top