• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

tour con macchina

#1
Buona sera a tutti, io ho una fiat 500 jolly d'epoca, omologata e messa a nuovo, con la quale vorrei proporre un'esperienza turistica a Roma. Più nel dettaglio, vorrei utilizzare la 500 per proporre tour panoramici passando per le mete più attrattive della città con percorsi prestabiliti di 2 o 3 ore al massimo su tre fasce orarie. La mia idea è quindi quella di proporre l'esperienza su diversi portali quali ad esempio airbnb, getyourguide, Expedia ecc. ecc. . Di conseguenza vorrei capire se per proporre un'attività di questo tipo mi serve una licenza ncc o se sia sufficiente dichiarare alle autorità preposte il percorso che si intende appunto percorrere. Si parte da un punto e si ritorna al punto di partenza. Confidando nella vostra professionalità ed esperienza spero possiate darmi qualche delucidazione sul quesito. Ringraziandovi anticipatamente vi auguro una buna serata.
 
#2
Salve,

sono una guida turistica abilitata della Regione Sicilia. Inoltre, ho una patente K e sono iscritto all'albo dei conducenti presso la Camera di Commercio. Posseggo una partita iva con codice ateco specifico per guida turistica.

vorrei chiarito un dubbio:
posso svolgere tour diretti ai miei clienti accompagnandoli e guidandoli su un'automobile a me intestata e guidata / condotta da me?
quali eventuali accorgimenti devo fare?
è necessario che abbia pure una licenza NCC?
devo fare degli accorgimenti alla carta di circolazione dell'auto?
devo applicare degli adesivi sul mezzo pertinenti al nome della mia attività?
devo fare degli accorgimenti alla mia assicurazione?

vorrei esser certo, per esempio, di poter incontrare presso il loro alloggio i miei clienti del tour, farli salire sul mio mezzo guidato da me, svolgere il tour in auto andando alle destinazioni dei tour e poterli riaccompagnare al loro alloggio o altra destinazione alla fine dell'itinerario.

sarei grato ricevere delle risposte e chiarimenti e spero questo forum sia utile anche ad altre guide turistiche
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#3
Per poter svolgere tour turistici accompagnando i tuoi clienti su un'automobile a te intestata e guidata da te, dovrai rispettare alcune norme e seguire alcune procedure.
Innanzitutto, dovrai verificare se la tua patente di guida è valida per la categoria di veicolo che intendi utilizzare per i tour. Se la patente è valida per la categoria B (autoveicoli con massa fino a 3.5 tonnellate), potrai utilizzare un'automobile per i tour. Se invece intendi utilizzare un veicolo di categoria superiore (ad esempio un minibus), dovrai essere in possesso di una patente adeguata.
Inoltre, dovrai assicurarti di avere la carta di circolazione del veicolo in regola e di rispettare le normative in materia di trasporto di persone. Se intendi trasportare più di otto persone (compreso il conducente), dovrai ottenere una licenza NCC (noleggio con conducente).
È anche importante fare riferimento alle normative locali in materia di guida turistica e verificare se ci sono altri adempimenti da rispettare nella tua zona. Ad esempio, potrebbe essere necessario applicare degli adesivi sul veicolo che identifichino la tua attività di guida turistica o fare delle modifiche alla tua assicurazione per coprire l'utilizzo del veicolo per attività di trasporto di persone.
Ti consiglio quindi di informarti accuratamente su tutte le normative e le procedure da seguire per svolgere l'attività di guida turistica in modo legale e sicuro, e di verificare se ci sono ulteriori adempimenti da rispettare nella tua zona. Potresti ad esempio fare riferimento al sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti o a un consulente del lavoro per avere maggiori informazioni.
 
#4
Se intendi trasportare più di otto persone (compreso il conducente), dovrai ottenere una licenza NCC (noleggio con conducente).
Buonasera a tutti,
non credo sia una questione di numero di passeggeri. Il dubbio, credo di intendere, è il seguente: supponendo di dover effettuare la prestazione di guida turistica in diversi luoghi nella stessa giornata, è possibile includere in essa anche il servizio di trasporto tra un luogo ed un altro utilizzando un qualsiasi veicolo o è indispensabile utilizzarne uno immatricolato per uso noleggio con conducente con contestuale ed imprescindibile titolarità di autorizzazione all'esercizio dell'attività? Se ho capito bene, questo è lo stesso quesito che mi pongo anche io da tempo, trovandomi quasi nella stessa condizione. In realtà io sono in possesso dei tre requisiti: guida turistica abilitata, proprietà di veicolo immatricolato ncc, titolarità di autorizzazione, ma continuo a chiedermi cosa succederebbe se io erogassi la mia prestazione di guida con le stesse modalità, tuttavia, prescindendo dal possesso dei requisiti ncc.
Spero ci sia qualche esperto della materia.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#5
La questione riguardo l'utilizzo di un veicolo per il trasporto tra un luogo e l'altro durante una prestazione di guida turistica è complessa e dipende dalle normative e dalle disposizioni in vigore nella regione o nel comune in cui si svolge l'attività.

In generale, l'esercizio dell'attività di trasporto turistico, compreso il trasporto tra un luogo e l'altro durante una visita guidata, è soggetto a specifiche normative e requisiti. In particolare, in Italia, per esercitare l'attività di trasporto turistico è necessario essere iscritti all'albo delle imprese di trasporto turistico e utilizzare veicoli appositamente autorizzati e adeguatamente assicurati.

Nel tuo caso, essendo in possesso sia del titolo di guida turistica, sia dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività di noleggio con conducente (NCC) e della proprietà del veicolo immatricolato per il NCC, potresti teoricamente utilizzare il tuo veicolo immatricolato NCC per effettuare il trasporto durante le tue visite guidate, ma è comunque importante verificare la compatibilità con le normative locali e delle disposizioni specifiche delle singole regioni.

In alcune regioni o comuni potrebbe essere consentito utilizzare un veicolo immatricolato per NCC durante una visita guidata, mentre in altre potrebbero esserci limitazioni o restrizioni in merito. Inoltre, dovresti verificare se ci sono eventuali limitazioni in merito all'utilizzo del tuo veicolo immatricolato NCC per attività che non siano espressamente collegate al noleggio con conducente.

Per questo è sempre importante verificare con le autorità competenti se questa pratica è legale nella zona in cui si vuole esercitare l'attività, e di eventuali limitazioni o restrizioni che potrebbero essere in vigore.
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,275
Messaggi
37,607
Utenti registrati
18,292
Ultimo utente registrato
Jenssss
Top