• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Tematiche verifica discipline extra-linguistiche - Campania

Mod

Amministratore
Staff Forum
#1
Regione Campania: sono state pubblicate le tematiche, oggetto di verifica nelle discipline extra-linguistiche, individuate per l’abilitazione alla Professione di accompagnatore turistico, in coerenza con l'avviso pubblico (BURC n. 26 del 30 giugno 2008), dalla Commissione nominata con Decreto Dirigenziale n. 619 del 19 ottobre 2009 del Settore Sviluppo e Promozione Turismo (Bollettino Ufficiale n. 68 del 9 novembre 2009).<br />
<br />
TEMATICHE oggetto della verifica (discipline extra-linguistiche)<br />
<br />
<strong>1. Geografia turistica italiana, europea ed extraeuropea</strong><br />
· Il fenomeno turistico e la sua evoluzione: definizione e caratteristiche;<br />
· le tipologie di turismo;<br />
· i bacini di origine e di accoglienza, le aree turistiche di transito;<br />
· i flussi turistici;<br />
· la cartografia e l’orientamento;<br />
· attrattive, risorse e vocazioni turistiche;<br />
· metodologie di analisi ed indicatori per la misurazione del fenomeno turistico;<br />
· gli itinerari turistici;<br />
· gli spazi del turismo: modelli organizzativi territoriali;<br />
· gli attori delle politiche e del mercato turistico;<br />
· il turismo come fattore di sviluppo sostenibile;<br />
· le azioni di valorizzazione turistico-territoriale.<br />
<br />
<strong>2. Storia d’Italia in particolare e nozioni di storia europea</strong><br />
I candidati dovranno mostrare una conoscenza degli eventi e problemi principali della storia italiana nel contesto di quella europea, con particolare riferimento alla storia di Napoli e del Mezzogiorno d’Italia.<br />
In particolare, il colloquio potrà soffermarsi sulle seguenti tematiche:<br />
<strong><em>Storia antica:</em></strong><br />
· i principali avvenimenti della storia di Napoli e dell’Italia meridionale dalla colonizzazione della Magna Grecia all’Impero romano;<br />
<strong><em>Storia medioevale:</em></strong><br />
· Napoli e l’Italia meridionale sotto il dominio bizantino, longobardo, normanno, svevo, angioino, durazzesco, aragonese;<br />
<strong><em>Storia moderna:</em></strong><br />
· l’Italia nelle guerre per l’egemonia europea tra Asburgo e Francia;<br />
· Napoli e l’Italia meridionale: sotto il dominio spagnolo, austriaco e borbonico, la conquista francese, la rivoluzione napoletana del 1799 e la restaurazione borbonica, il regno di Gioacchino Murat;<br />
· gli ultimi re della dinastia borbonica e gli avvenimenti principali della storia italiana dal Congresso di Vienna fino alla nascita dello Stato nazionale unitario.<br />
<em><strong>Storia contemporanea:</strong></em><br />
· Napoli e l’Italia meridionale nell’Italia unita;<br />
· la nascita, gli sviluppi e le interpretazioni della “questione meridionale”;<br />
· economia, società e istituzioni politiche nell’Italia meridionale in epoca liberale;<br />
· la prima guerra mondiale, la crisi dell’ordinamento liberale e l’avvento del fascismo;<br />
· struttura del regime fascista;<br />
· politica estera e politica economica del fascismo;<br />
· Napoli e il Mezzogiorno d’Italia durante il fascismo;<br />
· la seconda guerra mondiale in Europa e la partecipazione italiana alla guerra;<br />
· Napoli e l’Italia meridionale durante la seconda guerra mondiale;<br />
· il ritorno della democrazia, la Repubblica, la costituzione;<br />
· la ricostruzione economica del dopoguerra;<br />
· il nuovo assetto del sistema politico italiano, con particolare riferimento alla situazione politica del Mezzogiorno;<br />
· il nuovo approccio alla “questione meridionale” e la nascita della Cassa per il Mezzogiorno;<br />
· la politica italiana dal centrismo al centrosinistra;<br />
· il “Sessantotto”, la crisi economico-sociale e la violenza politica nell’Italia degli anni Settanta;<br />
· la nascita delle Regioni.<br />
<strong><br />
3. Discipline relative a comunicazione e trasporti</strong><br />
<strong>Programma di sintesi:</strong><br />
o Vie di comunicazione terrestri, marittime e aeree.<br />
o la rete stradale e autostradale italiana.<br />
o Strade, autostrade e ferrovie d’Europa.<br />
o Principali valichi e transiti internazionali.<br />
o Grandi comunicazioni internazionali ferroviarie e collegamenti marittimi e aerei.<br />
o Principali sistemi di comunicazione e telecomunicazione in Italia, in Europa e nei continenti extraeuropei.<br />
<strong><em>Tematiche oggetto della verifica:</em></strong><br />
· le infrastrutture e le tecniche di trasporto;<br />
· cenni storici sull'evoluzione delle comunicazioni e delle tecniche di trasporto;<br />
· classificazione e caratteristiche delle principali tecniche di trasporto moderno;<br />
· il vettore stradale: distribuzione delle reti nel mondo e in Italia;<br />
· le ferrovie: origini ed evoluzione delle reti nel mondo e in Italia;<br />
· l'alta velocità ferroviaria;<br />
· le reti marittime;<br />
· la navigazione fluviale: la rete fluviale e lacustre in Italia;<br />
· i condotti;<br />
· il trasporto aereo nel mondo e in Italia;<br />
· il trasporto intermodale;<br />
· il costo dei trasporti;<br />
· la politica delle infrastrutture di trasporto nell'Unione Europea;<br />
· il territorio e le reti. Modelli di analisi;<br />
· analisi delle reti di trasporto;<br />
· modelli esplicativi di evoluzione delle reti;<br />
· i sistemi integrati di trasporto come fattore di organizzazione territoriale;<br />
· trasporti e turismo;<br />
· tipologie di trasporti per il turismo;<br />
· il turismo ferroviario;<br />
· incidenza del momento del trasporto sulla scelta della località turistica;<br />
· problematiche contrattuali e tariffarie del trasporto aereo;<br />
· flussi turistici sui sistemi di trasporto.<br />
<br />
<strong>4. Legislazione ed organizzazione turistica, nonché doganale</strong><br />
· Area di libero scambio ed unione doganale, dazi doganali, nozioni sulle norme in materia di passaporti, visti consolari, disposizioni di pubblica sicurezza per l’espatrio e per il soggiorno di stranieri nel territorio italiano;<br />
· norme valutarie per i viaggi all’estero, il cambio e le modalità. L’euro;<br />
· libera circolazione delle persone in Europa – Convenzione di Schengen;<br />
· protezione diplomatica dei cittadini UE;<br />
· libera prestazione di servizi, prestazione occasionale e temporanea (D.Lgs 9 novembre 2007, n. 206)<br />
· riconoscimento della qualifica professionale di Accompagnatore Turistico conseguita in un Paese comunitario (D.Lgs 9 novembre 2007, n. 206) oppure in un Paese non comunitario (D.P.R. 31 agosto 1999, n. 394)<br />
· la riforma del Titolo V Cost. – principio di sussidiarietà;<br />
· la Legge 29 marzo 2001, n. 135 “Riforma della legislazione nazionale del turismo”;<br />
· il D.P.C.M. 13 settembre 2002 “Recepimento dell’accordo fra lo Stato, le regioni e le province autonome sui principi per l’armonizzazione, la valorizzazione e lo sviluppo del sistema turistico”;<br />
· l’art. 10, comma 4, del Decreto Legge 31 gennaio 2007, n. 7, come modificato dalla Legge di conversione 2 aprile 2007, n. 40;<br />
· la Convenzione internazionale relativa ai contratti di viaggio (CCV) e la legge 27/12/1977, n. 1084 di esecuzione;<br />
· la Convenzione A.I.H. – F.U.A.V. del 1979;<br />
· Reg. (CE) 11-2-2004 n. 261/2004 Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato e che abroga il regolamento (CEE) n. 295/91;<br />
· Regolamento comunitario 1546/2006 del 04/10/2006 in materia di nuove regole di sicurezza negli aeroporti dell’Unione Europea (trasporto di liquidi);<br />
· Regolamento comunitario n. 1107/2006 del 05/07/2006 in materia di diritti delle persone con disabilità e delle persone a mobilità ridotta nel trasporto aereo · D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206: “Codice del consumo” (artt. 82-100);<br />
· Direttiva n. 314/90/CEE: Viaggi “tutto compreso”.<br />
<br />
<strong>5. Tecnica professionale (metodologia e compiti)</strong><br />
· I compiti dell’accompagnatore turistico in relazione all’attuazione del programma di viaggio:<br />
<strong>a) Prima della partenza</strong><br />
- lettura e analisi del programma di viaggio, delle condizioni e delle norme che lo regolano;<br />
- il controllo della documentazione costituente il dossier di viaggio;<br />
- l’itinerario e gli strumenti di lavoro;<br />
- i documenti per l'espatrio;<br />
- i mezzi di pagamento all'estero;<br />
<br />
<strong>b) Alla partenza (pick-up)</strong><br />
- l'incontro e la conoscenza con il gruppo: il discorso introduttivo;<br />
- le pratiche d'imbarco e di sbarco;<br />
- la presentazione del viaggio;<br />
- il voucher: definizione, utilizzo e natura giuridica;<br />
- la sistemazione negli alberghi e ristoranti;<br />
<br />
<strong>c) Durante il viaggio (sul mezzo e a terra)</strong><br />
- le visite e le escursioni facoltative - Il tempo libero;<br />
- il diario giornaliero delle spese e degli incassi - La gestione del fondo cassa;<br />
- le emergenze e gli imprevisti;<br />
<br />
<strong>d) A conclusione del viaggio</strong><br />
- la relazione finale all'agenzia di viaggio, la presentazione della documentazione finale e del rendiconto delle spese sostenute;<br />
- l'emissione dei documenti fiscali necessari per regolarizzare il diritto ai compensi;<br />
· concetti di viaggio (individuale e di gruppo) e di itinerario;<br />
· Agenzie di Viaggio e Tour Operators: normativa di riferimento, i servizi resi ed i rapporti con l’accompagnatore turistico;<br />
· il pacchetto turistico;<br />
· tecnica e sistemi delle prenotazioni (dirette e indirette);<br />
· locazione dei veicoli;<br />
· l’esecuzione delle escursioni; i transfers, l’assistenza generica e specifica; il servizio bagagli: danneggiamento o perdita - eccedenza di peso - i servizi assicurativi;<br />
· i documenti di viaggio: elenco, emissione e natura giuridica;<br />
· la documentazione per l’accompagnatore turistico;<br />
· classificazione alberghiera in Italia e nei principali paesi europei;<br />
· i mezzi di pagamento per il turista ed il regime fiscale dei servizi turistici;<br />
· il contratto di lavoro: definizione e tipologie (autonomo e subordinato) e la tutela del lavoratore;<br />
· l’azienda e l’impresa: nozioni e tipologie.
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,546
Messaggi
32,832
Utenti registrati
14,804
Ultimo utente registrato
Ugo Tedeschi
Top