• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Rifarei IHMA

#1
Buonasera a tutti,<br />
<br />
sono Cristina ed ho partecipato alla VI edizione del Master IHMA. In realtà ho già lasciato un commento ma ritengo e spero che possa essere utile dare un aggiornamento a chi ancora deve effettuare la sua scelta.<br />
Da un mese e mezzo sto facendo il mio stage e mai come in questo periodo mi sto rendendo conto della marcia in più che da IHMA. Quando finisce il Master si torna a casa con una serie di nuove nozioni e con il forte desiderio di mettere tutto in pratica quanto prima, ma è solo quando si entra nel mondo del lavoro e soprattutto sia ha la fortuna (come l'ho avuta io) di confrontarsi con persone che provengono da altre scuole che si ha la certezza che il nostro prpgarmma di studio e le modalità di esecuzione sono assolutamente vincenti. Inoltre il mio speciale ringaziamento va a tutti quei docenti che non si sono limitati a darci nozioni teoriche ma ci hanno raccontato episodi di vita vissuta negli alberghi. Beh sarebbe tanto, troppo, lungo da spiegare, ma aver fatto tesoro di quegli insegnamenti di vita mi ha consentito di andare dritta sul mio percorso. Io non so se alla fine il mio stage diventerà un contratto di lavoro ma so che IHMA mi ha dato tutto ciò che è necessario per entrare nel bellissimo mondo dell'Hotellerie a testa alta!<br />
A 6 mesi di distanza dalla fine del Master sono felice di poter dire che sono orgogliosa di essere stata una studentessa IHMA<br />
Sono a disposizione di quanti volessero ulteriori informazioni.<br />
cristina,giudice@libero.it
 
#2
ciao a tutti sono Grazia e sono giunta alla fase finale del master IHMA.
Posso assicurarvi,per voi che amate il mondo dell'hotellerie,che è stata un esperienza unica,ricca di momenti emozionanti.
Nonostante la mia esperienza,di circa dieci anni,nel reparto "room division",posso assicurarvi che non si smette mai di imparare.
In questi mesi ho avuto la possibilità di esplorare a pieno la grandezza e la bellezza di questo mondo,questo è stato possibile grazie ai docenti che con molta professionalità hanno voluto condividere con noi la loro conoscenza del settore e a farci capire che l'hotellerie non è solo "hotel e cliente",come molti possono pensare,ma molto di piu'.
Le tematiche affrontate e discusse sono state impegnative ma altrettanto valide.
Posso dirvi che il detto "nessuno nasce imparato" è proprio vero.
Consiglio a chi ama questo settore di provare questa meravigliosa esperienza che io concluso nel migliore dei modi avendo avuto la possibilità di accrescere sia il mio bagaglio culturale che professionale.
Grazie.
non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni: 3455332783 o per e-mail <a href="mailto:satalino.grazia@alice.it">satalino.grazia@alice.it</a>
 
#3
ciao a tutti sono Grazia e sono giunta alla fase finale del master IHMA.
Posso assicurarvi,per voi che amate il mondo dell'hotellerie,che è stata un esperienza unica,ricca di momenti emozionanti.
Nonostante la mia esperienza,di circa dieci anni,nel reparto "room division",posso assicurarvi che non si smette mai di imparare.
In questi mesi ho avuto la possibilità di esplorare a pieno la grandezza e la bellezza di questo mondo,questo è stato possibile grazie ai docenti che con molta professionalità hanno voluto condividere con noi la loro conoscenza del settore e a farci capire che l'hotellerie non è solo "hotel e cliente",come molti possono pensare,ma molto di piu'.
Le tematiche affrontate e discusse sono state impegnative ma altrettanto valide.
Posso dirvi che il detto "nessuno nasce imparato" è proprio vero.
Consiglio a chi ama questo settore di provare questa meravigliosa esperienza che io concluso nel migliore dei modi avendo avuto la possibilità di accrescere sia il mio bagaglio culturale che professionale.
Grazie.
non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni
 
Ultima modifica da un moderatore:
#4
Salve a tutti, mi chiamo Alessandra Barra e frequento (ancora per pochi giorni ahime') il maste IHMA.
Che dire..sicuramente una scelta giustissima in italia per chi vuole una formazione completa su tutti gli aspetti dei vari settori nell-alberghiero, sia per chi vuole effettivamente inserirsi-o per lo meno tentare!- nel mondo del lavoro.
Il master IHMA offre di fatto a fine percorso la possibilita per 6 mesi di fare uno stage presso una grande catena internazionale,non solo in Italia ma anche all-estero (io di fatti andro a LE MERIDIEN di Barcellona).
Prezzo competitivo, molto economico se guardiamo ad altri master dello stesso tipo che pero danno solo una formazione teorica e poco pratica.. per cui fatevi avanti! Scegliete la qualita'!
 
#5
Salve a tutti, sono Sofia e ho 24 anni. Vi scrivo per potervi raccontare brevemente l'esperienza formativa offerta dal Master IHMA in International Hotel e Tourism Management (io ho frequentato l'edizione Ottobre-Dicembre 2012 di Roma). Innanzitutto devo dire che Ihma ha introdotto uno nuovo concept di insegnamento; i docenti sono grandi esperti del settore, pronti a rimettersi in gioco, a confrontarsi con grande umiltà con noi giovani per condividere le loro esperienze, conoscenze e trucchi del mestiere. Tutti i docenti hanno creato un mix perfetto tra teoria e pratica; ogni argomento trattato è supportato con relativo materiale didattico ed esposizioni di reali esperienze vissute sul campo. Non vi stancherete mai di ascoltare quanto i docenti abbiano da raccontarvi; sono tutti animati da una fortissima passione per la propria professione e il mondo alberghiero. I programmi svolti hanno un taglio molto pratico e permettono di avere una panoramica completa di tutti i reparti di un albergo. Qualunque sia il vostro settore preferito, il corso permetterà di soddisfare la vostra fame di conoscenze e far nascere in voi nuove curiosità. L'approccio al lavoro è di stampo manageriale, gli argomenti vengono affrontati e approfonditi per divenire, una volta giunti sul campo, veri esperti del settore e svolgere ruoli direzionali. è chiaro che bisogna armarsi di tanta forza di volontà, spirito di sacrifico e grande impegno. Il master IHMA è uno strumento prezioso, vi apre le porte del mondo dell'hotellerie di lusso, con possibilità di stage in strutture di 4 o 5 stelle, toccherà poi a voi sfruttare questa opportunità nel migliore dei modi. Personalmente sono molto soddisfatta e attendo con ansia l'inizio del mio stage presso l'hotel 5 stelle lusso Westin Europa Regina di Venezia nel reparto eventi e congressi. Per ulteriori approfondimenti non esitate a contattarmi. In bocca al lupo a tutti!!!
 
Ultima modifica da un moderatore:
#6
Siamo ormai alla fine del master IHMA. E' stato un percorso molto intenso, le lezioni sono state tutte molto interessanti, con grandi professionisti del settore: persone preparatissime, disponibili, umane. In due mesi in cui si lavora fianco a fianco con i colleghi si instaura un rapporto molto bello, divertente, ma professionale.
Consiglio questo master, sicuramente uno dei migliori in Italia.
Le opportunità ragazzi in questo campo ci sono, c'è anche un disperato bisogno di figure altamente professionali e questo master da sicuramente una formazione di spessore.
Poi sta ad ognuno di noi darsi da fare per dimostrare quanto vale, non mettere confini alle opportunità e dare il massimo.
Il prossimo mese io comincerò il mio stage al Rome Cavalieri Waldorf Astoria Collection qui a Roma, poi il mondo è aperto!
rimango a disposizione per chiunque voglia saperne di più...
Chiara Minarini
3467446534
<a href="mailto:chiara.minarini@gmail.com">chiara.minarini@gmail.com</a>
 
#7
Mi chiamo Giordano Mariani, frequento il master ihma, sono insieme alla mia classe giunto alla fase finale della mia sessione (Ottobre 2012,Roma).
Ho scelto di iscrivermi a questo master perché ero alla ricerca di un mezzo capace di aprirmi le porte di questo magnifico mondo, quello dell’hotellerie; nel mio caso in particolare non avevo mai lavorato in albergo e il mio obiettivo principale era entrare in possesso di una conoscenza teorica ma allo stesso tempo pragmatica in grado di darmi gli strumenti essenziali per poter comprendere le dinamiche che governano un hotel e come pormi nei confronti di queste. Posso ora affermare che il mio investimento è stato ripagato in maniera più che soddisfacente, con una completa e interessantissima fase d’aula che mi ha non solo dato le conoscenze di cui parlavo sopra, ma che per di più mi ha messo in contatto con professionisti del settore che operano in strutture di altissimo livello; inoltre ihma mi ha dato l’occasione di poter andare a svolgere a breve uno stage in uno degli hotel più importanti di Roma, allo stesso modo anche i miei colleghi svolgeranno i loro stage in alberghi di alto livello, in base alle loro esigenze espresse alla direzione stage.
posso dire di essere pienamente soddisfatto della mia esperienza alla ihma e che senza dubbio la ripeterei!
 
#8
Ragazzi anche io come voi ho cercato su questo sito la risposta al mio futuro...e l'ho trovata e poi provata di persona! Ho letto cercato e ricercato sul Master IHMA ma vi garantisco che viverlo ti da tanto di più!!!un'esperienza unica dal punto di vista umano come da quello professionale.

Due mesi non intensi ma intensissimi con i big dell'hotellerie internazionale e del lusso...una sfida ogni giorno e tante nozioni nuove ogni giorno!!!

Poi parallelamente alle lezioni inizia la ricerca dello stage: un team addetto alla consulenza ti consiglia il reparto e poi inizia la ricerca, le proposte, i colloqui e infine lo stage arriva...andrò a MIlano presso lo Sheraton MIlan Malpensa nel Revenue Management!!! Quale sfida migliore potevo desiderare?!?!?!?!

Quando inizia il master non mancano le opportunità di nessun tipo!!!A noi tocca solo una cosa: la passione per l'hotellerie! Ma chi sceglie IHMA sceglie anche la passione per questa professione...<br />
Se avete bisogno di altre info scrivetemi

Paola Abbasciano
 
Ultima modifica da un moderatore:
#9
Mi chiamo Giorgia ed ho 28 anni.
Prima di scegliere il tipo di master da frequentare ho cercato informazioni e commenti su vari siti, ho contattato diverse organizzazioni e ho fatto alcune selezioni.
Alla fine ho optato per il master IHMA.
Sono assolutamente soddisfatta della scelta fatta. Entusiasta della didattica, entusiasta dei professori, entusiasta dell’organizzazione, entusiasta anche dei miei colleghi. Due mesi meravigliosi nei quali si condivide tutto. Otto ore di lezione 5 giorni su sette talvolta anche sei. Giornate caratterizzate da studio e esercitazioni, da continui confronti e scambi di informazione. Insomma un ambiente sereno, unico, coinvolgente, ricco di stimoli.
Lo consiglio a tutti quelli che vorrebbero entrare a fare parte del meraviglioso mondo dell’hotellerie, anche se privi di esperienza, vorrebbero acquisire conoscenze e competenze sia tecniche che pratiche.
Un master, quello Ihma che da una visione allargata e completa grazie ad una seria gestione della didattica, degli stage e dei seminari.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#10
Mi chiamo Ilaria e ho frequentato la settimana edizione del master IHMA.

Come molti di voi avranno fatto e faranno ,ho cercato più informazioni su questo master proprio tra le pagine di questo forum e mi sono sentita in dovere di lasciare qualcosa di mio per tutti quelli che vorranno sentirsi rassicurati sulla scelta di questo validissimo master.
Vorrei consigliarlo anche e soprattutto a quei ragazzi che, come me, provengono da una formazione umanistica e tendono quindi ad essere più incerti sulla scelta.

Sono sincera, la prima settimana ho avuto delle difficoltà a mettermi in paro con la classe che era più abituata ad un linguaggio economico e soprattutto ad avere tra le mani dei numeri ( io e la matematica non andiamo molto d’accordo) ma poi già dalla seconda settimana riuscivo benissimo a fare degli esercizi da sola e mi si era praticamente aperto un mondo!!! :D

Ci vuole un bel po’ d’impegno perché le lezioni sono lunghe ( 8 ore al giorno) e spesso siamo rimasti in aula anche dopo le lezioni per confrontarci sugli esercizi da fare a casa ( ebbene sì…ci sono anche quelli :D ). Le lezioni si svolgono 5 o 6 giorni a settimana in base alla complessità del modulo in questione.

Di solito le lezioni si dividono in parte teorica e pratica ( con esercitazioni individuali e/o di gruppo) in modo da coinvolgere gli studenti in prima persona, questo mi ha permesso di socializzare moltissimo con gli altri ragazzi e devo dire che l’atmosfera in classe era super!

Ci è stata data l’opportunità di visitare il St Regis: hotel 5 stelle Lusso nel cuore di Roma, una visita interessantissima che mi ha dato modo di vivere a 360 gradi l’esperienza all’interno di una struttura così prestigiosa, parlando direttamente con i manager di ogni reparto ed esplorando ogni angolo dell’hotel, dal ristorante alla presidential suite!

Per quanto riguarda i docenti …sono bravissimi e tutti professionisti dell’hotellerie di lusso!! Sono quindi persone molto dinamiche, competenti e capaci di trasmettere una vibrante passione per il loro lavoro! Ci tengo a sottolineare come molti di loro si siano rivelati non solo ottimi professionisti ma anche persone squisite, molto gentili e disponibili per dubbi, chiarimenti e consigli di ogni tipo!

Cosa posso aggiungere? ! Quando ho iniziato il master non conoscevo nulla dell’hotel, e ora dopo due mesi conosco ogni singolo reparto e non vedo l’ora di iniziare il mio stage presso Il Grand Hotel Flora Marriott nel reparto Eventi e Congressi ( la ricerca dello stage inizia già durante le prime settimane del master, e si è guidati nella scelta da ben tre professionisti, e si resta in contatto con loro anche durante la stage stesso!)
Sono soddisfatta al 100% della mia scelta :D Ve lo consiglio!!!!
 
Ultima modifica da un moderatore:
#11
Buona sera a tutti, mi chiamo Miriam Minutolo ho 25 anni e anche io ho partecipato all'edizione del Master in International and Tourism Management dell'edizione ottobre/dicembre 2012.

Con molto onestà devo dirvi che la scelta non è stata per niente semplice considerando la molteplice e variegata offerta formativa presente sul mercato. La scelta è caduta sul master IHMA quando ho notato il corpo docente: tutti professionisti del settore alberghiero. Professionisti con innumerevoli anni di esperienza alle spalle che avrebbero potuto insegnare a noi allievi nel migliore dei modi quali sono le principali tecniche alberghiere. E così scelsi IHMA...e mai scelta fu così azzeccata. Il Master si è presentato fin da subito come difficile, intenso, impegnativo e rigido. E' un master pragmatico che mixa momenti prettamente teorici a momenti di pratica assoluta, momento particolare quest'ultimo che ha permesso a tutti noi studenti di mettere subito in atto tutto ciò che durante le mattine apprendevamo in aula con il supporto eccezionale del docente di turno.

Lavoro nel campo del turismo da ormai 10 anni, essendo nata e cresciuta in una famiglia di albergatori e con molta sincerità posso dire che questo master mi ha permesso di porre i riflettori su quelli che prima di adesso erano soltanto aspetti sconosciuti o ignorati. Il master insegna tanto e offre tanto; insegna come dirigere un centro congressi, pensare alla massimizzazione dei ricavi, soddisfare le esigenze del cliente, sfruttare le potenzialità del mercato, capire i trend futuri, interagire nel miglior modo possibile con il personale, saper applicare le principali tecniche di marketing e quant'altro.

Ad oggi, non posso fare altro che esprimere parole di elogio per tutto ciò che circonda quest'accademia fondata da professionisti del settore. Un grazie particolare va anche alla commissione stage che, fin dalle prime settimane e grazie a dei colloqui personali, ha trovato per tutti noi valide aziende alberghiere dove poter mettere in atto, dopo la fine del master, tutto ciò che abbiamo appreso i 42 faticosissimi giorni.

Lo consiglio veramente a tutti coloro i quali vogliono intraprendere il proprio percorso professionale in quello che è il fantastico mondo dell'hotellerie ma anche a coloro che, con un'esperienza già consolidata alle spalle, voglio crescere mediante una formazione completa, seria ed efficace come quella che offre IHMA.

Se potessi tornare indietro ripeterei l'esprienza una, cento, mille volte ancora.

In assoluto, uno dei migliori master in formazione turistica alberghiera presenti ad oggi in Italia caratterizzato da elevato rapporto qualità-prezzo.

Per ulteriori informazioni, resto a disposizione per tutti i ragazzi che vorrebbero ricevere delle info più dettagliate in merito.

Con affetto ;-)

In bocca al lupo :D
Miriam Minutolo
 
Ultima modifica da un moderatore:
#12
Sono Giordano Mariani e ho frequentato l'edizione di Ottobre 2012 del master ihma a Roma.
Grazie a ihma ho avuto la possibilità di iniziare il mio stage nel reparto F&amp;b da quasi un mese
al Rome Cavalieri Waldorf Astoria. E' un 'esperienza senza dubbio fondamentale per me, che mi sta dando la possibilità
di entrare a contatto con grandi professionisti del settore e di lavorare in una delle strutture più importanti in Italia
e al mondo della catena Hilton. L'approccio allo stage è si stressante ma anche pieno di stimoli, e una spinta a imparare il più possibile e dare il meglio giorno dopo giorno.
Ad oggi posso ritenermi molto soddisfatto dello stage e della scelta del master ihma, senza il quale non sarei qui oggi.
 
#13
ragazzi, due righe per dirvi come sta procedendo il mio stage post Master IHMA.

Lavoro al reparto front office del Rome Cavalieri, della catena Waldorf Astoria ( brand Hilton) qui a Roma. L'albergo ha 400 e passa dipendenti, solo nel mio raparto superiamo le 20 persone e siamo 4 stagisti. Fin dall'inizio sono stata molto contenta della formazione che il master mi aveva dato perchè sentivo che mi dava un valore aggiunto e una marcia in più.

Hilton ragazzi è una gran bella compagnia, il primo mese l'ho passato tutto in formazione, girando i vari reparti, imparando la storia della compagnia, il sistema operativo (!!) e facendo amicizia con un sacco di persone. Farsi notare è difficile, non si va in giro con la scritta " ho frequentato IHMA" sulla fronte e quindi bisogna dimostrare in ogni momento che si è in gamba, che ce la si può fare da soli, che si ha voglia di imparare e fare sempre meglio.

IHMA aiuta per tantissimi aspetti. Primo luogo la formazione. Non è una frase fatta! davvero ci sono 2 modi per entrare in albergo: non formati ( la maggior parte) allora si è destinati a stare per sempre nell'operativo basilare ( oppure con una luuuuunga gavetta FORSE si arriva a ruoli di middle management) oppure si arriva già con un valore aggiunto da poter portare e questo te lo da un solido master, com'è IHMA

IHMA ti insegna disciplina e resistenza allo stress, perchè i seminari di 8 ore al giorno non sono una passeggiata, la presentazione dei projects del pomeriggio sono fonte di stress notevole,bisogna fare BENE, IN FRETTA e spiccare fra gli altri. E' una scuola anche di vita perchè l'albergo ripropone le stesse sfide in maniera ancora più amplificata: fare bene, in fretta e meglio degli altri. Se ce la fai ti fai notare, se no, sei come gli altri.

I frutti non arrivano subito, magari all'inizio la meccanicità dell'operativo prende il sopravento sulle nozioni di management studiate al Master, ma si sa che si può fare di meglio e si ha voglia di mettersi in gioco.

Io credo che le strade siano due se si è indecisi se il master IHMA sia la strada giusta o meno.<br />
1) Si è in cerca solo di un lavoro? non interessa più di tanto crescere professionalmente? si vuole fare solo 8 ore e poi andare a casa without problems? IHMA non va bene, sono soldi buttati, iscrivetevi ad un corso professionale e ad un front desk ci arriverete lo stesso ( senza andare avanti però).<br />
2) si AMA l'albergo ( anche se alla mattina alle 5 quando ci si sveglia per cominciare il turno lo si odia un po'), si VUOLE CRESCERE e SPICCARE TRA I PROPRI COLLEGHI, allora mi sento di consigliare un percorso formativo come IHMA.

per dare un'idea del valore aggiunto?Abbaimo avuto in Gennaio l' incontro tra il GM del Cavalieri ( persona splendida, che adora il suo lavoro e rispetta profondamente i dipendenti) e i nuovi stagisti di tutti i reparti... domande aperte al gm su qualsiasi argomento. Le uniche domande veramente intelligenti ( che riguardavano aspetti del management dell'albergo e non della sua vita personale) venivano da noi due partecipanti al master ( il mio collega sta in F&B). Abbiamo fatto colpo? non l'abbiamo fatto? chissà, ma eravamo più competenti di tutti gli altri e SI VEDEVA.

Alla domanda cruciale se allo stage segue il lavoro la risposta è la seguente: fare uno stage veramente valido in un posto veramente valido apre non le porte, ma i portoni. Poi bisogna essere in gamba perchè se siete addormentati e senza voglia di fare il master non fa miracoli. Ma a selezionare i migliori elementi ci pensa la selezione pre master, quindi niente paura!

come si suol dire FINGERS CROSSED e in bocca al lupo a tutti voi che state scegliendo...

per qualsiasi info rimango a disposizione!
Chiara Minarini
 
Ultima modifica da un moderatore:

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,721
Messaggi
35,056
Utenti registrati
15,761
Ultimo utente registrato
Alicegioele
Top