• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Ricevuta/fattura: delucidazioni

#1
Cari colleghi e futuri colleghi,<br />
finalmente comincio anche io a lavorare! :mrgreen: :mrgreen:<br />
E cominciano i dubbi fiscali :mrgreen: :mrgreen:<br />
<br />
Essendo il mio primo incarico, non ho ancora aperto partita iva (dubito riuscirò a superare i 5mila euro entro fine anno), e sarà una prestazione occasionale (ovviamente), quindi, se ben ricordo, devo rilasciare una <em>ricevuta</em> con ritenuta d'acconto al 20%.<br />
Ad esempio:<br />
"Io, sottoscritto XXX, nato a.., residente a.., codisce fiscale/p. iva..., dichiaro di ricevere dalla società YYY, in via..., p. iva..., la somma di 250€ per la prestazione "Accompagnamento a QQQ".<br />
-totale lordo = 250€<br />
-ritenuta 20% = 25€<br />
-netto a versare = 200€<br />
<br />
Bla bla bla niente IVA perché occasionale bla bla"<br />
<br />
Ora: i 200€ me li prendo io (olè), ma i 25€ che fine fanno? Il datore li paga a...?<br />
<br />
Altro dubbio; è necessaria una marca da bollo?<br />
<br />
A fine anno io raccolgo tutte le mie (speriamo innumerevoli) ricevute e... che ci faccio?<br />
Perdonate l'ignoranza, ma non ho mai avuto esperienze dirette di pagamento tasse & co....<br />
<br />
Grazie dell'aiuto!
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,107
Messaggi
36,690
Utenti registrati
17,080
Ultimo utente registrato
Nourhane jamai
Top