• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Quando mettersi in moto per lavoro hotel stagione invernale in base alla meta?

#1
Buonasera colleghi!
Sono una receptionist alla ricerca di un impiego per la stagione invernale o, ancora meglio, annuale a partire da subito. Per quanto riguarda gli hotel annuali che voi sappiate ci sono dei momenti dell'anno o del mese in cui è più proficuo candidarsi?
Per quanto riguarda invece il lavoro stagionale, vorrei evitare le località montane per quest'anno. Mi piacerebbe lavorare nella zona del Garda. Vedo però ancora pochissimi annunci: è un po' troppo presto? O addirittura troppo tardi? Consigliate siti o modalità di candidatura particolari?

Grazie a tutti, buon lavoro.
 
#2
Domanda intelligente. Presuppone che ci sia una corretta riflessione sulle strategie in merito ala domanda di lavoro.
Peraltro anche “cercare lavoro è un lavoro”!

Rispondo in modo generico, poi vado nello specifico della sua richiesta.

Per lavoro invernale, nel settore turistico-alberghiero in gran parte dei casi si fa riferimento alla stagione lavorativa in montagna.

Non esiste in assoluto il momento “sbagliato”, ma se vogliamo i momenti che offrono risultati più efficienti.
Questi sono indicativamente i mesi di settembre e il mese di gennaio.

A settembre le aziende valutano il personale che sarà loro necessario per la stagione invernale e fanno le necessarie ricerche.
Anche il mese di gennaio è un ottimo mese perché molte aziende prevedono assunzioni dopo il periodo iniziale (prima metà di dicembre), sia per aumentare il numero dei collaboratori, sia per sostituire eventuali collaboratori valutati non idonei (o che si sono licenziati).

Questo è dunque un invito a persistere nella ricerca di lavoro anche a stagione invernale iniziata.

Chiaramente sono indicazioni generiche, considerato che vi sono zone turistiche con hotel aperti 8-9 mesi l’anno che aperture dell’hotel a novembre o quasi annuali, e zone dove si fanno non più di 3,5 mesi in inverno e massimo 2 mesi (o meno) in estate.

In merito al tuo desiderio di lavorare nella zona del lago di Garda, è utile ricordare che le zone turistiche dei laghi hanno il vantaggio che spesso offrono una stagionalità molto lunga, che in genere va da marzo a ottobre/novembre; poche aziende hanno anche un’apertura annuale.

Il periodo più adatto per cercare lavoro in queste zone è da ottobre/novembre in poi, per un inizio comunque non sarà immediato.

Ti invito a cercare le opportunità presenti al momento su LavoroTurismo: <a href="http://www.lavoroturismo.it/candidato/ricerca/ricerca.php">http://www.lavoroturismo.it/candidato/ricerca/ricerca.php</a>

Spero di esserle stato utile.

Buon lavoro nel turismo!

Oscar Galeazzi
Amministratore di LavoroTurismo.it
 
#3
Gentile sig. Galeazzi,
la ringrazio per la sua risposta dettagliata. Prendo la ricerca del lavoro come un impiego full-time soprattutto perché desidero trovare <em>il </em>lavoro e non <em>un</em> lavoretto stagionale qualsiasi. Trovare una struttura seria, con personale qualificato e una direzione disposta a investire sui propri dipendenti non può essere che il risultato di una ricerca ponderata. Sono già iscritta a LavoroTurismo ed è proprio grazie a questo portale che ho trovato i miei precedenti lavori! Per questo mi fa ancora più piacere leggere la sua risposta.

Grazie mille e buon lavoro anche a lei!
 

Staff online

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,266
Messaggi
31,056
Utenti registrati
13,465
Ultimo utente registrato
nakrok
Top