• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Pulizia camera in una guest house

#1
Salve a tutti, vorrei qualche informazione sulla pulizia in sé delle camere. Mi spiego meglio.
Da giugno lavoro in una guest house, con 6 camere (30min. per partenze e fermate), spazzare-innaffiare-pulire a terra due grandi terrazze (calcolate 1h), pulire spazi comuni, lavare stoviglie della colazione (30 min).
Quindi una giornata ideale dovrebbero essere 4h e 30 ovviamente sempre arrotondato a 4h.

Il problema sono le camere. Il mio datore di lavoro vuole che nelle camere in partenze, pulisco il bagno ovviamente, doccia in cristallo, mi sono trovata anche a usare lo spazzolino elettrico nelle fughe della doccia, la doccia dovrei pulirla con la spugna, lavare bene dietro i sanitari, gli specchi, nella camera spostare tutti i mobili, mettere sul letto i comodini, spolverare tutto, spolverare con lo swiffer da pavimento la parete perché si attacca la polvere, spostare i letti, spolverare le tv che sono appese, specchi vari, spolverare l'interno dell'armadio, pulire le finestre i davanzali, passare aspirapolvere (non professionale) rifare i letti ovviamente, lavare per terra, rifornire il coffee break.

Onestamente mezz'ora per tutto questo mi sembra davvero poco come tempo. Nelle fermate è molto più fattibile. Oltretutto il mio contratto è di 12h e 30 settimanali il resto in nero, pagato 6.50€.
Almeno una volta al mese pulire la cucina e altre cose, mai calcolate come ore in più.

In passato mi è capitato di preparare anche le colazioni, mai pagate anche quelle, giustificando che si compensavano quando c'erano delle camere vuote, quando già mi tolgono mezz'ora al giorno delle stoviglie.

Ovviamente ho iniziato a lavorare in base alle ore pagate quindi 4 ore sto 4 ore, e la pulizia non può essere come la vogliono loro, e visto che ultimamente ho capito che le cose non gli vanno bene, prima di parlarci (essendo questa la mia prima esperienza nel settore), volevo informarmi se tutto questo andava bene, quindi è un problema mia di "lentezza", o un problema loro che vogliono più di quello che pagano.

Scusate il papiro ma volevo darvi tutte le info del caso per aiutarmi, se possibile. Grazie
 
#2
Ciao Simonalac. Per quanto riguarda i tempi medi della pulizia camere si aggirano intorno ai 20 minuti per la fermata, 30 per le partenze.

Quindi in linea di massima ci siamo, anche se ti sono oggettivamente chiesti degli extra che possono far lievitare questi tempi o che comunque vanno oltre il lavoro delle pulizie.

Qui si tratta di fare delle scelte: ritieni che sia giusto andare avanti così? Secondo me (e secondo te, direi) no. Dovresti avere qualche soldo in più in busta paga.

Ma per l'appunto vanno fatte delle scelte: hai un'alternativa valida? L'andazzo - purtroppo - è questo. La tendenza è quella di sfruttare e di non rispettare i contratti (il nero di cui parli tra l'altro incide su tredicesima, tfr etc).

Mi sento di dirti: vai avanti così (se ce la fai a resistere) ma nel frattempo guardati intorno. Magari trovi di meglio.
 
#3
Ciao Simonalac. Per quanto riguarda i tempi medi della pulizia camere si aggirano intorno ai 20 minuti per la fermata, 30 per le partenze.

Quindi in linea di massima ci siamo, anche se ti sono oggettivamente chiesti degli extra che possono far lievitare questi tempi o che comunque vanno oltre il lavoro delle pulizie.

Qui si tratta di fare delle scelte: ritieni che sia giusto andare avanti così? Secondo me (e secondo te, direi) no. Dovresti avere qualche soldo in più in busta paga.

Ma per l'appunto vanno fatte delle scelte: hai un'alternativa valida? L'andazzo - purtroppo - è questo. La tendenza è quella di sfruttare e di non rispettare i contratti (il nero di cui parli tra l'altro incide su tredicesima, tfr etc).

Mi sento di dirti: vai avanti così (se ce la fai a resistere) ma nel frattempo guardati intorno. Magari trovi di meglio.
Ti ringrazio per la risposta. Il problema è che io non posso stare 5-6 ore e vederne pagate 4, come dici tu purtroppo al giorno d'oggi le alternative sono poche. Vedrò che fare ma volevo un confronto diretto con qualcuno che fa questo lavoro per capire bene visto che è la mia prima esperienza
 
#4
Spero tu abbia trovato le risposte che cerchi. Credo che comunque tu non debba farti influenzare più di tanto dalle esperienze degli altri. Possono aiutarti a farti un'idea, ma nulla di più. Devi fare ciò che senti, dopo aver soppesato per bene i pro e i contro.
Ecco, un consiglio che mi hanno dato, quando si tratta di fare scelte importanti, è questo: prendi un foglio e da un parte scrivi i pro e dall'altra tutti i contro. Poi confrontali e vedi se "pesano" più gli uni o più gli altri. Poi decidi.
Certo è che sei giovane, hai una vita davanti: se l'affronti con determinazione e convinzione nei tuoi mezzi otterrai ciò che vuoi. ma tocca lavorare sodo, nessuno ti regala nulla
 
#5
Per aumentare le mie condizioni finanziarie, vado in un'impresa di pulizie per i dettagli più volte alla settimana. In linea di principio, credo che questo sia un lavoro nobile e onesto. Ma non appena si tratta di pulire il mio appartamento, ho delle scuse e altre cose da fare. Inoltre, l'aspirapolvere è coperto, consigliare quale modello è il più redditizio da acquistare ora?
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,843
Messaggi
35,844
Utenti registrati
16,234
Ultimo utente registrato
raffaeleale
Top