• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Pro e contro receptionist

#1
Salve, mi sono appena iscritta, a breve dovrei cominciare a lavorare presso una struttura ricettiva ma non ho alcuna esperienza come receptionist: vorrei chiedere quali sono a vostro parere i pro e i contro di questo tipo di lavoro e che tipo di retribuzione mi devo aspettare con un part-time di 25 ore. Grazie a chi mi risponderà.
Michy
 
#2
Ciao @MichyBenjo direi che sei già molto fortunata ad iniziare un lavoro di receptionist senza avere alcuna esperienza. E' un buon inizio...direi, no?
Non capita tutti i giorni. Abitualmente ci si lamenta molto del fatto che le strutture ricettive non selezionano, o meglio non considerano per ricorprire i vari ruoli se non si possiede un minimo di esperienza.
Come tutti i lavori hanno pro e contro. Io non saprei dirteli quali possano essere i contro. Il lavoro a contatto con il pubblico ha in se del bello ma anche del brutto. Forse il fatto di lavorare anche nei festivi? O di lavorare molto spesso in turni stando per l'intero ciclo di ore in piedi?
Ma chi approda a questo nostro settore lo sa a monte che va così.
Essere costantemene empatici e sorridenti, anche quando ti girano per cose non di lavoro? Anche questo è una costante, ma essere professionali nel nostro settore significa anche saper tenere fuori dal momento del lavoro le questioni personali.
Insomma io non ne vedo di contro.
Il receptionist è un vero e proprio biglietto da visita di una struttura alberghiera, svolge un ruolo fondamentale nella gestione della clientela.
I pro sono tanti... e sono esattamente il risvolto della medaglia di ogni caratteristica di questo lavoro (se si guarda ai contro).
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#3
Receptionist: Stipendio
Lo stipendio medio di un Receptionist è di 1.150€ netti al mese (circa 20.100 € lordi all'anno): la retribuzione può partire da uno stipendio minimo di 800€ netti al mese (9 600 € all'anno) e la cifra massima che può toccare è di 1.700€ netti al mese.

Per approfondimenti puoi leggere le tabelle retributive qui https://www.lavorareturismo.it/ccnl-turismo-alberghi-pubblici-esercizi/
 
#5
Buonasera, approfitto della vostra cortesia per porvi un'altra domanda
Dunque, nell'annuncio di lavoro a cui ho risposto si parla di receptionist part- time 25 ore, con alcuni doppi turni in alta stagione da concordare. All'incontro con l'agenzia del lavoro mi viene detto stipendio "circa" 900/1000 euro. Ottimo.
Al colloquio vero e proprio salta fuori che non si tratta solo delle mansioni classiche del receptionist (di cui io comunque sono diguina, dato che ho sempre lavorato come addetta alle vendite) ma dovrei occuparmi di molti altri aspetti tra cui prima nota e piccola contabilità, organizzazione dei turni di lavoro delle mie colleghe, intrattenere rapporti non solo con i clienti ma anche con i fornitori, organizzazione del lavoro di altre persone che ruotano attorno alla struttura, avere una visione d'insieme e dei dettagli da curare..insomma mi sembra più una posizione da capo della reception! Posto il fatto che non ho esperienza e per questo potrebbe comunque andarmi bene, ma non credete che 900 euro per così tante responsabilità siano un po' pochini?
 

Francesco Mongiello

Consulente Web Marketing Turistico & Social Media
Staff Forum
#6
Si, ma sai di questi tempi, diciamolo, è pur sempre ben pagato, anche se ci sarebbe qualche mansione di responsabilità che non può che farti bene per il futuro.
Domanda indiscreta... quanti anni hai?
 
#7
Assolutamente d'accordo, sono entusiasta di affrontare questa nuova sfida e felice al pensiero di confrontarmi con un ambito del tutto nuovo da cui imparare il più possibile! Volevo solo capire se lo stipendio vi sembra congruo alle mansioni, proprio perché non ho confidenza con questo mondo, ma parlo in generale perché in riferimento al mio caso non sto troppo a sindacare dato che sono senza esperienza, ma se al posto mio ci fosse stata una persona con anni di esperienza e competenze in merito?
Diciamo che non ho più vent'anni da un po' ecco
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#8
Come è indicato qui Lavorare in reception: come fare carriera
Le sue mansioni, così come la retribuzione, variano in base alla tipologia e alla grandezza della struttura.

In aziende di grandi dimensioni – o di alta categoria – il servizio di reception può essere gestito da uno staff composto da più professionisti. In questo caso si lavora su turni e occorre essere molto flessibili.

Nelle realtà più piccole, invece, la figura del receptionist coincide spesso con la figura del Direttore.
Compiti e principali attività

Oltre ai servizi specifici di accoglienza, il Receptionist deve anche provvedere alla prenotazione delle camere, verificandone la disponibilità e procedendo alla loro assegnazione all’arrivo dei clienti.

Ha inoltre il compito di gestire le comunicazioni per il cliente e le informazioni su richiesta dell’ospite. Insieme alle attività di registrazione clienti, di tipo organizzativo-gestionale, egli svolge anche, con la tenuta della cassa, funzioni amministrativo-contabili, nonché funzioni di vigilanza e controllo.

I compiti tipici del receptionist sono l’accoglienza del cliente, la vendita delle stanze, la gestione delle prenotazioni e degli arrivi, l’annotazione dei dati del cliente, l’assegnazione della stanza, la ricezione delle richieste del soggiornante durante la permanenza, l’amministrazione della cassa, il cambio valuta, la redazione del conto e l’incasso del relativo corrispettivo, oltre che il disbrigo delle pratiche per la partenza del cliente.

E’ importante ricordare che i compiti dell’addetto al ricevimento possono subire nella pratica notevoli variazioni, relative sia alla categoria dell’albergo in cui opera sia alle oggettive caratteristiche della struttura; particolari mansioni possono infatti essere richieste in funzione alle dimensioni della struttura, della qualità e della quantità di servizi offerti o dalle scelte aziendali inerenti la gestione.

L’addetto alla reception deve anche provvedere al coordinamento delle attività di tutto il reparto di ricevimento e di portineria e pianificare le presenze dei collaboratori in base alle richieste di prenotazione ricevute o prevedibili. L’addetto alla reception ha frequentemente responsabilità anche nel settore manutenzione dell’impianto ricettivo e deve far intervenire l’addetto ogni qualvolta venga segnalato un guasto.

Nello svolgimento della sua attività, l’addetto alla reception ha rapporti di integrazione funzionale con altre figure che operano all’interno della struttura ricettiva, particolarmente con l’addetto commerciale, con il direttore e con l’addetto al “planning” (pianificazione delle presenze).
-------------------

Detto ciò, per un part-time direi il valore dell'offerta è congrua.
 

Membri online

Statistiche forum

Discussioni
6,153
Messaggi
36,989
Utenti registrati
17,371
Ultimo utente registrato
bennysuperstar
Top